Un documento della CIA afferma che "soldati russi sono stati trasformati in pietra" dopo un attacco Alieno!

23 Agosto, 2017 |Tag: Ufologia | from Author

I documenti declassificati, ora liberamente disponibili sul sito ufficiale della CIA,

Secondo un rapporto della CIA declassificato, una truppa di soldati russi - che riuscì a sparare ad un UFO - furono trasformati in pietra da alcuni sopravvissuti alieni. La relazione declassificata è disponibile sul sito ufficiale della CIA.
Yup, e non è un estratto da un film di fantascienza di James Cameron. Anche se James potrebbe considerarlo.
Ok so so che ci saranno molti che certamente grideranno che è tutto falso, e per loro il link al documento ufficiale è qui.
Secondo una serie di documenti forniti dalla CIA, i soldati russi hanno colpito un oggetto volante non identificato. Dopo che il disco crash è atterrato, i suoi occupanti - di origine di un altro mondo - si sono confrontati con i militari trasformandoli in pietre di soldati umani.
Il set di documenti declassificato indica che 23 soldati russi sono stati "uccisi" da quindici esseri extraterrestri dopo uno scontro con alieni e dopo che i soldati hanno distrutto il loro disco.
I documenti declassificati, ora liberamente disponibili sul sito ufficiale della CIA, sono infatti una traduzione di un giornale ucraino che ha scritto circa l'incidente.
Il rapporto giornalistico composto da un dossier da 250 pagine del KGB sul presunto attacco UFO include immagini e testimonianze , secondo il Daily Express.
Si dice che l'UFO sia apparso durante la formazione militare in Siberia. L'imbarcazione Aliena è stata abbattuta utilizzando un missile superficie-aria.
Il rapporto declassificato indica come: "Sono usciti cinque piccoli umanoidi con grandi teste e grandi occhi neri".
Secondo i soldati che sono sopravvissuti all'attacco.
Per quanto strano come suona, il rapporto indica come dopo l'abbattimento dell'UFO, cinque 'esseri' sono emersi dall'UFO schiantato. Gli esseri si unirono in quello che era descritto come una sfera massiccia di luce che alla fine esplose, trasformando in pietra i 23 soldati russi.
Il documento declassificato afferma:
"La relazione KGB continua a dire che i resti dei" soldati pietrificati "sono stati trasferiti in un istituto di ricerca segreto vicino a Mosca".
"Gli specialisti presumono che una fonte di energia ancora sconosciuta ai Earthlings ha immediatamente cambiato la struttura degli organismi viventi dei soldati, trasformandola in una sostanza la cui struttura molecolare non è diversa dal calcare".
Alla fine del rapporto, un agente della CIA ha scritto: "Se il file KGB corrisponde alla realtà, questo è un caso estremamente minaccioso".
"Gli alieni possiedono tali armi e tecnologie che vanno al di là di tutte le nostre ipotesi".
E mentre ci sono certamente molte bandiere rosse che circondano la relazione, uno dei più grandi misteri è il motivo per cui la CIA ha tenuto una traduzione del rapporto giornalistico ucraino sul file.
Sembra che il documento - sebbene disponibile sul sito della CIA - sia apparso per la prima volta nei file KGB non classificati.
È interessante notare che un uomo di nome Philip Schneider, che ha lavorato come ingegnere esperto in esplosivi contrattato dal governo americano, con un livello di sicurezza elevato ha affermato come nel 1979 - quando stava lavorando alla costruzione di una base sotterranea segreta nel Nuovo Messico - Orribile ha combattuto tra gli alieni e gli esseri umani dove sono stati uccisi 60 soldati e innumerevoli alieni sotterranei che lottano per la loro vita sono scappati.

English version
CIA document states “Russian soldiers were turned to STONE” after Alien attack

According to a declassified CIA report, a troop of Russian soldiers—who managed to shoot down a UFO—were turned into STONE by surviving aliens. The declassified report is available at the official website of the CIA.

Yup, and it’s not an excerpt from an upcoming James Cameron science fiction movie. Although James might consider it.

Ok so I know there are those who will certainly yell out fake, and for them, the link to the official document is here.

According to a set of documents provided by the CIA, Russian soldiers gunned down an Unidentified Flying Object. After the craft crash landed, its occupants—of otherworldly origin—confronted the military resulting in human soldiers turning into stone.

The declassified set of documents states how 23 Russian soldiers were ‘killed’ by as many as FIVE extraterrestrial beings after an alien encounter after soldiers gunned down the ET craft.

The declassified documents, now freely available at the official website of the CIA, is in fact a translation of a Ukrainian newspaper that wrote about the incident.

The newspaper report composed from a 250-page KGB dossier on the alleged UFO attack includes images and witness testimonies, according to the Daily Express.
The UFO is said to have appeared during military unit training in Siberia. The Alien craft was shot down using a surface-to-air missile.

The declassified report states how: “Five short humanoids with large heads and large black eyes got out.”

2 soldiers are believed to have survived the attack.

As weird as it sounds, the report states how after the UFO was shot down, five ‘otherworldly beings’ emerged from the crashed UFO. The beings merged in what was described as a massive ball of light which eventually exploded, turning 23 Russian soldiers into stone.

The declassified document states:

“The KGB report goes on to say that the remains of the ‘petrified soldiers’ were transferred to a secret research institution near Moscow.”

“Specialists assume that a source of energy still unknown to Earthlings instantly changed the structure of the soldiers living organisms, having transformed it into a substance whose molecular structure was no different to limestone.”

At the end of the report, a CIA agent wrote: “If the KGB file corresponds to reality, this is an extremely menacing case.”

“The aliens possess such weapons and technology that go beyond all our assumptions.”

And while there are certainly many red flags surrounding the report, one of the biggest mysteries is why the CIA held a translation of the Ukrainian newspaper report on file.

It seems that the document—although available on the CIA website—first appeared in declassified KGB files.

Interestingly, a man named Philip Schneider, who worked as an explosive engineer contracted by the U.S. government, with high-level security clearance claimed how in 1979—when he was working on the construction of a secret underground base in New Mexico—he witnessed a horrible battled between aliens and humans that resulted in 60 dead soldiers, and countless subterranean aliens fighting for their life.

https://www.filosofiaelogos.it

Fonte