data :17/06/2015 ora :00:55 Utente :gm015
Co
Nessuno grida perché in effetti il MODELLO ha eliminato i suoni umani per lui sgraditi. Lo fa tramite i custodi della Cultura e il Potere legislativo,che,specialmente in Italia,sono 200000 avvocati,i veri custodi del Modello. Essi si permettono tutto. E nessuno grida,puoi morire da solo,privato di tutto,anche dei tuoi libri,come è accaduto a me,dal 2003 ad oggi.Questa storia,pur detta in breve,è allucinante,e spiega cosa sta accadendo nelle province italiane. Mia moglie,maestra elementare di CE,va da una avvssa della SP perché non riesce a convincermi di trasferirmi a CE. Io sono toscano insulare e CE - 2003 - è già circondata dalla spazzatura oltre 20 km da Caserta. Mia moglie è orfana di guerra e vive attaccata alla madre. Ci sposiamo nel 1979 e lei si trasferisce in Liguria dove io lavoro in un cantiere navale che fa navi militari FRP. Ho una casetta acquistata l'anno prima.Mia moglie non ha nulla,solo il suo lavoro e x me va bene. La madre vedova ha una minima pensione ed è a carico di mia moglie. Guadagno più io ma lei è statale e avrà pensione doppia della mia.Chiedo le prospettive di lavoro: ho minacce di licenziamento.Vado da un Avv, RF di Sarzana che citerà la ditta per essere il primo in Val di Magra a ottenere le 5 mensilità ex art 18 statuto dei lavoratori.Ok,faccio parte della UIL,spero poi faccia un accordo.La ditta mi licenzia,il Giudice mi riammette.Mia moglie da ragione alla Ditta e si vergogna. Sono costretto a fare una vertenza per dimostrare di non avere colpe.L'avv mi tutela,ma alla 3 causa si trova un amico divenuto capo personale in cantiere.Il mio avv taglia corto,mi da la colpa del mancato accordo e si accorda con l'amico.Vinco la causa x il rimborso di 100 € e devo pagarne oltre 700 all'avv. Cambio avv,perchè ha fatto il mio nome al Giudice di GE in un processo c/ il cantiere nato da una concessione ANAS x il taglio del ponte......subisco interrogatori e minacce in cantiere...............e 3 anni di CIG- parlo col Giudice a GE,ma il Giudice è interrotto da uno Sconosciuto...........rientro in cantiere e subisco mobbing per un anno,poi un licenziamento in tronco dopo 4 sanzioni che il mio legale di GE non vuole impugnare. Vuole impugnare il licenziamento,e , se faccio il bravo (togliere la denuncia...) mi fa rientrare, disarmato, in cantiere..................non accetto. Dopo 4 mesi dal licenziamento ho un infarto e aritmia a rischio,ho 53 anni......mi ritiro, rifiuto 50 milioni di £ che l'avv SM mi offre da parte del cantiere- salvo la pelle dopo 1 anno e affronto 12 anni di disoccupazione - non ho più rapporti intimi con mia moglie, che odia i miei studi di ecologia profonda e del Pinocchio fin dal matrimonio. Mi porta anche da uno psichiatra della SP al quale fa leggere un testo inedito di Guido Dalla Casa,mio amico carissimo che ha scritto quel testo x me,ed è uno studio sul Modello. Tuttavia perdono e tengo duro.Salvo la nuova casa coniugale molto dignitosa e non ho mai tradito mia moglie. Ma nel 2003,su consiglio di parenti stretti di CE magistrati, va dall'avv spezzino e rendono irrecuperabili i risparmi comuni bancari di oltre 100 milioni di £. Premono sui miei legali che non mi costituiscono a fronte di una citazione del 2005 con richieste di tutto il patrimonio comune,in assenza di figli. INCREDIBILE. L'avv di FI mi minaccia,come mi aveva minacciato un avvocato di Carrara imponendomi di mettere le mie firme sulla nuda scrivania,chiuso in studio! 2 anni dopo il licenziamento scopro che la ditta aveva fatto un processo penale c/ di me x far sparire la prova della truffa con cui mi aveva licenziato.DENUNCIAI I LEGALI COINVOLTI E DA ALLORA NON HO PIU' PACE. TRUFFATO DI TUTTO, ANCHE DEI MIEI LIBRI, vivo in 20 mq con la sola pensione di 870 €. ....................ho subito offese gravissime per 11 anni, isolato, non curato dai medici, che mi hanno anche devastato la vista con eccesso di atropina causandomi iperemia. NON VOGLIO CEDERE. HO FATTO DENUNCE E QUERELE, invano..................GLI AVV RIDONO DI ME...........e vorrebbero che tornassi a casa,perchè mia moglie risiede a CE..............cosi vogliono calmare la loro incoscienza.................ma non tornerò a casa. Meglio il suicidio. Mi vogliono dare neanche il 50% del valore dei beni comuni,nonostante mia moglie abbia scritto una lettera in cui confessa la truffa di oltre 1 miliardo di £...............x me,figlio di operai,è tutto,il lavoro di una vita. NON TORNERO' DA MIA MOGLIE,costretta dagli avv a sputare sulla propria famiglia in cambio di 4 soldi............................ECCO L'ITALIA, senza più speranze...............HO SPESO oltre 15000 € per avere una relatio pro veritate e nessuno ha voluto farla. HANNO DISTRUTTO UNA FAMIGLIA IN DIFFICOLTA' PERCHE'.....................S I FA COSI' la sola spiegazione ricevuta. TUTTO E' DOCUMENTATO CHIARAMENTE. Gianfranco Dr Marinari Via Fonderia 66 57037 Portoferraio LI 3207567149
data :18/06/2015 ora :01:03 Utente :admin
Re
Ho letto il suo commento e le difficoltà che sta attraversando e che rammaricano come qualunque sofferenza per l'essere umano. L'Italia è un Paese che sta vivendo violazioni dei diritti umani che spero riescano a svegliare le coscienze quanto prima. Crisi di valori con impoverimento economico di larghe fasce di cittadini che si contrappongono a caste protette e a una politica troppo degenerata e corrotta sul piano civile.

Commenti non abilitati per gli anonimi! registrazione, o login