I segreti del "disclosure project"

Disclosure_projectDi misteri, si sa, è pieno l'universo. Inutile dire che sono innumerevoli i segreti che ci vengono tenuti nascosti come infinite sono le verità celate o semitaciute che non ci verranno mai esplicitamente dette. Una, ad esempio, è che il governo statunitense copre l’evidenza degli UFO da oltre 50 anni. La storia ha una data, un inizio e un luogo.

      On Line

IlluminatiCome dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.

Urzi
 "È giunto il momento di alzare il velo di segretezza che circonda l'esistenza degli Ufo e di far emergere la verità affinché la gente sia messa a conoscenza di uno dei più importanti problemi che la Terra si trova ad affrontare". (Paul Hellyer)

link

La Macchina delle copie

copie

Questa volta vogliamo partire da un particolare emerso dai racconti degli addotti in Italia e
ancora prima negli U.S.A. Ad esempio (Linda Porter, 1963 Porterville, California.) la formazione
delle copie,che avviene all'interno di cilindri, sottolineando il fatto che, non vogliamo ripetere
quanto già conosciuto in merito a tale argomento, ma che si vuole soltanto trovare una possibile
spiegazione al funzionamento del meccanismo di copiatura .
Dalla testimonianze raccolte risulta che l'addotto viene introdotto in un contenitore
cilindrico trasparente totalmente immerso in un fluido caldo più denso dell'acqua e meno dell'olio
(così descritto dagli addotti) di colore verdastro dove è possibile respirare.
Il fatto che in poco tempo gli alieni e alcuni fazioni militari, riescano a creare una copia di
un individuo, uguale in tutto e per tutto, (tranne per la caratteristica di avere l'innesto di un' anima),
è molto interessante.

Sanità Campana: Falsità e responsabilità [27]

09 Febbario, 2012 | Category : Attualità | Author: Fonte | Condividi | Commenti

Sanità

Da qualche tempo riparte la campagna di preparazione dei Campani a nuove tasse e nuovi ticket sanitari. E’ la solita truffa ai danni di coloro che non possono né ribellarsi né rivalersi in sede legale. La Sanità Campana è da decenni in mano ad un sistema di potere politico-malavitoso. Esso ha fatto lievitare oltre ogni misura e decenza i costi degli acquisti e delle gestioni perché il sistema di potere era informato, dai loro compari romani, che sarebbe intervenuto lo Stato a ripianare i debiti. Per fortuna questa strategia criminale e truffaldina è stata bloccata ma non le tribolazioni e le tasse per i soliti fessi campani. Lo stesso sistema di potere ( politicanti, burocrati, malavitosi e corrotti ) continuano a gestire la Sanità in Campania come nulla fosse successo, tanto basta alzare le accise sui carburanti, portare i ticket sempre più su ed amenità del genere.  Le responsabilità ovviamente sono verticali ed orizzontali ( Partiti, Sindacati, Ordini Professionali, Associazioni Imprenditoriali, Civili e Culturali, Enti Ecclesiastici etc..): nessuno più si ribella a questa valanga di tasse pur sapendo che noi dovremmo pagare meno, molto meno. Nessuno si ribella allo squallido andazzo per cui da ottobre non sono più erogate prestazioni territoriali ( solo in Ospedale ). Nessuno si indigna per il crescente calo dei Medici e dei Paramedici. Nessuno scende in piazza contro le nomine – inutili e dannose – dei Dirigenti degli Ospedali e delle ASL. Tutti si bevono le false soluzioni per le barelle al Cardarelli quando non si riesce a vincere le resistenze ed i privilegi degli Universitari che rifiutano di fare assistenza, anche di Pronto Soccorso, come nelle altre Regioni d’Italia. E che dire poi dell’Azienda Ospedaliera di Caserta che ha istituito una Unità Operativa Complessa di Comunicazione e Marketing dotata di un pletorico organico ed unica deputata per tutte le comunicazioni ufficiali, divulgazione di notizie, eventi ed iniziative coinvolgenti l’Ospedale. Non vogliamo poi parlare dei tanti soldi spesi e da spendere per opere inutili come il Nuovo Policlinico di Napoli-Caserta.                           

Come è chiaro a tutti da noi la nottata non vuole assolutamente passare.

  Gennaro Mariniello          

 Dirigente Ospedaliero

First Page
First Page
First Page
Last Page

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license