Home

Project Camelot: Gli anelli di Saturno vengono creati da UFO Giganti (Video) !

 
22 Agosto, 2016 | Categoria : Ufologia | Commenti
homepage

saturn-ufos

Saturno il sesto pianeta dal sole e il secondo più grande pianeta del sistema solare è di nuovo all'attenzione dei media. Il mese scorso la NASA ha rilasciato nuove immagini di anelli di Saturno, ma questi anelli sono un po 'strani e curvi, come se gli anelli fossero deformati quando si intersecano con l'arto del pianeta.
C'è un sacco di mistero che circonda questi anelli, ma il Dr. Noran Bergun che ha lavorato per il governo degli Stati Uniti ha visto molte fotografie della NASA di Saturno e dei suoi anelli.
Poi, il dottor Bergrun ha intrapreso privatamente uno studio dettagliato della NASA su Voyager 1 e Voyager 2 e le fotografie degli anelli di Saturno e ha scoperto come gli anelli si formano dalle emissioni che emergono da giganteschi (EMV) veicoli elettromagnetici che potrebbero essere degli oggetti controllati da una forma di intelligenza.
Oltre a questi UFO giganti intorno a Saturno, questi si intravedono anche vicino al Sole e in altri luoghi nello spazio. Qui di seguito alcune di queste enormi navi madri catturati vicino al Sole e nello spazio, che sono di dimensioni paragonabili agli UFO di Saturno.
Immaginate una nave così grande che potrebbe influenzare un campo gravitazione dei pianeti appena si avvicinano ad essi.
Immaginate solo per un momento una nave così grande che se vienegiù nella nostra atmosfera bloccherebbe la luce del sole da un lato all'altro della terra , oscurando in modo efficace il pianeta semplicemente con la sua dimensione.

 

Pensate alla tecnologia che spiegherebbe una nave del genere!

Immaginate un'intera civiltà esistente su scala planetaria in un recipiente fabbricato ...

Nel prossimo video di Kerry da Project Camelot interviste Dr. Bergrun su anelli e gli UFO misterioso di Saturno.

http://www.filosofiaelogos.it/

Fonte

 

homepage

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under theGNU/GPL license