I segreti del "disclosure project"

Disclosure_projectDi misteri, si sa, è pieno l'universo. Inutile dire che sono innumerevoli i segreti che ci vengono tenuti nascosti come infinite sono le verità celate o semitaciute che non ci verranno mai esplicitamente dette. Una, ad esempio, è che il governo statunitense copre l’evidenza degli UFO da oltre 50 anni. La storia ha una data, un inizio e un luogo.

      On Line

IlluminatiCome dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.

Urzi
 "È giunto il momento di alzare il velo di segretezza che circonda l'esistenza degli Ufo e di far emergere la verità affinché la gente sia messa a conoscenza di uno dei più importanti problemi che la Terra si trova ad affrontare". (Paul Hellyer)

link

La Macchina delle copie

copie

Questa volta vogliamo partire da un particolare emerso dai racconti degli addotti in Italia e
ancora prima negli U.S.A. Ad esempio (Linda Porter, 1963 Porterville, California.) la formazione
delle copie,che avviene all'interno di cilindri, sottolineando il fatto che, non vogliamo ripetere
quanto già conosciuto in merito a tale argomento, ma che si vuole soltanto trovare una possibile
spiegazione al funzionamento del meccanismo di copiatura .
Dalla testimonianze raccolte risulta che l'addotto viene introdotto in un contenitore
cilindrico trasparente totalmente immerso in un fluido caldo più denso dell'acqua e meno dell'olio
(così descritto dagli addotti) di colore verdastro dove è possibile respirare.
Il fatto che in poco tempo gli alieni e alcuni fazioni militari, riescano a creare una copia di
un individuo, uguale in tutto e per tutto, (tranne per la caratteristica di avere l'innesto di un' anima),
è molto interessante.

Progetto Nemo [114]


28 Giugno, 2012 | Category :Attualità | Author: Fonte | Condividi | Commenti

Scendere negli abissi del mare per allenarsi a saltare su un'asteroide - Gli acquanauti del progetto Neemo

Dodici giorni a 63 metri di profondità. Scopo della spedizione, la simulazione delle visita a un asteroide in ambiente estremo: per capire come comportarsi nel caso di una missione per scoprirne uno.

Dalle stelle...agli abissi. Si conclusa sabato l'avventura della sedicesima missione Neemo della NASA. Si tratta di una simulazione marina in cui astronauti abituati a vivere ben oltre le nuvole se ne sono stati per 12 giorni a 63 metri di profondità, ospiti della National Oceanic and Atmospheric Administration's Aquarius Reef Base che è è stata posizionata al largo della costa di Key Largo nel sud della Florida.

L'area abitabile della Aquarius è pari a circa 37 mq, cioè più o meno lo spazio a disposizione sul modulo Zvezda della Stazione Spaziale Internazionale che ha avuto lo scopo di living area per l'equipaggio della Stazione Internazionale. Scopo della spedizione, la simulazione delle visita a un asteroide in ambiente estremo.

Nemo

Alla base di questa missione c'era l'esperienza pregressa accumulata nelle precedenti edizioni di questa attività di ricerca della Agenzia Spaziale Americana. Tre i punti di approfondimento della spedizione che si è appena conclusa: comunicazione e ritardi nella comunicazione, tecniche di traduzione e dimensioni ottimali della squadra. A guidare la spedizione sottomarina, un veterano del mondo dello spazio: Dottie M. Metcalf-Lindenburger che già in passato è stato protagonista di esperienze sullo Space Shuttle.

Con lui erano altri tre colleghi, Kimiya Yui dell'Agenzia Giapponese di Esplorazione Spaziale, Timothy Peake dell'Agenzia Spaziale Europea e infine il professor Steven Squyres della Cornell University. Proprio Squyres è il veterano del gruppo avendo già preso parte alla spedizione Neemo 15 del 2011. [Paolo Balducci per Virgilio - Postato in Esplorazione Spaziale - Spazio].

First Page
First Page
First Page
Last Page

 

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license