I segreti del "disclosure project"

Disclosure_projectDi misteri, si sa, è pieno l'universo. Inutile dire che sono innumerevoli i segreti che ci vengono tenuti nascosti come infinite sono le verità celate o semitaciute che non ci verranno mai esplicitamente dette. Una, ad esempio, è che il governo statunitense copre l’evidenza degli UFO da oltre 50 anni. La storia ha una data, un inizio e un luogo.

      On Line

IlluminatiCome dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.

Urzi
 "È giunto il momento di alzare il velo di segretezza che circonda l'esistenza degli Ufo e di far emergere la verità affinché la gente sia messa a conoscenza di uno dei più importanti problemi che la Terra si trova ad affrontare". (Paul Hellyer)

link

La Macchina delle copie

copie

Questa volta vogliamo partire da un particolare emerso dai racconti degli addotti in Italia e
ancora prima negli U.S.A. Ad esempio (Linda Porter, 1963 Porterville, California.) la formazione
delle copie,che avviene all'interno di cilindri, sottolineando il fatto che, non vogliamo ripetere
quanto già conosciuto in merito a tale argomento, ma che si vuole soltanto trovare una possibile
spiegazione al funzionamento del meccanismo di copiatura .
Dalla testimonianze raccolte risulta che l'addotto viene introdotto in un contenitore
cilindrico trasparente totalmente immerso in un fluido caldo più denso dell'acqua e meno dell'olio
(così descritto dagli addotti) di colore verdastro dove è possibile respirare.
Il fatto che in poco tempo gli alieni e alcuni fazioni militari, riescano a creare una copia di
un individuo, uguale in tutto e per tutto, (tranne per la caratteristica di avere l'innesto di un' anima),
è molto interessante.

Perchè l' Iraq è stato distrutto!!!

   
18 Novembre, 2013 | Category : Ufologia | Author: Fonte | Commenti  

Saddam 

Saddam Hussein è stato catturato vivo in Iraq come spesso accade con le figure di spicco e tristemente note come Saddam Hussein.

 

3
 Storie, leggende e dicerie di natura paranormale tendono a venire alla luce;per quanto riguarda Saddam,alcuni hanno ipotizzato che egli possedeva conoscenze mistiche,super-poteri umani,che egli era la reincarnazione di un grande re antico,al comando di scorpioni giganti bio-ingegnerizzati e che è stato in grado di armeggiare e interagire con la tecnologia aliena e gli extraterrestri che aveva protetto e nascosto.
Saddam e il  pianeta X
William Henry ritiene che vi sia un collegamento tra Saddam e il Planet X, il presunto “Planet 12″. 
Questo pianeta fantasma, Nibiru,descritto da Zecharia Sitchin nei suoi molti libri sull’argomento,era il luogo d’origine degli Elohim – gli dei dell’antichità e Genesis  che ha creato l’umanità attraverso la manipolazione genetica.
“Saddam controlla un bene infinitamente più importante e potente del petrolio o addirittura, delle armi nucleari”, scrive Henry. “Egli controlla l’accesso ai templi che ospitava la storia  sulle origini dell’umanità e i segreti dei stargates e sepolti sotto le sabbie dell’Iraq si nascondono i segreti del Planet X che Saddam  conosceva il loro valore politico “
Iraq Roswell Event
Alcuni ricercatori UFO hanno affermato che la guerra in Iraq non riguardava la libertà degli iracheni,l’eliminazione delle armi di distruzione di massa o addirittura il petrolio.Il motivo era che Saddam possedeva tecnologia aliena recuperata da un UFO schiantatosi e che gli Stati Uniti non volevano che ne fosse in possesso.E ‘un accusa scioccante che affonda le sue radici, forse, in un articolo del 1998 apparso su Roundup UFO Joseph Trainor: “il Giovedi,16 Dicembre 1998,alle ore 2:31 am ora locale,un triangolo luminoso era apparso sul centro di Baghdad ed è stato ripreso dalla CNN con videocamera per la visione notturna.
1
Le luci si libravano in formazione e si muovevano lentamente verso destra,parallelamente al  fuoco antiaereo 

2iracheno che striava il cielo notturno tramite i proiettili. “
L’oggetto e’stato descritto come “una formazione a V come quello di Phoenix,” Arizona il 13 marzo 1997.Alcuni appassionati di UFO ritengono che il discovolante si è successivamente schiantato in Iraq.I migliori agenti segreti americani erano preoccupati  che il presidente iracheno Saddam sarebbe stato in grado di costruire armi e velivoli avvalendosi della tecnologia aliena recuparata dall’ oggetto volante abbattuto.
Successivamente emerse che un F-16 americano aveva abbattuto un UFO sopra l’Arabia Saudita nel corso dell’Operazione Desert Storm nel 1990-1991.La contorta storia riferisce che l’imbarcazione aliena abbattuta dai militari americani è stata recuperata e trasportata negli Stati Uniti;all’interno di essa non erano stati trovati corpi alieni.La connessione a Saddam è che l’UFO volava presumibilmente in direzione della citta’di Baghdad sottoposta a un pesante bombardamento quando è stato abbattuto.
Un reporter arabo di nome Mohammed Daud al-Hayyat aveva affermato”Ci sono extraterrestri in Iraq …si mormora in un mercato di Sulaimaniya, a sud di Zarzi, che gli alieni sono gli ospiti di Saddam”.

Vedi anche: Base aliene in Bulgheria e in Iraq

fonte http://www.educatinghumanity.com/

 

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license