Perchè il GIORNO è diventato NOTTE durante la crocifissione di Gesù?

08 Luglio, 2017 |Tag: Esopolitica | from Author

Il sole fu scuro e il velo del tempio fu tagliato in mezzo ...

Luca 23:44 "era circa la sesta ora, e l'oscurità è venuto su tutta la terra fino alla nona ora. Il sole fu scuro e il velo del tempio fu tagliato in mezzo ... "
La cosiddetta Eclipse del secolo, che avverrà il 21 agosto 2017, sarà visibile dagli Stati Uniti, dove il giorno diventerà completamente scuro a causa del fenomeno naturale.
Un simile, l'eclisse solare totale dell'8 giugno 1918, attraversò gli Stati Uniti dallo Stato di Washington in Florida. Questo percorso è approssimativamente simile a quello che avverrà il 21 agosto 2017 ed era l'ultima volta che una totalità dell'eclisse solare attraversò la nazione dal Pacifico all'Atlantico. Il sentiero dell'eclissi andrà dallo stato statunitense dell'Oregon in Occidente diagonalmente verso il basso verso lo stato della Carolina del Sud attraversando importanti città come St. Louis, Missouri e Nashville, nel Tennessee.
In connessione con l'Eclipse del secolo molti si mettevano a chiedersi se il racconto evangelico della crocifissione, che descrive un giorno scuro, potrebbe aver avuto luogo a causa di un'eclissi totale del sole, come quello che sta avvicinando nell'agosto 2017 .
La cosiddetta Darkness della Crocifissione è un episodio in tre dei vangeli canonici in cui il cielo diventa buio il giorno durante la crocifissione di Gesù.
Inoltre, il più antico riferimento biblico all'oscurità della crocifissione si trova nel Vangelo di Marco, scritto intorno all'anno 70. Nel suo racconto della crocifissione, alla vigilia della Pasqua, si dice che dopo che Gesù fu crocifisso alle nove del mattino, L'oscurità cadde su tutta la terra o tutto il mondo da mezzogiorno ("la sesta ora") fino alle 3 ("la nona ora").
Secondo Luca 23:44 "era ormai circa la sesta ora, e l'oscurità veniva su tutta la terra fino alla nona ora. Il sole fu scuro e il velo del tempio fu tagliato in mezzo ... "
Sembra che il Vangelo di Luca originariamente spiegasse l'evento come un'eclissi, ma molti studiosi non sono d'accordo. Molti autori concordano sul fatto che i dettagli biblici non si accordano con un'eclissi: come un'eclissi solare non avrebbe potuto essere accaduta sul vicino o presso la Pasqua quando Gesù fu crocifisso e sarebbe stato troppo breve per rappresentare tre ore di oscurità. La durata massima possibile di un'eclissi solare totale è di sette minuti e di 31,1 secondi.
L'unica eclissi totale visibile a Gerusalemme in questa epoca è scesa più tardi nell'anno, il 24 novembre 29 CE alle 11:05.
Inoltre, secondo Matteo 27:45, "dalla sesta ora fino alla nona ora le tenebre sono venute su tutta la terra".
Anche se le parole possono essere cristalline a molti, ci sono studiosi che sostengono che non è necessariamente correlato ad un'eclissi solare. Infatti, ci sono traduzioni che non menzionano un'eclissi, ma piuttosto che il sole è andato completamente scuro.
È interessante notare che molti teologi affermano che Gesù fu crocifisso il 3 aprile dell'anno 33. Secondo documenti storici e calcoli basati sulle equazioni di Kepler, in quel giorno si verificò un'eclissi lunare, e non un'eclissi solare, che potrebbe essere stata visibile da Gerusalemme.
Una ricreazione digitale mostra come la luna cominciò a diventare rossa proprio alle 3 del pomeriggio, nel momento in cui Gesù morì.
Così succede che un'eclissi lunare, presumibilmente accaduto il giorno in cui Gesù fu crocifisso, non giustifica le tre ore di tenebre descritte dal Vangelo durante l'evento.
È degno di nota che nessun riferimento contemporaneo a questa oscurità è stato trovato al di fuori del Nuovo Testamento. Quindi il fenomeno che potrebbe aver generato un'eclissi continua ad essere un mistero alla scienza.

English Version
Scientific research: Why did DAY become NIGHT during the crucifixion of Jesus?


Luke 23:44 “it was now about the sixth hour, and darkness came over all the land until the ninth hour. The sun was darkened, and the veil of the temple was torn down the middle…”
The so-called Eclipse of the century, which will happen August 21, 2017, will be visible from the United States, where the day will become completely dark due to the natural phenomenon.

A similar one, the total solar eclipse of June 8, 1918, crossed the United States from Washington State to Florida. This path is roughly similar to the one which will occur on August 21, 2017, and was the last time a solar eclipse totality crossed the nation from the Pacific to the Atlantic. The path of the eclipse will go from the U.S. state of Oregon in the west diagonally downwards towards the state of South Carolina, crossing important cities such as St. Louis, Missouri, and Nashville, Tennessee.

In connection to the Eclipse of the century, many began to wonder whether the Gospel account of the crucifixion, which describes a day that became dark, could have occurred due to a total eclipse of the sun, like the one that is approaching in August 2017.

The so-called Crucifixion darkness is an episode in three of the canonical gospels in which the sky becomes dark in daytime during the crucifixion of Jesus.

Furthermore, the oldest biblical reference to the crucifixion darkness is found in the Gospel of Mark, written around the year 70. In its account of the crucifixion, on the eve of Passover, it says that after Jesus was crucified at nine in the morning, darkness fell over all the land, or all the world from around noon (“the sixth hour”) until 3 o’clock (“the ninth hour”).
According to Luke 23:44 “it was now about the sixth hour, and darkness came over all the land until the ninth hour. The sun was darkened, and the veil of the temple was torn down the middle…”

It appears that Luke’s Gospel originally explained the event as an eclipse, but many scholars disagree. Many authors agree that the biblical details do not accord with an eclipse: as a solar eclipse could not have occurred on or near the Passover when Jesus was crucified and would have been too brief to account for three hours of darkness. The maximum possible duration of a total solar eclipse is seven minutes and 31.1 seconds.

The only total eclipse visible in Jerusalem in this era fell later in the year, on 24 November 29 CE at 11:05 AM.

Furthermore, according to Matthew 27:45, “From the sixth hour until the ninth hour darkness came over all the land.”

Although the words may be crystal clear to many, there are scholars who argue that it is not necessarily related to a solar eclipse. In fact, there are translations that do not mention an eclipse, but rather that the sun went completely dark.

Interestingly, several theologians claim that Jesus was crucified on April 3 of the year 33. According to historical documents and calculations based on Kepler’s equations, a lunar eclipse occurred on that day, and not a solar eclipse, which may have been visible from Jerusalem.

A digital recreation shows how the moon began to turn red at precisely 3 o’clock in the afternoon, the moment Jesus died.

It so happens that a lunar eclipse, presumably happened the day Jesus was crucified does not justify the three hours of darkness described by the Gospel during the event.

It is noteworthy to mention that no contemporary references to this darkness have been found outside of the New Testament. So the phenomenon that may have generated such an eclipse continues to be a mystery to science.

https://www.filosofiaelogos.it

Fonte