I segreti del "disclosure project"

Disclosure_projectDi misteri, si sa, è pieno l'universo. Inutile dire che sono innumerevoli i segreti che ci vengono tenuti nascosti come infinite sono le verità celate o semitaciute che non ci verranno mai esplicitamente dette. Una, ad esempio, è che il governo statunitense copre l’evidenza degli UFO da oltre 50 anni. La storia ha una data, un inizio e un luogo.

      On Line

IlluminatiCome dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.

Urzi
 "È giunto il momento di alzare il velo di segretezza che circonda l'esistenza degli Ufo e di far emergere la verità affinché la gente sia messa a conoscenza di uno dei più importanti problemi che la Terra si trova ad affrontare". (Paul Hellyer)

link

La Macchina delle copie

copie

Questa volta vogliamo partire da un particolare emerso dai racconti degli addotti in Italia e
ancora prima negli U.S.A. Ad esempio (Linda Porter, 1963 Porterville, California.) la formazione
delle copie,che avviene all'interno di cilindri, sottolineando il fatto che, non vogliamo ripetere
quanto già conosciuto in merito a tale argomento, ma che si vuole soltanto trovare una possibile
spiegazione al funzionamento del meccanismo di copiatura .
Dalla testimonianze raccolte risulta che l'addotto viene introdotto in un contenitore
cilindrico trasparente totalmente immerso in un fluido caldo più denso dell'acqua e meno dell'olio
(così descritto dagli addotti) di colore verdastro dove è possibile respirare.
Il fatto che in poco tempo gli alieni e alcuni fazioni militari, riescano a creare una copia di
un individuo, uguale in tutto e per tutto, (tranne per la caratteristica di avere l'innesto di un' anima),
è molto interessante.

Le Chiese Cristiane e le linee Sincroniche

   
09 Giugno, 2013 | Category : Esoterismo | Author: Fonte | Commenti  

Vatican

Esiste un clero segreto Ebraico che risale a migliaia di anni fa. Questo “clero” ha sempre avuto un livello di conoscenza e di controllo molto superiore a quanto la maggioranza possa credere. Hanno fatto in modo che la popolazione costruisse le cattedrali, e quando si fondarono le nuove società magiche, esse avrebbero preso posizioni importanti sia religiose che politiche, di potere, per assicurarsi che ogni conoscenza avanzata ancora in circolazione fosse rimossa dal pubblico dominio nelle loro scuole ed organizzazioni segrete.
La gerarchia che governa il Vaticano non è altro che un’organizzazione criminale che ha causato all’umanità indicibile distruzione, miseria, sofferenza, e pena. La Chiesa cattolica e la religione Cristiana sono agganciate ai più alti livelli, e sono solo dei mezzi per gli Ebrei che ne sono i capi. Gli Ebrei sono i soli che controllano le Chiese Cristiane, specialmente il Vaticano Cattolico, da cui poi si sono evolute tutte le altre sette Crisitiane.
Ai più alti livelli, essi conoscono benissimo il vero potere del Sole, del magnetismo, della mente, gli effetti del pianeta sul comportamento umano, come manipolare tempo, energia; sono cose che hanno usato per le loro organizzazioni segrete ai fini di creare istituzioni pubbliche, come i partiti politici e le religioni, per rimuovere la conoscenza occulta e mantenerla fuori dalla circolazione. L’ Inquisizione è un esempio lampante, poiché anche solo un minimo segno di conoscenza esoterica era causa di morte per la persona che la possedeva.
Le Chiese Cristiane sono costruite lungo le Linee Sincroniche (Ley Lines) in maniera da massimizzare il potere ed usarlo per i loro scopi. Le Linee Sincroniche sono zone in cui la terra ha un’energia geomagnetica molto superiore alla media. Il corpo umano è composto da bioelettricità, e funziona attraverso di essa. I nostri pensieri non sono altro che impulsi elettrici. Attraverso la meditazione e lavorando sui nostri centri energetici, possiamo far si che i nostri pensieri abbiano un output elettrico incrementato in maniera che possano influenzare le nostre immediate vicinanze. Quando si ha conoscenza di come usare l’energia terrestre in aggiunta alla propria energia mentale, si amplifica enormemente il potere del pensiero e il modo di indirizzare tale energia secondo la propria volontà.
I templi Pagani furono distrutti e furono erette Chiese Cristiane al loro posto. Vennero eseguiti speciali rituali in questi particolari incroci energetici, lungo la griglia terrestre.
I sacrifici umani ed animali produssero estrema paura nelle vittime. Questo ha fatto in modo che l’energia della paura – cioè quella che loro usano ai fini del controllo – fosse pompata in questi vortici di energia terrestre. Quello che accade di questo campo di energia è che viene incrementato di migliaia di volte creando uno stato vibrazionale all’interno di tutto il campo magnetico terrestre in cui noi tutti viviamo. Da quello che ho potuto capire, esso circonda tutta la terra come una ragnatela. E’ questa la ragione per cui il cristianesimo ha un tale potere su molte persone. La paura è la parola di 5 lettere che controlla il mondo, ed è molto efficace.
Inoltre predicare in maniera costante con parole infuse di emozione, e le dottrine che vengono incessantemente ripetute all’interno di queste strutture, hanno tutto il potere necessario per essere efficaci. Oltre che ad usare l’energia mentale della congregazione di fedeli, che non lo sa, hanno anche un apporto energetico costante e potente, disponibile direttamente per essere indirizzato e manipolato dagli adepti nemici, al fine di condannare le persone. Le antiche opere d’arte del Rinascimento sono la prova del controllo che la chiesa Cristiana aveva sulla gente in ogni aspetto delle loro vite. Ci sono pochissimi dipinti, sculture ed altre opere che non dipingano il nazareno, o la vergine sgualdrina, e compagnia bella. Questo vale anche per la musica durante quel periodo. Creare un’opera anticristiana avrebbe significato essere condannato come eretico. La quantità di energia delle preghiere che si è incanalata in questa folle istituzione va oltre ogni immaginazione.
Qualunque persone che si fissa su un’idea, genera energia proveniente dal suo pensiero; immaginate cosa possano fare milioni di persone tutte insieme.
Sfortunatamente questo non era abbastanza per gli alieni malefici e i loro schiavi umani, che conducono questo vortice di distruzione. Doveva esserci la guerra. La quantità di energia emessa dall’uomo è molto maggiore in periodi di grande terrore, di fronte alla morte o alla morte stessa. Più violenza c’è, meglio è. Chiunque abbia familiarità con il Vecchio Testamento della Bibbia dovrebbe essere a conoscenza dell’infinito numero di guerre che sono state promosse dal cosiddetto “Geova” CHE E’ SOLAMENTE IL DOMINIO EBRAICO, ED IL MASSACRO, TORRTURA, E GENOCIDIO DEI GENTILI. QUESTA PERVERSA E FOLLE SPAZZATURA VIENE COSTANTEMENTE MARTELLATA IN TESTA ALLE PERSONE DAL PRIMO GIORNO DI VITA, CREANDO UNA POTENTE FORMA PENSIERO SUBLIMINALE, CHE SI E’ MANIFESTATA NELLA REALTA’.
Il Rabbino Yaacov Perrin disse “Un milione di Arabi non valgono un unghia di un Ebreo” (NY Daily News, 28.02.1994)
MASSACRO DEI GENTILI:
Esodo 15
3 Il SIGNORE è un guerriero, il suo nome è il SIGNORE.
Esodo 17
14 Il SIGNORE disse a Mosè: "Scrivi questo fatto in un libro, perché se ne conservi il ricordo, e fa' sapere a Giosuè che io cancellerò interamente sotto il cielo la memoria di Amalec".
15 Allora Mosè costruì un altare che chiamò "il SIGNORE è la mia bandiera"; e disse:
16 "Una mano s'è alzata contro il trono del SIGNORE, perciò il SIGNORE farà guerra ad Amalec di generazione in generazione".
GEOVA COMMETTE ULTERIORE STERMINIO:
Esodo 23
27 Io manderò davanti a te il mio terrore, metterò in rotta ogni popolo presso il quale arriverai e farò voltare le spalle davanti a te a tutti i tuoi nemici.
Il Rabbino Yitzhak Ginsburg dichiarò : “Dobbiamo riconoscere che il sangue Ebreo ed il sangue di un gentile (goy) non sono la stessa cosa.”
(“Goy” o “Gohim” plurale, sono parole Ebraiche usare per definire “Gentile/i”; la radice “goeti” è la base per la parola “Diavolo”. Satana è il Dio dei Gentili e il nostro Vero Dio Creatore. “Satana” significa “avversario” in ebraico).
“GEOVA” ORDINA LO STERMINIO DI MIGLIAIA DI GENTILI:
Esodo 32
27 Ed egli disse loro: "Così dice il SIGNORE, il Dio d'Israele: "Ognuno di voi si metta la spada al fianco; percorrete l'accampamento da una porta all'altra di esso, e ciascuno uccida il fratello, ciascuno l'amico, ciascuno il vicino!"
28 I figli di Levi eseguirono l'ordine di Mosè, e in quel giorno caddero circa tremila uomini.
“GEOVA” ORDINA ALLE SUE GENTI DI COMMETTERE ULTERIORI MASSACRI SUI GENTILI:
Levitico 26
7 Voi inseguirete i vostri nemici ed essi cadranno davanti a voi per la spada.
8 Cinque di voi ne inseguiranno cento, cento di voi ne inseguiranno diecimila, e i vostri nemici cadranno davanti a voi per la spada.
All’Università di Gerusalemme il Professor Ehud Sprinzak descrisse la filosofia di Kahane e Goldstein: “Credono sia volontà di Dio che essi commettano violenza contro i ‘goyim’, un termine Ebraico usato per i non-Ebrei” (NY Daily News, 26 Feb 1994)
ULTERIORE STERMINIO DEI CANAANITI GENTILI:
Numeri 21
3 Il SIGNORE ascoltò la voce d'Israele e gli diede nelle mani i Cananei; Israele votò allo sterminio i Cananei e le loro città e a quel luogo fu messo il nome di Corma.
CANNIBALISMO: MANGIARE I GENTILI MORTI
Numeri 23
24 Ecco un popolo che si leva come una leonessa e si alza come un leone; egli non si sdraia prima di aver divorato la preda e bevuto il sangue delle sue vittime.
CITAZIONE DAL TALMUD EBRAICO:
Sanhedrin 59: “Uccidere Goyim è come uccidere un animale selvaggio”
GENOCIDIO DEI GENTILI MADIANITI:
Numeri 25
16 Poi il SIGNORE disse a Mosè:
17 "Trattate i Madianiti come nemici e uccideteli,
18 poiché essi vi hanno trattati da nemici con gli inganni mediante i quali vi hanno sedotti nell'affare di Peor e in quello di Cozbi, figlia di un principe di Madian, loro sorella, che fu uccisa il giorno del flagello causato dall'affare di Peor".
CITAZIONE DAL TALMUD EBRAICO:
18. Tosefta. Aboda Zara B, 5: “Se un goy uccide un goy o un Ebreo ne è responsabile; se un Ebreo uccide un goy, NON è responsabile”
Nidrasch Talpiot, p. 225-L. : “Geova ha creato i non-Ebrei in forma umana così che l’Ebreo non dovesse essere servito da bestie. Il non–Ebreo è di conseguenza un animale in forma umana, condannato a servire l’Ebreo giorno e notte.
Yebhamoth 11b: “I rapporti sessuali con una ragazzina sono permessi se ha tre anni di età”
SCHIAVIZZARE DONNE E BAMBINI GENTILI:
Numeri 31
9 I figli d'Israele presero prigioniere le donne di Madian e i loro bambini, predarono tutto il loro bestiame, tutte le loro greggi, e ogni loro bene;
10 appiccarono il fuoco a tutte le città che quelli abitavano e a tutti i loro accampamenti,
11 e presero tutte le spoglie e tutta la preda: gente e bestiame.
CITAZIONE DAL TALMUD EBRAICO:
Seph. Jp., 92, 1, “Dio ha dato potere agli Ebrei sui possedimenti ed il sangue di tutte le nazioni.”
ECCO DOVE GLI EBREI SONO ESPLICITI NEL VOLER DISTRUGGERE GLI DEI GENTILI:
Deuteronomio 7
5 Invece farete loro così: demolirete i loro altari, spezzerete le loro statue, abbatterete i loro idoli d'Astarte e darete alle fiamme le loro immagini scolpite.
6 Infatti tu sei un popolo consacrato al SIGNORE tuo Dio. Il SIGNORE, il tuo Dio, ti ha scelto per essere il suo tesoro particolare fra tutti i popoli che sono sulla faccia della terra.
22 Il SIGNORE, il tuo Dio, scaccerà a poco a poco queste nazioni davanti a te. Tu non potrai distruggerle d'un colpo solo, perché le bestie della campagna si moltiplicherebbero a tuo danno.
23 Il SIGNORE tuo Dio, invece, le darà in tuo potere e le metterà in fuga con grande scompiglio finché siano distrutte.
24 Ti darà nelle mani i loro re, e tu farai scomparire i loro nomi di sotto il cielo; nessuno potrà resisterti, finché tu le abbia distrutte.
I GENTILI SONO STATI INDOTTRINATI CON MENZOGNE EBRAICHE.
SIAMO STATI STRAPPATI DAI NOSTRI DEI E DALLA NOSTRA CULTURA. ESSI SONO STATI RIMPIAZZATI CON PERSONAGGI EBRAICI FITTIZI CHE I GENTILI POSSANO ADORARE COME DEGLI SCHIAVI, CREANDO UNA POTENTE CONNESSIONE SUBLIMINALE.
QUESTO GENERE DI COSE E’ RESPONSABILE PER COME I GENTILI COMBATTANO SEMPRE GUERRE PER GLI EBREI, E NON PENSANO MAI A CIO’ CHE REALMENTE FANNO.
QUELLO CHE E' ACCADUTOE IN IRAQ E’ UN ESEMPIO LAMPANTE.
Deuteronomio 7
25 Darai alle fiamme le immagini scolpite dei loro dèi; non desidererai e non prenderai per te argento né oro che è su di esse, affinché tu non rimanga preso al laccio; perché sono abominevoli per il SIGNORE tuo Dio.
26 Non introdurrai cosa abominevole in casa tua, perché saresti votato allo sterminio come quella cosa; dovrai detestarla e aborrirla, perché è cosa votata allo sterminio.
Deuteronomio 12
27 e offrirai i tuoi olocausti, la carne e il sangue, sull'altare del SIGNORE tuo Dio; e il sangue delle altre tue vittime dovrà essere sparso sull'altare del SIGNORE tuo Dio, e tu ne mangerai la carne.
28 Osserva e ascolta tutte queste cose che ti comando, affinché tu sia felice, e i tuoi figli dopo di te, quando avrai fatto ciò che è bene e giusto agli occhi del SIGNORE tuo Dio.
29 Quando il SIGNORE, il tuo Dio, avrà sterminato davanti a te le nazioni che tu stai andando a spodestare, e quando le avrai spodestate e ti sarai stabilito nel loro paese,
30 guardati bene dal cadere nel laccio seguendo il loro esempio, dopo che saranno state distrutte davanti a te, e dall'informarti sui loro dèi, dicendo: "Come servivano i loro dei queste nazioni? Anch'io voglio fare lo stesso".
L’ENERGIA UMANA NON BASTA, SERVONO SACRIFICI DI ANIMALI:
Esodo 20:
24 Fammi un altare di terra; e su questo offri i tuoi olocausti, i tuoi sacrifici di ringraziamento, le tue pecore e i tuoi buoi; in qualunque luogo, nel quale farò ricordare il mio nome, io verrò da te e ti benedirò.
Esodo 24
5 Mandò dei giovani israeliti a offrire olocausti e a immolare tori come sacrifici di riconoscenza al SIGNORE.
6 Mosè prese metà del sangue e la mise in catini; l'altra metà la sparse sull'altare.
7 Poi prese il libro del patto e lo lesse in presenza del popolo, il quale disse: "Noi faremo tutto quello che il SIGNORE ha detto e ubbidiremo".
8 Allora Mosè prese il sangue, ne asperse il popolo e disse: “Ecco il sangue del patto che il SIGNORE ha fatto con voi sul fondamento di tutte queste parole”.
Levitico 1
1 Il SIGNORE chiamò Mosè, gli parlò dalla tenda di convegno e gli disse:
2 "Parla ai figli d'Israele e dì loro: "Quando qualcuno di voi vorrà portare un'offerta al SIGNORE, offrirete bestiame grosso o minuto.
3 Se la sua offerta è un olocausto di bestiame grosso, offrirà un maschio senza difetto: l'offrirà all'ingresso della tenda di convegno, per ottenere il favore del SIGNORE.
4 Poserà la mano sulla testa dell'olocausto, e il SIGNORE lo accetterà come espiazione.
5 Poi sgozzerà il vitello davanti al SIGNORE e i sacerdoti, figli d'Aaronne, offriranno il sangue e lo spargeranno sull'altare, da ogni lato, all'ingresso della tenda di convegno.
6 Poi scuoierà l'olocausto e lo taglierà a pezzi.
7 I figli del sacerdote Aaronne metteranno del fuoco sull'altare e disporranno della legna sul fuoco.
8 Poi i sacerdoti, figli d'Aaronne disporranno quei pezzi, la testa e il grasso, sulla legna messa sul fuoco che è sull'altare;
9 ma laverà con acqua le interiora e le zampe, e il sacerdote farà fumare ogni cosa sull'altare, come olocausto, sacrificio di profumo soave, consumato dal fuoco per il SIGNORE.
10 Se la sua offerta è un olocausto di bestiame minuto, pecore o capre, offrirà un maschio senza difetto.
11 Lo sgozzerà dal lato settentrionale dell'altare davanti al SIGNORE; i sacerdoti, figli d'Aaronne, ne spargeranno il sangue sull'altare da ogni lato.
12 Poi lo taglierà a pezzi e, insieme con la testa e il grasso, il sacerdote li disporrà sulla legna messa sul fuoco sopra l'altare.
13 Ma laverà con acqua le interiora e le zampe; poi il sacerdote offrirà ogni cosa e la brucerà sull'altare. Questo è un olocausto, un sacrificio di profumo soave, consumato dal fuoco per il SIGNORE.
14 ""Se la sua offerta al SIGNORE è un olocausto di uccelli, offrirà delle tortore o dei giovani piccioni.
15 Il sacerdote offrirà in sacrificio l'uccello sull'altare, gli staccherà la testa, la brucerà sull'altare, e il sangue sarà fatto colare sopra uno dei lati dell'altare.
16 Poi gli toglierà il gozzo con quel che contiene, e lo getterà sul lato orientale dell'altare, nel luogo delle ceneri.
17 Spaccherà quindi l'uccello per le ali, senza però dividerlo in due, e il sacerdote lo brucerà sull'altare, sulla legna messa sopra il fuoco. Questo è un olocausto, un sacrificio di profumo soave, consumato dal fuoco per il SIGNORE.
Levitico 7
1 ""Questa è la legge del sacrificio per la colpa; è cosa santissima.
2 Nel luogo dove si sgozza l'olocausto, si sgozzerà la vittima del sacrificio per la colpa; e se ne spargerà il sangue sull'altare da ogni lato;
3 si offrirà tutto il grasso, la coda, il grasso che copre le interiora,
4 i due rognoni, il grasso che c'è sopra e che copre i fianchi, e la rete del fegato che si staccherà vicino ai rognoni.
5 Il sacerdote farà bruciare tutto questo sull'altare, come un sacrificio consumato dal fuoco per il SIGNORE. Questo è un sacrificio per la colpa.
14 Di ognuna di queste offerte si presenterà una parte come oblazione elevata al SIGNORE; essa sarà del sacerdote che avrà fatto l'aspersione del sangue del sacrificio di riconoscenza.
Altri esempi di sacrifici Ebraici di sangue a Geova:
Levitico 8: 14-32
Levitico 9: 1-24
Levitico 14: 1-5
Levitico 14: 14-28
Levitico 23: 12-21
Numeri 19: 1-7

 

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license