Home

La vera forma del satellite "Black Knight"(Video)

 
10 Maggio, 2016 | Categoria : Ufologia | Commenti
homepage

bblack-night-new

La vera forma del satellite “Black Knight” (Video)

Il Cavaliere Nero è una nave misteriosa che orbita attorno alla Terra prima che della moderna era Spaziale. La sua origine, così come la sua funzione, è sconosciuta, ma esistono diverse immagini di questo oggetto. Le immagini sono state riprese dalla NASA.
 
Nel video seguente vi mostriamo un'indagine lunga e completa di ricostruzione, con le poche informazioni disponibili dell'oggetto.

Anche se l'indagine è in lingua spagnola, le immagini parlano da sole.

20 fatti riguardanti il ​​satellite Black Knight

    
Secondo il monitoraggio delle agenzie in tutto il mondo, Il satellite “Black Knight” trasmette i segnali radio da oltre 50 anni.
    
Gli Stati Uniti e Unione Sovietica hanno mostrato particolare interesse per questo "oggetto spaziale non identificato".
    
Le voci sono che è stato Nikola Tesla il primo uomo a "intercettare" un segnale dal satellite Black Knight nel 1899, dopo la costruzione di un apparato radio ad alta tensione a Colorado Springs.
    
Dal momento che il 1930 Gli astronomi di tutto il mondo hanno segnalato strani segnali radio che presumibilmente provengono dal "Black Knight".
    
Nel 1957, il Dr. Luis Corralos del Ministero delle Comunicazioni in Venezuela lo ha fotografato mentre scattava delle foto dello Sputnik II mentre passava sopra Caracas.
    
La storia del Black Knight ha fatto il suo debutto ai media nel 1940, quando il St. Louis Dispatch e il San Francisco Examiner hanno scritto qualcosa  circa il "Satellite" il 14 maggio del 1954.
    
Il Time Magazine ha scritto articoli sul satellite Black Knight il settimo di marzo 1960.
    
Nel 1957, un "oggetto" sconosciuto è stato visto "shadowing" nel passaggio dello Sputnik 1. Secondo i rapporti, "l’oggetto non identificato" era in orbita polare.
    
Nel 1957 né gli Stati Uniti né i russi possedevano la tecnologia per mantenere un veicolo spaziale in orbita polare.
    
Il primo satellite in orbita polare è stato lanciato nel 1960.
    
Orbite polari sono spesso utilizzate per la terra-mapping, osservazione della Terra, catturando la rotazione della terra facendo la ricognizione. Questo metterebbe il Black Knight nella categoria di un satellite di osservazione.
    
Nel 1960 il satellite Black Knight si trovava ancora una volta in orbita polare. Astronomi e scienziati hanno calcolato il peso dell'oggetto e risulta più di 10 tonnellate che sarebbe in quel momento il satellite artificiale in orbita più pesante del nostro pianeta.
    
L'orbita di The Black Knight era diversa da qualsiasi altro oggetto in orbita attorno alla Terra.
    
Il Grumman ha dato molta importanza a questo misterioso "Satellite", Il 3 settembre 1960, sette mesi dopo che il satellite è stato rilevato dai radar, una telecamera di monitoraggio presso lo stabilimento di Long Island di Grumman ha scattato una fotografia del satellite Black Knight.
    
Il Grumman ha formato un comitato per studiare i dati ricevuti dalle osservazioni fatte, ma nulla è stato reso pubblico.
    
Nel 1963, Gordon Cooper è stato lanciato nello spazio. Sulla sua ultima orbita, ha riferito di aver visto un oggetto incandescente verde davanti alla sua capsula, in lontananza, si muoveva verso il suo veicolo spaziale. La stazione di monitoraggio Muchea, in Australia, al quale  Cooper ha riferito dell'oggetto, riprese l'oggetto non identificato sul radar che si spostava da est a ovest.
    
L'operatore Ham Radio che apparentemente ha decodificato una serie di segnali ricevuti dalla UFO Satellite ed interpretato come una stella-chart centrata su Izar Star System.
    
Secondo il messaggio decodificato, il satellite Black Knight è di origine dalla Izar Star System 13.000 anni fa.
    
Il 23 agosto 1954 la rivista di tecnologia Aviation Week e Space Technology ha pubblicato una storia sul satellite Black Knight  che fece infuriare il Pentagono che cercava di mantenere il segreto sulle informazioni.

http://www.filosofiaelogos.it/

fonte

 

homepage

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under theGNU/GPL license