I segreti del "disclosure project"

Disclosure_projectDi misteri, si sa, è pieno l'universo. Inutile dire che sono innumerevoli i segreti che ci vengono tenuti nascosti come infinite sono le verità celate o semitaciute che non ci verranno mai esplicitamente dette. Una, ad esempio, è che il governo statunitense copre l’evidenza degli UFO da oltre 50 anni. La storia ha una data, un inizio e un luogo.

      On Line

IlluminatiCome dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.

Urzi
 "È giunto il momento di alzare il velo di segretezza che circonda l'esistenza degli Ufo e di far emergere la verità affinché la gente sia messa a conoscenza di uno dei più importanti problemi che la Terra si trova ad affrontare". (Paul Hellyer)

link

La Macchina delle copie

copie

Questa volta vogliamo partire da un particolare emerso dai racconti degli addotti in Italia e
ancora prima negli U.S.A. Ad esempio (Linda Porter, 1963 Porterville, California.) la formazione
delle copie,che avviene all'interno di cilindri, sottolineando il fatto che, non vogliamo ripetere
quanto già conosciuto in merito a tale argomento, ma che si vuole soltanto trovare una possibile
spiegazione al funzionamento del meccanismo di copiatura .
Dalla testimonianze raccolte risulta che l'addotto viene introdotto in un contenitore
cilindrico trasparente totalmente immerso in un fluido caldo più denso dell'acqua e meno dell'olio
(così descritto dagli addotti) di colore verdastro dove è possibile respirare.
Il fatto che in poco tempo gli alieni e alcuni fazioni militari, riescano a creare una copia di
un individuo, uguale in tutto e per tutto, (tranne per la caratteristica di avere l'innesto di un' anima),
è molto interessante.

La NASA prepara una navicella spaziale per Marte

   
30 Gennaio, 2014 | Category : Attualità | Author: Fonte | Commenti  

Bridgewather

Gli scienziati della NASA hanno detto che sono impegnati per la preparazione delle  osservazioni di una cometa che dovrebbe passare nel cielo marziano entro la fine dell'anno . Comet Siding Spring , ufficialmente soprannominato C/2013 A1 , è destinata a passare circa 10 volte più vicino a Marte di qualsiasi altra cometa identificata .


" Saranno coordinati I nostri piani per l'utilizzo di veicoli spaziali su Marte per osservare la cometa Siding Spring ha detto Rich Zurek , Mars Exploration Program ' chief scientist al Jet Propulsion Laboratory della NASA in Pasadena, in California

Il Veicolo spaziale su Marte potrebbe intravedere il nucleo della cometa , poiché arriverà nel giro di circa 86 mila miglia dal pianeta . Gli scienziati sono anche preoccupati dalla polvere del nucleo della cometa getta nei prossimi mesi potrebbe compromettere veicolo spaziale in orbita su Marte nel mese di ottobre .

La cometa Siding Spring è stato identificato il 3 Gennaio 2013 da Siding Spring Observatory in Australia . A quel tempo, era stato più lontano dal Sole di Giove . Ulteriori informazioni raccolte dagli scienziati in diverse istituzioni consentiti per la determinazione della traiettoria della cometa che passa Marte.

Secondo la NASA , il nucleo di Siding Spring passerà Marte a circa un terzo della distanza tra la Terra e la Luna . Tuttavia, le osservazioni durante tutto l'anno continuerà a raffinare le stime del percorso della cometa .

Monitoraggio della cometa sarà condotta utilizzando le risorse presenti sulla Terra , orbita attorno alla Terra , su Marte e orbitante Mars . Della NASA Hubble Telescope , insieme con l' orbiter NEOWISE , è già stato il monitoraggio della cometa di determinare le sue caratteristiche , così come capire quantità e dimensioni delle emissioni di particelle della cometa . Dati a infrarossi raccolti da NEOWISE ha indicato che la cometa Siding Spring è polverosa e dinamico .

Come la cometa si avvicina Marte , saranno utilizzati beni NASA sia intorno al Pianeta Rosso e sulla Terra per esaminare questo rappresentante del Sistema Solare esterno .

"Potremmo impariamo a conoscere il nucleo - la sua forma , la sua rotazione , se alcune aree sulla sua superficie sono più scuri di altri ", ha detto Zurek .

La NASA ha detto che le telecamere sui suoi rover su Marte potrebbero essere in grado di individuare meteore nel cielo - l'indicazione della quantità di particelle in streaming dalla cometa . Tuttavia, hanno detto che si aspettavano la maggior parte delle meteore per colpire l'atmosfera marziana in cielo diurno piuttosto che di notte .

" Un terzo aspetto per le indagini potrebbe essere l'effetto che le particelle in caduta hanno sulla parte superiore dell'atmosfera di Marte ", ha detto Zurek . "Potrebbero scaldarla ed espanderlo , non diversamente l'effetto di una tempesta di polvere globale".

Preoccupato per potenziali danni ai loro beni , gli scienziati della NASA ha detto che la luminosità di Siding Spring è un indicatore di quanto di una minaccia che presenterà al veicolo spaziale su Marte .

"E ' troppo presto per sapere quanto di una minaccia Siding Spring sarà alle nostre orbiter ", ha dichiarato Soren Madsen , ingegnere capo Mars Exploration Program' . " Si potrebbe andare in entrambi i modi . Potrebbe essere un grande affare o potrebbe essere nulla - . O niente in mezzo "

L'agenzia spaziale ha detto che avrebbe utilizzato due strategie principali per ridurre il rischio di orbiters : strategicamente posizionarli dietro Marte e per orientare in modo che le parti più sensibili non sono direttamente nella linea di fuoco

link

 

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license