I segreti del "disclosure project"

Disclosure_projectDi misteri, si sa, è pieno l'universo. Inutile dire che sono innumerevoli i segreti che ci vengono tenuti nascosti come infinite sono le verità celate o semitaciute che non ci verranno mai esplicitamente dette. Una, ad esempio, è che il governo statunitense copre l’evidenza degli UFO da oltre 50 anni. La storia ha una data, un inizio e un luogo.

      On Line

IlluminatiCome dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.

Urzi
 "È giunto il momento di alzare il velo di segretezza che circonda l'esistenza degli Ufo e di far emergere la verità affinché la gente sia messa a conoscenza di uno dei più importanti problemi che la Terra si trova ad affrontare". (Paul Hellyer)

link

La Macchina delle copie

copie

Questa volta vogliamo partire da un particolare emerso dai racconti degli addotti in Italia e
ancora prima negli U.S.A. Ad esempio (Linda Porter, 1963 Porterville, California.) la formazione
delle copie,che avviene all'interno di cilindri, sottolineando il fatto che, non vogliamo ripetere
quanto già conosciuto in merito a tale argomento, ma che si vuole soltanto trovare una possibile
spiegazione al funzionamento del meccanismo di copiatura .
Dalla testimonianze raccolte risulta che l'addotto viene introdotto in un contenitore
cilindrico trasparente totalmente immerso in un fluido caldo più denso dell'acqua e meno dell'olio
(così descritto dagli addotti) di colore verdastro dove è possibile respirare.
Il fatto che in poco tempo gli alieni e alcuni fazioni militari, riescano a creare una copia di
un individuo, uguale in tutto e per tutto, (tranne per la caratteristica di avere l'innesto di un' anima),
è molto interessante.

L'accordo Napolitano-Letta-PDL ha funzionato Berlusconi sara' libero

   
09 Ottobre, 2013 | Category : Attualità | Author: Fonte | Commenti  

goldman-sachs

A "Ballarò" parlano dell'affidamento ai servizi sociali di Berlusconi... FANNO FINTA DI NON SAPERE CHE CON L'INDULTO-AMNISTIA CHE HA ORDINATO OGGI NAPOLITANO ALLE CAMERE NON CI SARA' NESSUN "AFFIDAMENTO AI SERVIZI SOCIALI" ?!?

Napolitano oggi ha scritto una lettera alle camere, Piero Grasso l'ha letta trasmesso in diretta da TGCOM24, sollecitando "con urgenza" un amnistia: dopo anni e anni di sovraffollamento e di indifferenza, mentre aumentavano i suicidi tra i detenuti e l'Europa richiamava l'Italia al rispetto dei diritti umani, SOLO ORA CHE DEVONO SALVARE LE CHIAPPE A BERLUSCONI SE NE RICORDANO...

Che il sistema carcerario sia al collasso è una manna per i politici; qui c'è la volontà politica di mantenere i carceri in una situazione di emergenza, in modo da poter giocare il "jolly" dell'indulto-amnistia quando ne hanno bisogno... anche l'indulto di alcuni anni fa salvò numerosi politici finiti sotto la lente della magistratura...

Fanno i loro sporchi interessi sulla pelle della gente: costringendo decine di migliaia di detenuti in una situazione di degrado incredibile: in alcune carceri i detenuti sono stipati in 4 in celle da 2; devono fare i turni per stare in piedi in cella... una situazione che certo non "rieduca" chi finisce dietro le sbarre, anzi incattivisce ancora di più le persone.

Molte persone sono favorevoli al "carcere duro"... ma il carcere non dovrebbe essere "una vendetta", anche perché laddove le condizioni di detenzione sono disumane o comunque degradanti (Italia, Usa, Inghilterra...) il tasso di recidiva è molto più alto rispetto ai sistemi carcerari realmente rieducativi (Svezia, Norvegia...)

Un detenuto che esce e torna a delinquere è un problema per tutti: tra le 'vittime' potreste esserci voi, oppure un Vostro caro: pensateci prima di invocare il carcere duro... un sistema carcerario che funziona è una questione di civiltà e di sicurezza.

Qualche volta sentiamo parlare di "costruire nuove carceri", ne sentiamo parlare da ANNI ma ovviamente senza alcun seguito.

In ogni caso non c'è nemmeno bisogno di edificarne di nuove: ci sono DECINE DI CARCERI INUTILIZZATE: http://www.nocensura.com/2011/12/scandali-allitaliana-le-carceri.html - quindi se volessero, non ci sarebbe nessuna situazione di "emergenza"...

Napolitano, ormai 90enne, ci mette la faccia, ha poco da perdere, arriverà alla fine di questo mandato quasi centenario... ma in realtà sono TUTTI d'accordo: i litigi e le "minacce" a cui abbiamo assistito in queste settimane sono state un TEATRINO, il SOLITO teatrino...

Fonte http://www.nocensura.com/2013/10/indultoamnistia-in-arrivo.html

 

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license