La Confederazione Galattica segue una politica di non intervento nei confronti dello sviluppo di una civiltà di un pianeta; tuttavia, come in ogni consiglio, esistono diversi punti di vista.

Di seguito verranno rivelati i segreti relativi agli esseri che noi umani conosciamo come Angeli, oltre quelli riguardanti l’antica battaglia galattica nota ai Pleiadiani come: La Guerra Luciferina.

Il segreto dei segreti consiste nel semplice fatto che gli esseri conosciuti nei testi religiosi come Lucifero, Michele, Azazel, Raffaele, Gabriele e Uriel, erano e sono fisicamente, degli extraterrestri che provengono da:

  • Michele da Aldebaran, un pianeta del sistema stellare delle Pleiadi
  • Azazel da Sirio
  • Raffaele da Regulus
  • Gabriele da Fomalhaut
  • Uriel da Antares

horus heresy 02Tuttavia, tutti questi esseri, hanno profonde connessioni con il Sistema stellare delle Pleiadi. Lucifero, invece, ha una storia molto più complessa e non può essere raccontata interamente in queste pagine.

Un tempo, prima della ribellione, tutti i sopracitati prendevano ordini da Lucifero, mentre Azazel era gerarchicamente superiore a Michele.

Si dice che Azazel fu il primo a ribellarsi a Dio, quando disse che dovevano servire gli esseri umani in quanto creati a sua immagine e somiglianza.

A quanto pare, Azazel disse: “Perché un Figlio del Fuoco (angelo) deve inchinarsi davanti ad un Figlio d’Argilla (umano)?”

Questa è stata la probabile causa delle Guerre Luciferine degli Osservatori o The Watchers.

heretics11Al momento della caduta, Lucifero ordinò a tutte le proprie forze e navi stellari di convergere verso il settore stellare della Lyra. Michele, essendo il soldato leale che è, arrivò immediatamente da Aldebaran con tutte le sue forze militari. Egli, non consapevole del fatto che il loro leader si fosse ribellato contro l’Autorità Massima, continuò ad eseguirne gli ordini. Solo una volta arrivato nel sistema della Lyra si rese conto di quello che era successo.

Questa fu la prima fase, l’inizio della guerra.

Azazel, insieme a 200 Watchers, aprì uno Stargate che collegava il sistema della Lyra alla Terra. Inseguiti in tutta fretta dalle forze di Michele, furono i primi ribelli ad arrivare sulla Terra, sul monte Hermon in Israele. Una volta arrivati, però, Michele fu avvertito da Uriel che se avessero continuato a perseguire questa campagna militare contro Azazel e le sue forze situate sulla Terra, a causa della gravità terrestre, lui e le sue forze avrebbero dovuto sottostare a cicli d’incarnazione. Se Michele ed il suo esercito avessero attraversato lo Stargate, sarebbero stati trafitti e quindi intrappolati in questo sistema solare e la guerra sarebbe infuriata per migliaia di anni.

horusMa Michele non poteva far finta di nulla e lasciare che la Terra venisse interamente spazzata, senza alcun ostacolo, dall’esercito del male di Azazel e così andò avanti con il suo piano. Attualmente, stiamo vedendo con i nostri occhi le fasi finali di questa Guerra dei The Watchers.

Nella serie best-seller fantascientifica intitolata The Horus Heresy (L’Eresia di Horus), le guerre dei The Watchers sono descritte in modo incredibilmente dettagliato. Gli autori di questi libri sono massoni di alto livello o membri della comunità internazionale di intelligence.

Michele sarebbe il padre genetico della tribù di Dan;egli iniziò tale linea di sangue attraverso un osservatore donna del pianeta Hoova.

angeliNel libro di Andrew Collins intitolato From the Ashes of Angels: The Forbidden Legacy of a Fallen Race (Dalle Ceneri degli Angeli) potrete trovare centinaia di prove sull’esistenza di Angeli/Osservatori come fisici ET.

Andrew Collins e Barry King erano stati buoni amici in passato. Prima che Andy diventasse famoso grazie alla pubblicazione del suo rivoluzionario libro, i due insieme ad un altro uomo, effettuarono un rituale in un certo bosco del Regno Unito.

Lo scopo del rituale consisteva nello sfruttare la potenza dei The Watchers. Ed è quello che in modo molto efficace fecero, infatti, dopo l’esecuzione del rituale, riuscirono a lasciare un segno nel corso della storia: mentre il libro di Andrew diventò un best-seller, Barry King finì a lavorare presso la base sotterranea AL/499situata nel Berkshire, incontrando gli ET faccia a faccia.

I gestori del Progetto Mannequin sapevano del mio arrivo ancor prima che fossi nato, infatti osservarono quella che sarebbe stata la mia vita, attraverso la tecnologia donata dai Grigi e conservata anche presso l’Area51, detta Looking Glass.

Io vengo informato da Lincoln riguardo ogni sessione fatta con la tecnologia Looking Glass, le informazioni però, non sempre sono giuste. Questo perché la macchina vede solo futuri possibili