I segreti del "disclosure project"

Disclosure_projectDi misteri, si sa, è pieno l'universo. Inutile dire che sono innumerevoli i segreti che ci vengono tenuti nascosti come infinite sono le verità celate o semitaciute che non ci verranno mai esplicitamente dette. Una, ad esempio, è che il governo statunitense copre l’evidenza degli UFO da oltre 50 anni. La storia ha una data, un inizio e un luogo.

      On Line

IlluminatiCome dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.

Urzi
 "È giunto il momento di alzare il velo di segretezza che circonda l'esistenza degli Ufo e di far emergere la verità affinché la gente sia messa a conoscenza di uno dei più importanti problemi che la Terra si trova ad affrontare". (Paul Hellyer)

link

La Macchina delle copie

copie

Questa volta vogliamo partire da un particolare emerso dai racconti degli addotti in Italia e
ancora prima negli U.S.A. Ad esempio (Linda Porter, 1963 Porterville, California.) la formazione
delle copie,che avviene all'interno di cilindri, sottolineando il fatto che, non vogliamo ripetere
quanto già conosciuto in merito a tale argomento, ma che si vuole soltanto trovare una possibile
spiegazione al funzionamento del meccanismo di copiatura .
Dalla testimonianze raccolte risulta che l'addotto viene introdotto in un contenitore
cilindrico trasparente totalmente immerso in un fluido caldo più denso dell'acqua e meno dell'olio
(così descritto dagli addotti) di colore verdastro dove è possibile respirare.
Il fatto che in poco tempo gli alieni e alcuni fazioni militari, riescano a creare una copia di
un individuo, uguale in tutto e per tutto, (tranne per la caratteristica di avere l'innesto di un' anima),
è molto interessante.

Ison ha rapidamente riconquistato la sua luminosità

   
25 Novembre, 2013 | Category : Attualità | Author: Fonte | Commenti  

ISON, la cometa del secolo ha sfidato l'ira del sole e si tiene su una forte e luminosa coda con un calore intenso, o almeno così sembra. Gli scienziati hanno scoperto in nuove osservazioni che uno o più grossi pezzi di ghiaccio si sono staccati dal nucleo di ISON.

Ison-hubble

Ai primi di novembre ISON subì un'improvvisa luminosità che è stato molto probabilmente causato da grandi fessure di ghiaccio improvvisamente sublimando e brillamento gas nello spazio. Questo accumulo di gas all'interno chioma della cometa e la coda riflessa più luce del sole, il che rende abbastanza brillante da essere visibile a occhio nudo.

Il 28 novembre segnerà il giorno ISON si avvicina di più al sole, al pascolo da 1,2 milioni miglia (1,9 milioni di chilometri). Divenuto Sungrazer, ISON sarà o sopravvivere al viaggio intenso e apparire dal lato opposto del sole intatto, pronto a dare la Terra un bellissimo spettacolo di luci nel mese di dicembre, oppure può soccombere all'energia solare intensa.

Come la dimension del coma aumenta riacquisterà la sua carica elettrica .. con la macchia solare gigante ora di fronte Ison che rilascerà un forte bagliore da un momento all'altro , l'avviso
 sull'immagine rosso SDO solare c'è stato un rilascio filamento che può essere geo -efficacia, o terra di fronte .
Link http://www.bpearthwatch.com

 

Fonte http://www.bpearthwatch.com

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license