Home

Ingegnere della US Navy: Ho visto Rovine antiche, Alieni e basi top-secret in Antartide!

 
15 Maggio, 2016 | Categoria : Ufologia | Commenti
homepage

antartic-secret

  Il 2 Gennaio 2015 l'editore del sito web earthfiles.com ha ricevuto una lettera inaspettata da un presunto Ingegnere della US Navy Sottufficiale prima classe di volo in pensione.

La lettera che ha ricevuto racconta l' esperienze in cui l'ufficiale della Marina anonimo (si riferisce a se stesso come "Brian") racconta le sue esperienze bizzarre di volo in Antartide tra gli anni 1983 al 1997. Egli sostiene che una collaborazione tra umani e alieni esiste, e che l'Antartide è un importante campo di ricerca per queste collaborazioni incredibili.
L' Esperienze stranezza alti di Brian di volo in Antartide sono stati nel periodo 1983-1997 e comprendeva diverse osservazioni di dischi d'argento che sfrecciavano intorno e sopra le montagne Transantarctic.

Imagem


Lui e il suo equipaggio hanno visto anche antiche rovine e un grande buco nel ghiaccio da circa cinque a dieci miglia dal Polo Sud geografico (cerchio rosa sulla mappa) che avrebbe dovuto essere un No Fly Zone. Ma durante una situazione di emergenza medevac, sono entrati nella No Fly Zone e hanno visto quello che non avrebbero dovuto vedere: un presunto ingresso di una base di ricerca scientifica e umana ET creata sotto il ghiaccio.
Poi in un campo nei pressi di Marie Byrd , una dozzina di scienziati scomparsi per due settimane e quando sono riapparsi, l'equipaggio di volo di Brian ha ottenuto l'incarico di raccoglierli. Brian dice che non parlavano e "le loro facce sembravano spaventate."
Nella strana lettera inviate alla Terra Files l'ufficiale afferma che ha vissuto delle cose come ad esempio:
Dischi d'argento guizzanti intorno sopra le montagne Transantartici
Durante un'emergenza entrarono in una No Fly Zone e ha visto un ingresso di una base di ricerca scientifica e umana ET sotto il ghiaccio
Il suo equipaggio prese una dozzina di scienziati che erano scomparsi per due settimane precedenti. Che non parlavano e le loro facce sembrava spaventato.
Egli ha deciso di condividere quello che ha vissuto tra quegli anni nella seguente lettera, riprodotta integralmente qui di seguito:
Ciao Linda
Io sono un ingegnere pensionato della Marina degli Stati Uniti LC130 di volo che si è ritirato dopo 20 anni di servizio nel 1997. Ho avuto voglia di scriverti dopo per un lungo periodo della mia esperienza sul continente antartico con veicoli volanti che mi è stato imposto di non parlarne.

Ho servito parte dei miei 20 anni in marina con un squadrone chiamato antartica Development Squadron Sei o VXE-6 come era conosciuto. Ho servito con questo squadrone da circa 1983 al 1997. Essendo un ingegnere di volo ed ho volato più di 4000 ore in tale veste ho visto cose che la maggior parte delle persone non immaginano nemmeno che esistono sul continente dell'Antartide.

Durante il mio tempo nella squadra ho volato per quasi ogni parte del continente antartico tra cui il Polo Sud più i 300 volte. McMurdo Station, che è di 3,5 ore di volo dalla stazione Polo Sud è stato il punto di funzionamento dello squadrone durante le nostre implementazioni annuali.

Tra queste due stazioni c'è una catena montuosa chiamata Trans antartica. Quello che abbiamo chiamato Severe Clear tempo da McMurdo al Polo Sud sono visibili da altitudini che l'aereo ha volato a circa 25.000 a 35.000 piedi dal Trans antartica.

In diverse voli da e per il nostro Polo Sud ho visto veicoli aerei che sfrecciavano intorno le cime della Trans antartica quasi esattamente nello stesso punto ogni volta che lo attraversavamo. Questo è molto insolito per il traffico aereo laggiù a causa del fatto che gli unici aerei in volo sul continente erano i nostri aerei squadrone. Ogni aeromobile sapeva dove si trovava l'altro aereo in base al piano di volo.

Imagem

 

 

Un altro problema unico con la stazione del Polo Sud è che al nostro aereo non è stato permesso di volare sopra una certa area designata a 5 miglia dalla stazione. Il motivo dichiarato a causa di un campo di campionamento in quella zona. Questo non ha alcun senso per nessuno di noi della troupe, perché in 2 occasioni diverse abbiamo dovuto volare sopra questa zona.

Una volta a causa di una evacuazione medica del campo australiano chiamato Davis Camp. E 'stato sul lato opposto del continente e abbiamo dovuto fare rifornimento al Polo Sud e un corso diretto a questo campo Davis era proprio sopra la stazione di campionamento dell'aria. L'unica cosa che abbiamo visto oltre questo campo era un grande buco che andava nel ghiaccio. Ci si potrebbe volare con uno dei nostri LC130 in quel buco.

E 'stato dopo questa missione Medevac dove abbiamo informato alcuni funzionari (agenti dell'intelligence I presume) della Washington DC che ci hanno detto di non parlare della zona che abbiamo sorvolato. L'altra volta ci siamo avvicinati a "The Camp campionamento dell'aria" abbiamo avuto problemi con la navigazione e guasti elettrici sul velivolo e mi è stato detto di lasciare immediatamente la zona e abbiamo riferito al nostro comandante di squadrone quando siamo tornati a McMurdo.

In un campo periferico (nei pressi di Marie Byrd Land) abbiamo lasciato gli scienziati che accompagnavamo e le loro attrezzature che erano fuori comunicazione con McMurdo per 2 settimane. Il nostro equipaggio ha volato di nuovo il campo per scoprire se gli scienziati erano ok. Abbiamo più visto nessuno lì e nessun segno di qualsiasi tipo di uccelli. La radio stava lavorando bene, ed abbiamo chiamato McMurdo per verificare che funzionava correttamente. Abbiamo lasciato il campo e volato per tornare a McMurdo come ordinato dal nostro CO.

Una settimana dopo gli scienziati si son fatti vivi lì campo ed hanno chiamato McMurdo per far ritorno. Il nostro equipaggio nel volo di ritorno va lì a prenderli conoscevamo il terreno e la posizione. Nessuno degli scienziati parlava sull'aereo e mi sembravano spaventati.
Non appena siamo atterrati a McMurdo (gli scienziati), sono stati messi su un altro dei nostri aerei squadrone e volati a Christchurch in Nuova Zelanda. Non abbiamo mai sentito più parlare di loro. La loro attrezzatura che abbiamo portato indietro dal campo è stata messa in quarantena e rispedita negli Stati Uniti scortata dagli stessi fantasmi che ci hanno interrogato circa il nostro volo sopra il campo di campione d'aria / il grande buco nel ghiaccio.

Potrei andare avanti su le cose e le situazioni che ho osservato durante il mio tour con VXE-6. Discussione tra gli equipaggi di volo che non vi è una base UFO al Polo Sud e alcuni membri dell'equipaggio hanno sentito da alcuni degli scienziati che lavora presso il Polo con degli EBE che interagivano con gli scienziati in quel campo di campionamento dell'aria / grande buco di ghiaccio.

Brian, ormai 59 anni, si è laureato in un college dell'Iowa con specializzazione nella tecnologia di manutenzione aeronautica e un certificato di aviazione. Nel 1977, si è poi arruolato nella Marina degli Stati Uniti ed è stato per venti anni fino al suo pensionamento nel 1997. Ha fornito Earthfiles e i suoi documenti DD-214 e altri certificati di servizio tra cui una Medaglia per il lavoro su Antarctic dato a lui il 20 novembre 1984 come prova del suo tempo in servizio.

Sembra che ci siano molti segreti nascosti nella Antartide e si sono più o meno sentite storie diversi ogni mese circa il personale militare rivelare informazioni su Alieni in quella parte del mondo!

Ma che è una grande parte appartata del mondo per tenere fuori dalla vista da occhi indiscreti ... .o così hanno pensato!

Nel video qui sotto: Città antica megalitica più grande di alcune delle attuali megalopoli trovati nelle fotografie dallo spazio, città complessa, con una piramide e una struttura megalitica gigante a forma di una svastica

http: // theseventales.

 http://www.filosofiaelogos.it/

 

homepage

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under theGNU/GPL license