Home

Il primo Cyborg ufficialmente riconosciuto! 

 
10 Novembre, 2016 | Categoria : Robotica | Commenti
homepage

cyborg

I Cyborg non sono più solo roba da fantascienza. Fin da quando il professor Kevin Warwick ha impiantato un chip di silicio nel suo braccio nel 1998, sempre più i "biohackers" hanno modificato i loro corpi con tutti i tipi di magneti e macchine elettroniche. Una delle figure più importanti nel campo della "cyborgism" è Neil Harbisson, un uomo di 32 anni che ha fatto la storia dopo essere diventato il primo cyborg legalmente riconosciuto nel mondo.

cyborg2

Cresciuto in Catalogna, Spagna, Harbisson viveva in un mondo che era triste e grigio. Perché? Ebbene, Harbisson è nato con una condizione chiamata acromatopsia. Ciò significa che non distingue nessun tipo di colore. Il rossi, il verde e blu alla maggior parte di noi è familirare e riusciamo a distinguerli per lui erano completamente estranei. E' stato il 2004 che Harbisson effettivamente ha iniziato a comprendere il concetto di colore, grazie ad una invenzione incredibilmente strana.

Mentre studia al Dartington College of Arts in Devon, Harbisson e un amico informatico spendevano il loro tempo libero alla costruzione di un "eyeborg."
Non era lucido o di fantasia per la ricerca, ma questo piccolo dispositivo savrebbe Rivoluziona la vita di Harbisson. Il cosiddetto 'eyeborg' era in origine un piccolo computer collegato a una lunga antenna e installata in loop sopra la testa di Harbisson.
Proprio come quella macchina Marziana, c'era una telecamera alla fine dell' antenna che trasmetteva dati al calcolatore che, a sua volta, trasformava i colori in arrivo in 360 varie onde sonore. Il rumore veniva poi inviato attraverso un paio di cuffie per il piacere d'ascolto di Harbisson. Mentre lui non poteva vedere il giallo e viola, poteva improvvisamente sentire loro. Ogni colore ha il suo suono unico.

Come si potrebbe supporre, tutto questo stimolo sonoro è stato 'troppo in un primo momento. Harbisson soffriva di mal di testa per settimane, e ci sono voluti diversi mesi per differenziare ogni suono. Ma, come è cresciuto, e per aver utilizzato per tutto il tempo quel rumore, Harbisson era finalmente in grado di associare ogni singolo colore con la sua frequenza di corrispondenza. Improvvisamente, il mondo si è aperto in modo nuovo, e Harbisson ha potuto identificare l'arancio, scegliere il viola, e ottenere un "assaggio" del color oro.

cyborg3

Nel corso del tempo, Harbisson ha fatto un bel paio di modifiche all' eyeborg, alterando con un mero Walkman per allineare la tecnologia sci-fi. Dopo un paio di modifiche, Harbisson in realtà ha impiantato il software per computer nel suo corpo e mise l' eyeborg dentro il cranio. Il dispositivo è ora fuso all'osso e invia vibrazioni per i timpani tramite una piccola vite.
Se si guarda il suo passaporto britannico, si nota l'antenna pendente davanti alla fronte. In sostanza, il governo britannico ha riconosciuto la eyeborg come parte del suo corpo, ha permesso alla macchina di essere parte della sua fotografia ufficiale, e scattò la foto - facendo di lui il primo cyborg legalmente riconosciuta in tutto il mondo.

Naturalmente, Harbisson non spendere tutto il suo tempo per la ricerca degli arcobaleni. E 'un ragazzo molto impegnato. In questi giorni, egli opera la Fondazione Cyborg, un gruppo che promuove biohacking e si alza in piedi per i diritti dei cyborg. E 'anche impegnato a lavorare su nuove invenzioni come il "earborg" che è come il eyeborg in senso inverso. Invece di tradurre in suoni nei colore, traduce colori in suoni.
Ha anche lo sviluppo un app per Android per eyeborg in modo che altri utenti possono sperimentare il mondo come lo fa lui. E secondo Harbisson, il cyborgism è la via del futuro, e presto potremo vivere in un mondo pieno di esseri umani aggiornati, e nessuno ci penserà su due volte.

Fonti: CNN , NY Times ,

 

http://www.filosofiaelogos.it/

 

homepage

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under theGNU/GPL license