Home

Il campione di DNA dell’ Abduction di Khoury solleva grandi domande

 
27 Marzo, 2016 | Categoria : Ufologia | Commenti
homepage

alien-girl

Mistero una aliena bionda lascia i capelli sul corpo dell'addotto - Ma chi era? Un caso di rapimento dall’ Australia ha portato quello che potrebbe essere il primo test di DNA al mondo di materiale biologico abduzione-related.
I risultati intriganti pongono tanti interrogativi circa la natura fisica del rapimento e illustrano anche la necessità di una più intensa ricerca scientifica su uno di questo misteri in tutto il mondo.
Il rapporto completo, il caso del leader, ricercatore australiano Bill Chalker che è stato pubblicato nell'edizione primavera per la prima volta il 1999 dalla International UFO Reporter, la rivista trimestrale della sede a Chicago Josef Allen Hynek CUFOS (CUFOS). Il seguente sommario è pubblicata con il permesso e l'assistenza di Chalker.
Peter Khoury, l'oggetto di questo caso, è nato in Libano nel 1964 e si è trasferito in Australia nel 1973. Lì incontrò la sua futura moglie Vivian a scuola nel 1981. Peter e Vivian si sono sposati nel 1990 ed ora hanno due figli. Vivono a Sydney. Peter lavora nelle costruzioni e ha posseduto una propria attività nel rendering del cemento.
Peter e Vivian hanno avuto la loro prima esperienza di UFO nel febbraio 1988, un semplice avvistamento di luci in movimento insoliti. Ma nel luglio dello stesso anno, Peter ebbe una sconvolgente esperienza un contatto che, dice, ha cambiato la sua vita. Mentre giaceva sul suo letto, sentì qualcosa che lo afferrò per le caviglie. Si sentì improvvisamente insensibile e paralizzato, ma è rimasto cosciente.
Poi notò tre o quattro piccole figure incappucciate a fianco del letto. Ha sperimentato la comunicazione telepatica con uno o più di questi esseri; gli fu detto di rilassarsi e non avere paura perché "sarebbe tutto tranquillo." Poi vide che erano in procinto di inserire un lungo ago nel lato della testa, dopo di che svenne. Lui si svegliò di soprassalto, qualche tempo dopo, balzò giù dal letto e corse in salotto dove trovò il padre e il fratello a quanto pare dormivano. Sia lui che suo fratello hanno ritenuto che erano trascorsi solo 10 minuti da quando erano svegli, ma presto si rese conto che più di un'ora era passata. La mattina seguente, Peter e Vivian hanno notato che c'era un segno di puntura evidente sul lato della testa, con una traccia di sangue asciugato.
In questo momento, Peter non aveva mai sentito parlare di rapimento alieno. I suoi ricordi erano vividi e allarmanti, ma non riusciva a trovare né risposte né conforto da parte di amici e conoscenti. Poi, qualche mese dopo, Vivian fu attratto da un cartellone lungo la strada con una immagine del libro di Whitley Strieber "Communion", e subito andò a comprare il libro. Peter ha trovato numerose risposte e dettagli in quel libro e capì di aver avuto un esperienza strana.
I tentativi successivi di Pietro di connettersi con i gruppi locali UFO e sperimentatori si sono verificate frustrante. Alla fine, nell'aprile 1993, decise di fondare un nuovo gruppo a Sydney, l'UFO Experience Support Association (UFOESA), a servizio delle persone che avevano avuto incontri insoliti. Nel luglio 1992, Peter ebbe l'esperienza che è diventato il focus di questo caso di studio. Perché l'esperienza ha avuto aspetti sessuali inquietanti, Peter era molto reticente a parlarne. In primo luogo lo ha accennato a Bill Chalker, uno dei principali ricercatori in Australia, nel 1996 e gli fece vedere  che aveva recuperato una ciocca di capelli dalla insolito incontro.
A quel tempo, Chalker sentiva di non poter fare nulla con le prove fisiche, ma nel corso dei prossimi anni, ha riunito un gruppo di scienziati e investigatori disposti a lavorare sui casi di UFO-correlati.
Con i suoi collaboratori "collegio degli invisibili", Chalker discusse la possibilità di fare la reazione a catena della polimerasi di amplificazione e sequenziamento del DNA mitocondriale che si sarebbe potuto recuperare dal campione di capelli di Peter Khoury (PCR). All'inizio del 1998, questi ricercatori  hanno accettato di fare il test del DNA sul campione di capelli.
Chalker sottolinea che gli esseri "alieni" sono spesso descritti dagli addotti come privi di capelli visibili. Ma un tipo - a volte chiamato "nordico" - è descritto in modo abbastanza chiaro con caratteristiche simili agli umani compresi i capelli, spesso (se non sempre) biondi nel colore.
Un certo numero di casi di rapimento ben noti hanno coinvolto gli esseri umani, con i capelli, tra cui 1975 l’abduction di Travis Walton in Arizona, e del 1957 l’ abduction  del  brasiliano  Antonio Villas Boas. Il caso di Peter Khoury ha qualche somiglianza con quella di Villas Boas, che ha detto che è stato costretto ad avere rapporti sessuali con una femmina umanoide aggressiva a bordo di un UFO atterrato.
Khoury ha detto che il suo incontro con Chalker il 23 lug 1992 è iniziato alle 7:30 del mattino, mentre era a letto. Era stato di recente ferito sul posto di lavoro e stava prendendo antidolorifici. In precedenza quella mattina, aveva guidato la moglie per accompagnarlo al lavoro, poi tornò a casa  e si mise a letto per un breve periodo. Improvvisamente, si svegliò a causa di qualcosa e noto’ due femmine umanoidi sedute sul letto, entrambe completamente nude.
Queste due donne erano simile in tutto e per tutto agli umani. Avevano belle proporzioni ed erano adulte. Una aveva sembianze asiatiche, con capelli lunghi fino alle spalle scuri e gli occhi scuri. L'altra tipo scandinava, con riflessi ( "forse") bluastri degli occhi e lunghi capelli biondi che cadevano a metà della schiena. I suoi capelli erano particolarmente folti per Peter Khoury. "Non avevo mai visto uno stile di capelli in quel modo, sembrava davvero molto  esotica ", ha detto Chalker.
Ma Khoury ha ritenuto che queste donne non erano esattamente umane. I loro volti erano un po 'strani - poco attraente, ma anche cesellato, con zigomi alti e occhi che erano due o tre volte più grande del normale. Khoury a proposito della bionda ha detto che il suo  volto era allungato. La bionda, era seduta in una posizione in ginocchio sul letto, e . Khoury ha pensato che stava comunicando telepaticamente con la donna dai capelli scuri, che era seduta con le gambe piegate sotto il corpo di lei. C'era qualcosa di rigido, quasi vuoto, nelle espressioni delle donne, ha riferito Khoury.
Anche se storditi dalla comparsa improvvisa delle donne, Khoury cerco’ di capire come fossero arrivate nella sua camera da letto ma all’improvviso  la bionda allungò le mani al collo e si avvicino’ al suo petto . Cercò di respingerla ma lei era molto più forte. "Lei mi ha tirato su e la mia bocca era fondamentalmente sul suo capezzolo. E ho morso ".
Khoury ha detto che non sa perché ha morso la donna, ma anche che sentì un piccolo pezzo di capezzolo venire via tra i denti, ma lei non gridò. "L'espressione del suo viso era di mortificazione per gesto fatto ' In un certo senso era scossa e  confusa ... Guardò quella asiatica ... che lo fissava come per dire perché hai fatto questo torto. "
Involontariamente, Khoury inghiottì il piccolo frammento di pelle nella sua bocca, che si blocco’ nella sua gola. Entrò in un attacco di tosse. Improvvisamente, si accorse che le due donne erano semplicemente scomparse.
A quel punto, prese un bicchiere di acqua ma non  funzionò e quasi stava strozzando andò in bagno e lì si accorse di aver un dolore tremendo al pene. In piedi in bagno, ha tirato indietro il prepuzio e ha trovato due filoni di capelli biondi sottili avvolti strettamente intorno.
Alla fine è riuscito a rimuovere i due pezzi di capelli e subito li ha messi in un sacchetto di plastica richiudibile.
"La ragione per cui l'ho fatto è perché non cera spiegazione logica per i capelli avvolti in quel modo .... Pensando a quelle donne, i capelli, qualcosa di bizzarro era appena accaduto ". Khoury ha deliberato di mantenere il campione di capelli nel caso in cui dovesse rivelarsi utile nel mettere in luce le sue esperienze.
La cosa nella gola di Khoury vi rimase per tre giorni. Tossì costantemente. Cercò di schiarirsi la gola con acqua, pane, qualsiasi cosa gli venisse in mente, ma non serviva a niente. Il terzo giorno, la sensazione in gola andò via.
Non lo voleva dire a sua moglie perché gli era venuta quella strana tosse, ma due settimane più tardi ha deciso di raccontarle tutto. "La moglie è rimasta scioccata", ha detto Chalker. "Però si è ripresa subito."
I pezzi di capelli, accuratamente conservati lontano da l'incontro, sono diventati il soggetto del primo test del DNA scientifico apertamente-riportati di una abduction.
I capelli biondi erano estremamente sottili e quasi chiari a tratti. Per confronto,per il Test del DNA sono stati presi campioni di capelli di Peter Khoury e quello di sua moglie Vivian per confronto. Il DNA è stato estratto con successo dai capelli di Peter, ma non il DNA recuperato dai capelli di Vivian, si è verificato inservibile probabilmente a causa di trattamenti chimici.
Dopo la prova completa dei campioni di capelli, gli scienziati del Physical Evidence Gruppo Anomaly sono arrivati ​​a una conclusione sorprendente. I capelli biondi sottili, che sembrava provenire da un caucasico di tipo donna dalla pelle chiara, hanno mostrato cinque marcatori del DNA distintivi che sono caratteristici di un raro sottogruppo di tipo razziale mongoloide cinese.
Un'indagine dettagliata della letteratura sulle variazioni nel DNA mitocondriale, composto da decine di migliaia di campioni, ha mostrato solo quattro persone con tutti e cinque i marcatori caratteristici nei capelli biondi. Tutti e quattro erano cinesi, con i capelli neri.
Il DNA mitocondriale viene trasmesso solo da madre a figlio e offre quindi un mezzo di tracciamento antico lignaggio sul lato della madre. I risultati suggeriscono che tutti e quattro i soggetti cinesi condividono un antenato femminile comune con la donna bionda. Ma non c'è una spiegazione semplice di come questo potrebbe essere.
Il Test per DNA nucleare, se tale è stato possibile recuperare dal capelli biondi, sarebbe più complesso e costoso che i test eseguiti finora, ma potrebbe mostrare che il lignaggio del padre del bionda era ancora più strano di quello di sua madre. Ma tale sperimentazione deve attendere il finanziamento che deve ancora essere trovato. Finora, i membri del gruppo hanno finanziato tutto lavoro.
Senza il campione di capelli biondi, la storia raccontata da Peter Khoury non è che un altro in una sequenza quasi infinita di strappo, ma indimostrabile, sulle abduction. I capelli, invece, cambia tutto. Esiste innegabilmente, le prove forensi approfondite mostrano che sono  anomali. Sembra improbabile che una persona con i capelli biondi e dalle caratteristiche di DNA esattamente della bionda di Khoury è stata trovata nella città di Sydney, né sul continente australiano, né - probabilmente - in qualsiasi parte del mondo.
Chi allora era l'essere i cui capelli biondi inspiegabilmente sono stati avvolti intorno al pene di Peter Khoury?
"Abbiamo a che fare con gli esseri umani '' che vengono da altrove, vale a dire quelli con DNA umano, anche se molto raro. "Questo caso solleva tutta una serie di questioni, come ad esempio 'panspermia' umana" - la teoria che gli esseri umani simili possono essere migrati verso il sottosuolo terrestre nel passato o da altre parti della galassia, forse dando origine alla comparsa improvvisa dell’uomo moderno sapiens sapiens, una specie non direttamente discesa dai loro predecessori immediati, l'uomo di Neanderthal.
"Inoltre, dato il collegamento mongoloide asiatico, abbiamo preso in considerazione il problema della Europea-come rari tipi asiatici in passato", dice Chalker. "La saga controversa delle mummie Taklamakan in Cina occidentale a distanza che sta trasformando la storia antica della Cina. Queste mummie sono persone piuttosto alto, circa 6 piedi o giù di lì, e alcuni sono biondi. Non sto suggerendo una connessione qui, ma si può capire questa indagine ha aperto tutta una serie di interessanti possibilità circa la natura biologica di alcuni degli esseri implicati in casi di rapimento. "

 
  http://www.filosofiaelogos.it  
 

http://www.ufocasebook.com/khouryabduction.html

 

homepage

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under theGNU/GPL license