Home

I Nefilim pronti per la divulgazione e il primo contatto nel 2016 - Video

 
02 Aprile, 2016 | Categoria : Ufologia | Commenti
homepage

Nefim

La linea di sangue degli illuminati e dei Nephilim ha avuto il controllo della terra fin dai tempi antichi e all'insaputa di noi hanno lavorato senza sosta per modificare geneticamente il corpo umano. E 'successo prima del diluvio e sta continuando a tuttoggi. Ora che abbiamo finito di aiutarli a costruire i loro regni della terra non hanno più bisogno di noi, poiche hanno usato il nostro patrimonio genetico per creare una nave di umanoidi ibridi per se stessi e saranno in grado di sbarazzarsi della maggior parte di noi. Anche se avrammo ancora bisogno di alcuni di noi per il nostro tessuto genetico e continuare nel loro tentativo di estendere la loro durata di vita artificiale sulla terra.

Il loro piano di spopolamento è sempre stato attraverso le guerre, le malattie dell'uomo, catastrofi naturali, manipolazione del Clima, insetticidi OGM nei nostri alimenti, acqua, aria e, naturalmente, attraverso il caos e la destabilizzazione di progettazione. (Programma per i Rifugiati).

La Creazione del modello eliocentrico dell'universo e la falsificare degli sbarchi sulla Luna e Marte era di importanza fondamentale per la loro teoria dell'evoluzione e la loro prossima fase. Divulgazione e primo contatto. La linea di sangue del seme del serpente creera'un mondo in cui non c'è creatore e una volta avuto la meglio sulla umanità, avranno il controllo totale e completo di tutta la terra.

Demoni, che sono gli spiriti disincarnati del Nephilim, starebbero creando il proprio mondo e le proprie imbarcazioni umanoidi di ibridi da abitare la terra. Almeno questo è stato il loro piano fin dalla creazione, ma a loro insaputa, questa sara' la loro fine , il loro regno sulla terra è finita.

Noi, puro materiale organico umano, prenderemo il controllo della nostra terra.

 

Fonte

 

homepage

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under theGNU/GPL license