I segreti del "disclosure project"

Disclosure_projectDi misteri, si sa, è pieno l'universo. Inutile dire che sono innumerevoli i segreti che ci vengono tenuti nascosti come infinite sono le verità celate o semitaciute che non ci verranno mai esplicitamente dette. Una, ad esempio, è che il governo statunitense copre l’evidenza degli UFO da oltre 50 anni. La storia ha una data, un inizio e un luogo.

      On Line

IlluminatiCome dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.

Urzi
 "È giunto il momento di alzare il velo di segretezza che circonda l'esistenza degli Ufo e di far emergere la verità affinché la gente sia messa a conoscenza di uno dei più importanti problemi che la Terra si trova ad affrontare". (Paul Hellyer)

link

La Macchina delle copie

copie

Questa volta vogliamo partire da un particolare emerso dai racconti degli addotti in Italia e
ancora prima negli U.S.A. Ad esempio (Linda Porter, 1963 Porterville, California.) la formazione
delle copie,che avviene all'interno di cilindri, sottolineando il fatto che, non vogliamo ripetere
quanto già conosciuto in merito a tale argomento, ma che si vuole soltanto trovare una possibile
spiegazione al funzionamento del meccanismo di copiatura .
Dalla testimonianze raccolte risulta che l'addotto viene introdotto in un contenitore
cilindrico trasparente totalmente immerso in un fluido caldo più denso dell'acqua e meno dell'olio
(così descritto dagli addotti) di colore verdastro dove è possibile respirare.
Il fatto che in poco tempo gli alieni e alcuni fazioni militari, riescano a creare una copia di
un individuo, uguale in tutto e per tutto, (tranne per la caratteristica di avere l'innesto di un' anima),
è molto interessante.

Come gli illuminati si sono infiltrati nella sinistra [193]

24 Agosto, 2012 | Category : Esoterismo | Author: Fonte | Condividi | Commenti

La sinistra, intesa come Comunismo, ha sempre fatto paura agli Illuminati. Leggendo il pensiero di Karl Marx è facile capire il perché1. Così essi si sono infiltrati nei partiti marxisti creando il Socialismo reale (Fascismo) e il centrosinistra (Capitalismo).

Kissinger

Vediamo com'è andata.

E. Roland Harriman era Direttore della Guaranty Trust, che finanziò Lenin e Trotsky. Suo fratello era W. Averell Harriman, membro della paramassonica e coperta Società del Teschio e delle Ossa (Society of Skull and Bones)2, già Fratellanza della Morte, una “succursale” statunitense dell'Ordine dei Perfettibili fondato il 1° maggio 1776 dal professor Adam Weischaupt (membro della Massoneria) in Baviera. I membro dell'Ordine si chiamavano Illuminati, motivo per il sui il loro gruppo prese anche il nome di Ordo Illuminatorum o Illuminatenorden. Gli Illuminati U.S.A., cioè la Società del Teschio e delle Ossa, ha sede presso la Tomba, nell'Università di Yale, dove ha studiato Mario Monti (membro del Comitato Esecutivo dell'Aspen Istitute Italia e del comitato direttivo del Gruppo Bilderberg, Presidente Europeo della Commissione Trilaterale, Trilateral Commission (T.C.), primo Presidente del Bruegel, International Advisor per la Goldman Sachs, Advisor per la Coca-Cola Company, Commissario Europeo per la Concorrenza, Commissario Europeo per il Mercato Interno, membro della Massoneria, quasi sicuramente membro degli Illuminati italiani e della Società del Teschio e delle Ossa, vicino ai Gesuiti e a C.L., Presidente del Consiglio italiano e Ministro ad interim dell'Economia)3.

Tornando al finanziatore della Rivoluzione Russa E. Roland Harriman, suo fratello W. Averell era sposato a Pamela, amante di Giovanni (Gianni) Agnelli junior (membro del Gruppo Bilderberg), padre di Margherita Agnelli, moglie dell'ebreo (sia per parte di padre che di madre) Alain Elkann. La Agnelli e Elkann generarono John Philip Jakob Elkann, membro del comitato direttivo dell'Aspen Istitute Italia, insieme a Mario Monti. L'Aspen Istitute è controllato da Israele e finanziato dalla Rockefeller Fondation e dalla Fondazione Ford di Henry Ford (membro della Massoneria). Inoltre Pamela, moglie di W. Harriman, fu anche amante di Élie de Rothschild4. W. Harriman ricavò ingenti ricchezze dalle imprese russe e fu nominato ambasciatore statunitense in Unione Sovietica. Ambasciatore come la moglie dunque, che nel 1997 fu nominata ambasciatrice a stelle e strisce a Parigi da William (Bill) Jefferson Blythe III (poi Clinton), Presidente U.S.A. dal 1993. Il 93 è una data simbolica per gli Illuminati, simbolicamente annunciata, come il 2012 i l'11 settembre. Clinton è figlio di natura di Winthrop Rockefeller, fratello di Nelson, Laurence, David (l'uomo più potente del mondo, membro del Gruppo Bilderberg e co-fondatore della T.C.) e John Davison Rockefeller III, figli di John Davison Rockefeller II, figlio di John Davison Rockefeller I. La Harriman ebbe un peso notevole per i democratici U.S.A., come del resto suo marito lo fu al tempo di Franklin Delano Roosevelt, discendente dalla famiglia di narcotrafficanti dei Delano, imparentati con George Walker Bush5 (membro della Società del Teschio e delle Ossa), parente di John Forbes Kerry (membro della Società del Teschio e delle Ossa)6.

Altro finanziatore della Rivoluzione Russa fu l'ebreo George H. Scherff (che poi cambiò il suo nome in Prescott Scheldon Bush)7, membro della Società del Teschio e delle Ossa, nonché alto protagonista dei crimini nazisti del Terzo Rech e amico di Mengele, l'“Angelo della Morte”8.

Poi, dopo avere trasformato il Comunismo in una dittatura totalitaria in tutti i Paesi dell'Est europeo e in Cina (con il massone Mao Tse Tung), gli Illuminati poterono abbattere l'Unione Sovietica, avendo ormai screditato a livello globale il Marxismo, l'ideologia che avrebbe potuto fermarli. L'uomo incaricato di americanizzare la Russia fu Mikhail Gorbachev, membro del club del Bosco Boemo.

Da lì partì quel processo manipolatorio mirato a trasformare in centrosinistra la sinistra. Così il P.C.I. (fondendosi peraltro con la D.C.) divenne l'attuale ultraliberista P.D., sostenitore di Mario Monti. Oggi il P.D. non è che un clone dei democratici statunitensi e dei laburisti britannici, un club per Capitalisti insomma. Per capire come il centrosinistra di oggi sia in mano agli Illuminati basti pensare all'attuale appoggio del P.D. al banchiere Mario Monti o alle figure del banchiere Romano Prodi (membro del Gruppo Bilderberg, della Massoneria, dell'Aspen Istitute e degli Illuminati italiani) o di Walter Veltroni (membro degli Illuminati italiani e dell'Aspen Istitute, e vicino ai Cavalieri di Malta9).

Ma anche i partiti che si spacciano per meno moderati non sono liberi dagli Illuminati. La famiglia di Emma Bonino (membro del Gruppo Bilderberg) è serva dei banchieri da generazioni. Carlo De Benedetti (membro della loggia massonica coperta e illegale Giustizia e Liberta della Gran Loggia Nazione d'Italia, che confluì nella loggia massonica coperta e illegale Propaganda 2 (P2)) si definisce la tessera n. 1 del P.D., nemico di Silvio Berlusconi (membro della P2 e vicino a C.L. e a Cosa Nostra), domina sul suo impero mediatico censoreo (io stesso sono stato censurato e i miei scritti manipolati dal «Messaggero Veneto» di De Benedetti) finanzia la sinistra. Suo figlio Carlo De Benedetti è sposato con la giornalista (si fa per dire) Paola Ferrari, la quale si è candidata con La Destra di Storace e della Santanchè!10

E Antonio Di Pietro? Dal 1990 al 1992 (altra cifra simbolica il 92) imparò tecniche politiche (sofistiche) da Michael Leeden. Eccolo quindi poi pronto a eliminare Berlusconi, che non piace all'U.E., quindi va eliminato. Non piace neanche a me, ma devono decidere gli Italiani, non gli Illuminati. E chi è Leeden? Un neocon legato ai vertici della C.I.A. E indagato per l'11 settembre 2001. E cosa ne pensa Di Pietro di Monti (degli Illuminati)? Beh ora si sta leggermente svegliando dal suo sonno letargico cerebrale, però il suo partito ad personam gli ha dato la fiducia.

Scrive Lino Bottaro: «Bertinotti sottostava agli ordini dei D’Urso ed in particolare a Mario D’urso (uno dei migliori amici di Jacob de Rothschild), ora al vertice dell’estrema sinistra [si fa per dire] c’è il suo pupillo Vendola [a cui recentemente Bertinotti ha riconfermato la sua stima]. [...]. Henry Kissinger [membro della P2] (amico e stretto collaboratore di Andreotti [Gran Maestro occulto della P2]) è un assiduo frequentatore delle ville dei Rothschild, è stato condannato per genocidio da un Tribunale Europeo e non può entrare in Europa altrimenti verrebbe arrestato, è stato il mandante dell’assassinio di Aldo Moro secondo la moglie di Moro stesso (Moro non era un santo ma fece stampare le 500 lire di carta esenti da signoraggio, non sottostava ad ordini precisi inviati dagli USA e stava per creare un potente Movimento di Centrosinistra non controllabile) e lo fece infiltrando agenti CIA nelle brigate rosse [ho inoltre prove documentali di stretti rapporti fra il brigatista Franceschini e un alto funzionario del Parlamento Europeo (dei Liberali, Gruppo Misto, il partito a cui si rifà Travaglio), amico di un Ministro degli Steri francese, dell'europeista Martino e del padre dello pseudo-gionalista Vinci di Matrix], Kissinger ebbe come assistente Lapo Elkann mentre il fratello John è l’erede di Gianni Agnelli (Nobiltà Nera che ha tra le fila anche Montezemolo ed è controllata dai Rothschild) ed inoltre Vice Presidente dell’Italian Aspen Institute, Bilderberg e frequenta i Rothschild, sposato con la sorella di Beatrice Borromeo, Lavinia, la quale Beatrice collabora da tempo con Travaglio [anti-berlusconiano] e si reputa una del Popolo Viola [ideato da Leeden e controllato da George Soros].

La Famiglia Borromeo è una famiglia nobile ed importante: Beatrice (anche ex collaboratrice di Santoro [sostenitore di Monti] ad Anno Zero) è fidanzata con l’erede del principato di Monaco e figlio di Carolina di Monaco (l’attuale erede al trono Pierre Casiraghi), Lavinia è sposata con John Elkann e l’altra sorella, Isabella, è la moglie del Proprietario del Gruppo API (API, IP, etc..) Ugo Maria Brachetti Peretti.

Nel 2002 Rutelli s’incontrò con Blair, Clinton ed altri sul tema «Building new coalitions», costruire nuove coalizioni. Un ritiro blindato, tre giorni di seminario alla Hartwell House. Anfitrione della cena il barone e banchiere Evelyn de Rothschild. La moglie di Rutelli è Barbara Palombelli, la giornalista onnipresente in tv. Saviano, co-conduttore del programma Vieni Via Con Me (prodotto dalla Endemoldi Berlusconi) [lottano contro la mafia solo per eliminare Berlusconi, per eliminare la concorrenza mafiosa, così come la C.I.A. che combatteva i concorrenti narcotrafficanti], si dichiara apertamente a favore del Movimento Sionista Israeliano genocida! L’Israele che conosciamo ora è una creazione (in tutti i sensi) dei Rothschild.

Su Confindustria [di Emma Marcegaglia, membro del comitato direttivo dell'Aspen Istitute Italia] non penso che ci sia bisogno di scrivere qualcosa»11.

E siamo infine giunti qui, alla dittatura di Monti, in cui il Comunismo è riservato a qualche micro-partito extraparlamentare. E gli Illuminati hanno vinto. Solita strategia: infiltrarsi e corrompere. Ed eliminare qualcunque oppositore, di destra o di sinistra. Non importa l'influenza che questi abbia. Hanno eliminato persino Berlusconi, ricattandolo (le Lega e il Nazionalismo non possono andare a braccetto con la B.C.E., quindi Berlusconi andava cancellato), come egli stesso aveva annunciato nel 2009. Il Nuovo Ordine Mondiale è cominciato.

Andrea Di Lenardo

1Si veda A. Di Lenardo, Aforismi di Karl Marx, http://conoscenzaliberta.myblog.it/archive/2011/12/19/afo....

2Si veda D. Icke, Alice nel Paese delle Meraviglie e il disastro delle Torri Gemelle, Diegaro di Cesena (FC), Macro Edizioni, 2003, p. 56.

3Si veda A. Di Lenardo, Membri dell'Aspen Istitute, http://conoscenzaliberta.myblog.it/archive/2011/12/04/mem....

4Si veda A. Di Lenardo, Il sionista Mario Monti al servizio delle lobby giudaiche, http://conoscenzaliberta.myblog.it/archive/2011/12/06/il-....

5Si veda D. Icke, Alice nel Paese delle Meraviglie e il disastro delle Torri Gemelle, Diegaro di Cesena (FC), Macro Edizioni, 2003, p. 57.

6Si veda A. Di Lenardo, Bush e Kerry, i cuginetti nepotisti, http://conoscenzaliberta.myblog.it/archive/2011/11/10/bus....

7Si veda D. Icke, Alice nel Paese delle Meraviglie e il disastro delle Torri Gemelle, Diegaro di Cesena (FC), Macro Edizioni, 2003, p. 56.

8Si veda A. Di Lenardo, Politici ebrei U.S.A., http://conoscenzaliberta.myblog.it/archive/2011/01/23/pol....

9Si veda L. Bottaro, Il groviglio italiano, http://sovranidade.org/?p=1780.

10Si veda L. Bottaro, Il groviglio italiano, http://sovranidade.org/?p=1780.

11L. Bottaro, Il groviglio italiano, http://sovranidade.org/?p=1780.

 


First Page
First Page
First Page
Last Page

 

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license