Documentario su Bob Lazar, l’ Area 51- Whistleblower, To Premiere On TV!

31 Maggio, 2018 |Tag: Ufologia | from Author

Lazar afferma che gli esseri extraterrestri provengono dal sistema stellare binario Zeta Reticuli

Bob Lazar è meglio conosciuto come l'uomo che, alla fine degli anni '80, rivelò i segreti della famigerata area 51 del governo.
Sosteneva di essere stato uno scienziato assunto dal governo per il complesso compito di tecnologia aliena di ingegneria inversa che il governo ha recuperato dai siti di incidenti UFO.
Bob Lazar dice che inizialmente è stato introdotto a lavorare in una struttura militare chiamata S-4 (Sector Four) di Edward Teller.
I loro compiti consistevano nella ricerca scientifica sul sistema di propulsione di uno dei dischi volanti recuperati dai militari, come parte generale del progetto di reverse engineering in corso da parte del governo.
Dalle prime osservazioni di Lazar su S-4, pensò che i dischi volanti fossero aerei segreti fatti dall'uomo, i cui voli di prova dovevano essere responsabili di molti rapporti sugli UFO.
A poco a poco, ea causa dei numerosi documenti che aveva letto con attenzione, ea causa di tutto ciò che aveva mostrato nell'S-4, Lazar giunse alla conclusione che i piatti erano di origine extraterrestre.
Secondo Lazar, ha partecipato a una serie di incontri in cui il governo ha riconosciuto la partecipazione storica delle civiltà extraterrestri con il pianeta Terra, risalendo almeno a 10.000 anni fa.
Lazar afferma che gli esseri extraterrestri (i Grigi) provengono dal sistema stellare binario Zeta Reticuli.
Durante gli anni '90, le parole di Lazar hanno suscitato grande interesse nei media e sono diventate un importante argomento di testimonianza per sostenere che il governo degli Stati Uniti nasconde la tecnologia aliena.
Ciò ha portato l'Area 51 ad acquisire un'aura leggendaria che conserva ancora oggi, così come la sua caratteristica di essere una delle più famose strutture segrete della Terra.
Curiosamente, per decenni dopo che le affermazioni di Lazar sono diventate un dettaglio ben noto, il governo ha negato l'esistenza di Area 51, fino a riconoscerne finalmente l'esistenza per anni.
Ora, un regista è pronto a lanciare un documentario su Bob Lazar, promettendo di rivelare dettagli importanti non solo sull'area 51 ma sulla vita aliena e sugli UFO in generale.
La descrizione di questo sneak peak si legge: Area 51, dischi volanti di un altro mondo - e il programma per creare una tecnologia feroce. Bob Lazar ha vissuto una vita selvaggia. Resta il singolare e il più famoso e controverso nome nel mondo degli UFO. La ragione per cui conosci l'Area 51 è che Lazar si è fatto avanti e te ne ha parlato. Le sue rivelazioni hanno sconvolto la sua vita e ha cercato di stare fuori dai riflettori. Per questo motivo, non ha mai lasciato alcun regista nel mondo privato della sua vita quotidiana - che è - fino ad ora. Il film di Corbell esplorerà le affermazioni di Lazar attraverso la lente di trent'anni - fornendo filmati rari e mai prima rivelati - che garantiranno di alterare il panorama del dibattito.

              

English Version

Documentary About Bob Lazar, The Area 51 Whistleblower, To Premiere On TV

Bob Lazar is best known as the man who, in the late 1980s, revealed the secrets about the infamous top-secret government facility Area 51.

He claimed to have been a scientist hired by the government for the complex task of reverse engineering alien technology that the government recovered from UFO crash sites.

Bob Lazar says he was initially introduced to work in a military facility called S-4 (Sector Four) by Edward Teller.

Their tasks consisted of scientific research on the propulsion system of one of the flying saucers recovered by the military, as a general part of the ongoing reverse engineering project by the government.

From Lazar’s first observations in S-4, he thought that the flying saucers were secret man-made planes, whose test flights must have been responsible for many UFO reports.

Gradually, and because of the multiple documents he had carefully read, and because of everything he had been shown in S-4, Lazar came to the conclusion that the dishes were of extraterrestrial origin.

According to Lazar, he participated in a number of meetings in which the government acknowledged the historical participation of extraterrestrial civilizations with planet Earth, spanning back at least 10,000 years back.

Lazar claims the extraterrestrial beings (Grays) come from the binary star system Zeta Reticuli.

During the 1990s, Lazar’s words gained great interest in the media and became an important testimonial argument to hold that the US government is hiding alien technology.

This led Area 51 to acquire a legendary aura that it still retains to this day, as well as its characteristic of being one of the most famous secret facilities on Earth.

Curiously, for decades after Lazar’s claims became a well-known detail, the government denied the existence of Area 51, until finally recognizing its existence some for years ago.

Now, a filmmaker is set to launch a documentary about Bob Lazar, promising to reveal important details not only about area 51 but alien life and UFOs in general.

This sneak peak’s description reads: Area 51, flying saucers from another world – and the program to create a fierce technology. Bob Lazar has lived a wildlife. He remains the singular most famous and controversial name in the world of UFOs. The reason you know about Area 51 is that Lazar came forward and told you about it. His disclosures have turned his life upside-down and he has tried to stay out of the spotlight. For this reason, he has never let any filmmaker into the private world of his daily life – that is – until now. Corbell’s film will explore Lazar’s claims through the lens of thirty years – providing rare and never before revealed footage – guaranteed to alter the landscape of the debate.

 

https://www.filosofiaelogos.it

Fonte