I segreti del "disclosure project"

Disclosure_projectDi misteri, si sa, è pieno l'universo. Inutile dire che sono innumerevoli i segreti che ci vengono tenuti nascosti come infinite sono le verità celate o semitaciute che non ci verranno mai esplicitamente dette. Una, ad esempio, è che il governo statunitense copre l’evidenza degli UFO da oltre 50 anni. La storia ha una data, un inizio e un luogo.

      On Line

IlluminatiCome dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.

Urzi
 "È giunto il momento di alzare il velo di segretezza che circonda l'esistenza degli Ufo e di far emergere la verità affinché la gente sia messa a conoscenza di uno dei più importanti problemi che la Terra si trova ad affrontare". (Paul Hellyer)

link

La Macchina delle copie

copie

Questa volta vogliamo partire da un particolare emerso dai racconti degli addotti in Italia e
ancora prima negli U.S.A. Ad esempio (Linda Porter, 1963 Porterville, California.) la formazione
delle copie,che avviene all'interno di cilindri, sottolineando il fatto che, non vogliamo ripetere
quanto già conosciuto in merito a tale argomento, ma che si vuole soltanto trovare una possibile
spiegazione al funzionamento del meccanismo di copiatura .
Dalla testimonianze raccolte risulta che l'addotto viene introdotto in un contenitore
cilindrico trasparente totalmente immerso in un fluido caldo più denso dell'acqua e meno dell'olio
(così descritto dagli addotti) di colore verdastro dove è possibile respirare.
Il fatto che in poco tempo gli alieni e alcuni fazioni militari, riescano a creare una copia di
un individuo, uguale in tutto e per tutto, (tranne per la caratteristica di avere l'innesto di un' anima),
è molto interessante.

Deus ex machina

   
16 Ottobre, 2013 | Category : Esoterismo | Author: Fonte | Commenti  

Papa-LucianiI demoni sono energia e fissazione, tolto il corpo rimane il demone nel corpo celeste ed esiste anche dopo la morte … Rocco bruno 16 01 2013
Deus ex machina. 

Deus: La divinità, il dio, astratto, vivo e quindi non definibile.
Ogni volta che definisci, la parola stessa lo dice, hai reso  finito. Morto insomma, perché la vita e quello che ne fa parte non si può definire essendo in continua evoluzione ... 
La macchina, il corpo, ovvero la nostra interfaccia con il mondo esterno, da cui provengono informazioni sotto forma di bit, impulsi elettrici molto deboli, ma che stimolano il sistema nervoso tramite dei sensori, come il nervo ottico, il timpano, i polpastrelli, l'olfatto, il gusto per esempio, e … e … e manca la realtà più grande: Quella della percezione. 
Io nella mia testa rappresento quell'immagine non solo legata a ciò che vedo ma anche e soprattutto a quello che credo, e quindi, mi devo sforzare di dimostrarlo che è giusto e nel fare questo, inconsciamente, in quel fotogramma metterò tutta una serie di sensazioni che sono cosa individuale e non sempre reale. Lo facciamo tutta una vita questo, che ci piaccia o meno è così che le cose stanno. Va bene, proseguiamo … a questo punto ci appare platealmente chiaro come nella matrix siano intrappolati tutti, a destra, a sinistra, davanti, dietro, sopra e sotto, forse stare fermi è un modo per non vederla, ma sicuramente non per uscirne. Dalla matrix si esce solo ritornando sui banchi di scuola, proprio come hanno installato la prima, con lo stesso sistema, che forse è anche il solo disponibile per questo deus ex machina
Acquisire dati in sostanza. Sempre di questo parliamo.

Cartesio e Newton. Per il primo l'etere era un insieme pieno e vivo di vortici energetici, per il secondo invece erano i pianeti i corpi energetici e si muovevano nel vuoto, non si capisce dove sia la fonte di questa energia ma a ciò ha rimediato per decenni la gravità, e così abbiamo scelto il suo sistema di interpretazione, anche se quello di Cartesio era più vicino alla realtà dei fatti. Oggi il bosone ce lo ricorda, niente di nuovo quindi, chi si avvicina a certe ricerche lo sa da sempre che il vuoto non esiste per come lo intendiamo noi. Non siamo in una bolla vuota sospesa a caso nell'universo, se per te esiste il caso ricorda che vivrai a caso, invece, casomai, io azzarderei che siamo il prodotto di una bolla pensiero, di una forma, di un'idea ad uovo, tutt'oggi attorno a noi che probabilmente sta nutrendo quello che consideriamo il "nostro" io, il lato egoico, o fondamento di ogni problema, se preso come lo prendiamo oggi, ovvero ad una guerra tra il duale. 
... Se è per questo ricordate che chi controlla il cibo controlla il popolo. Kissinger lo sa bene questo. Frattale. Darwin insegna … insegna a diventare concorrenti, non si sa cosa c'è il palio ma tutti gareggiano e vince chi non gioca perché è truccato il banco e costruito proprio da chi non partecipa in modo da assicurarsi perennemente la vincita delle parti in gara. Vi pare, altro esempio, che le leggi a voi imposte siano leggi varate da persone oneste che hanno lavorato? Dai, non diciamo fesserie. E' più logico che le faccia un Berlusconi per suo comodo personale e quello di amici vari. La Dittatura dell'Insoddisfacimento Primario (D.P.I.) e perenne, la dovremo chiamare quella che ci circonda. 
Pastore, gregge e pecora sono termini inseparabili. 

Cibo, sesso e territorio. Una volta soddisfatte queste esigenze l'essere umano inizierebbe a chiedersi cosa c'è oltre, a porsi delle domande e cercare di capire, siamo qui per questo e ci hanno fornito anche un cervello per questo,  è ovvio e anche naturale che lo facciamo, e chi guida il gregge che coincide con chi detta le leggi, questo lo sa bene che non deve avvenire se si vuole detenere il comando, e perciò hanno istituito una task force onnipresente che indirizza tutte le energie proprio perché questo non avvenga mai: sesso, territorio e cibo. Non le avrete mai tutte assieme a meno che non vi sbattano ai vertici di qualche finto dominio e se vi ritengono idonei per quel vertice significa che è tutta la vita che inseguite quei miraggi e non avete mai deluso, quindi, quale persona più idonea?
Appare chiara la situazione con quest'ottica ...
Non ci sarebbe niente di male a seguire le masse, se non il fatto di trovarti a fare proprio quello che fanno le masse. 



Ma passiamo ad altro di più serio:

Esistono flussi di energia, o definiamoli vortici, o anche spirali, proprio come le galassie. Immagina quello che vedi e riportalo nella banda del non visibile. Legge frattale

Vortici di energia a frequenze differenti, e pare proprio che la nostra mente si nutra di questa energia a basse bande di frequenza, si nutre o ne viene duramente governata? E, guarda caso, le onde ELF le senti nominare se cerchi informazioni sull'esercito, che strano penso .... non dovrebbe essere così, ma soprattutto, visto che lo è, la gente ne dovrebbe parlare. La prima regola per mantenere un incantesimo attivo è non parlare di quel fatto (vedi scie chimiche, vedi signoraggio, vedi truetc) … ma infatti, oggi siamo anche tutti attaccati a monitor, nell'era della dittatura della scarsità, quando sono i tiranni a stabilire che deve esserci scarsità proprio di quei bisogni che intendono farvi inseguire ma non farvi raggiungere, pare impossibile ma se ti guardi attorno, o passeggi per strada, dove vuoi, anche in riva al mare, vedrai le stesse scene, tutti hanno il telefonino, come minimo e vi dedicano buona parte del loro tempo all'aria aperta. Dialogare? Grazie ai media, alla RAI anche, il servizio pubblico, sono vent'anni che mostrano al popolo, analfabeta (oggi lo possiamo dire), questi talk show dove, per qualsiasi motivo privo di vero e reale interesse, scoppia la lite: Questo è il sistema di apprendimento di una persona che non vive le esperienze, inevitabile che poi farà la stessa cosa. Non avendo altre fonti di apprendimento imiterà quello che ha visto. La realtà dimostra. Una goccia più una goccia non fanno due gocce come sostiene la disinformazione mainstream. Connessi, dal monitor a cosa si pensa, al comportamento, in tutto e per tutto … altro che 1984!!!
Perché c'è qualcuno che queste cose le conosce. 
Non è mai stato che perché non se ne parla non esiste.

Come al solito salto di palo in frasca, bravo chi riesce a seguirmi, ma quando il cervello funziona è in funzione spesso è così, ad onde, a cicli d'onde, proprio come il mare, comunque a volte mi scappo da solo con i pensieri. Tutto questo lo sto scrivendo dopo aver ascoltato, un'altra volta, una conferenza di Rocco Bruno, persona saggia? Non lo so, so solo che espone delle logiche e giuste forme pensiero. La verità vi renderà liberi, liberi da quei demoni che rischiano di diventare il vostro personalissimo inferno eterno, si può uscire dall'inferno, lo ricordate? Dante l'ha detto … i demoni sono le nostre fissazioni associate all'energia che le alimenta e le rende vive, indipendenti e cariche di vita propria. Proprio come noi, ah, quante cose che non conosce l'uomo medio, applicando questo teorema ci si spiega bene come sia naturale che le nostre scelte dipendano non da quello che sappiamo ma proprio da ciò che "non" sappiamo.

Sappiamo che l'ego è la fonte di tanti nostri guai, e forse è naturale perché un individualità dove tutto è un'insieme appare chiaramente un non senso, l'individualismo, di cui è impregnato il tutto, il corpo è composto da cellule diverse e in enorme quantità, la personalità è composta da consapevolezze, sempre differenti e sempre in gran numero, insomma ci vogliamo comportare come se fossimo una sola cosa ma in realtà siamo un conglomerato di azioni>reazioni: 
Genetica, cultura, educazione, conoscenza, esperienza ... e demoni naturalmente: Memorie dal sottosuolo e delitto e castigo coma mai piacciano tanto?
Archetipo mi chiedo?
Certo, sono favole per adulti, cosa c'è in vero nelle favole?

 Non esiste niente di fermo e unico se non nel velo di maya, tutto il resto muta, evolve, involve, cambia ... 

Fonte http://fintatolleranza.blogspot.it/2013/10/deus-ex-machina.html#more

 

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license