I segreti del "disclosure project"

Disclosure_projectDi misteri, si sa, è pieno l'universo. Inutile dire che sono innumerevoli i segreti che ci vengono tenuti nascosti come infinite sono le verità celate o semitaciute che non ci verranno mai esplicitamente dette. Una, ad esempio, è che il governo statunitense copre l’evidenza degli UFO da oltre 50 anni. La storia ha una data, un inizio e un luogo.

      On Line

IlluminatiCome dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.

Urzi
 "È giunto il momento di alzare il velo di segretezza che circonda l'esistenza degli Ufo e di far emergere la verità affinché la gente sia messa a conoscenza di uno dei più importanti problemi che la Terra si trova ad affrontare". (Paul Hellyer)

link

La Macchina delle copie

copie

Questa volta vogliamo partire da un particolare emerso dai racconti degli addotti in Italia e
ancora prima negli U.S.A. Ad esempio (Linda Porter, 1963 Porterville, California.) la formazione
delle copie,che avviene all'interno di cilindri, sottolineando il fatto che, non vogliamo ripetere
quanto già conosciuto in merito a tale argomento, ma che si vuole soltanto trovare una possibile
spiegazione al funzionamento del meccanismo di copiatura .
Dalla testimonianze raccolte risulta che l'addotto viene introdotto in un contenitore
cilindrico trasparente totalmente immerso in un fluido caldo più denso dell'acqua e meno dell'olio
(così descritto dagli addotti) di colore verdastro dove è possibile respirare.
Il fatto che in poco tempo gli alieni e alcuni fazioni militari, riescano a creare una copia di
un individuo, uguale in tutto e per tutto, (tranne per la caratteristica di avere l'innesto di un' anima),
è molto interessante.

David Wilcock - Sincronicità e illuminazione

   
27 Ottobre, 2013 | Category : Ufologia | Author: Fonte | Commenti  

Hannibal-Hitler

Questi cicli si ripetono una volta passati 2160 anni, corrispondenti all’ “anno zodiacale.” Una buona parte della storia americana del Novecento è connessa olograficamente alla storia romana nell’ “età dell’ariete.”
Annibale sembra “Hitler con la barba.” Entrambi invasero le stesse aree, durante lo stesso periodo di tempo, usando, in ogni ciclo, le stesse strategie di base.

Utilizzando lo studio della Storia, l’astrologia, e la teoria della sincronicità, l’autore e ricercatore David Wilcock ha discusso di come ci sia un un’architettura nascosta che si manifesta in cicli, la quale – secondo le sue ricerche – guiderebbe l’umanità verso l’illuminazione e il progresso spirituale. “La storia si ripete in cicli precisi” dice Wilcock, citando come esempio la previsione accurata di un astrologo francese nel 1961, di come la rivolta di Giovanna d’Arco scoppiata nel 1400 ripeteva la rivolta guidata dagli studenti (nel 1968) in Francia nel giro di pochi giorni.

“A questo ciclo di 539 [molto vicino a 1/4 dell'anno zodiacale] anni può essere stato fatto riferimento da Gesù in una parabola, quando parlava di perdonare tuo fratello sette volte 77 volte“, ha proseguito.

ilcock ha anche trovato un parallelo tra la storia di Roma antica e quella americana dei tempi moderni, la prima guerra punica starebbe alla prima guerra mondiale così come la seconda guerra punica alla seconda guerra mondiale, Cartagine alla Germania, e Annibale a Hitler. “La realtà non è ‘vera’. Siamo in un ologramma. C’è come un programma che si sta ripetendo (chiamato Storia), e continua a ripetersi fino a quando non saremo riusciti a padroneggiare la lezione che ci sta insegnando”, ha poi sostenuto. “Ci sono anche i cicli più grandi di 720 anni (corrispondenti a1/3 dell’anno zodiacale), i quali corrispondono a insegnamenti misterici antichi” ha osservato.

“Il tempo della Fine non è relegato strettamente alla profezia cristiana, ma se ne fa riferimento in testi profetici di oltre 30 culture antiche, i quali indicano che ci stiamo dirigendo verso una ‘età dell’oro’, dopo essere passati attraverso periodi molto bui” ha poi detto.

Le persone stanno adempiendo un progetto cosmico, più vecchio del tempo stesso, che si propone di guidarci verso un’ ‘età dell’oro’ in cui avremo cose come viaggi attraverso stargate, tecnologia antigravitazionale, e l’ascensione in cui gli esseri umani giungono a trasformarsi in ‘corpi di luce’ ha proclamato. Per saperne di più,  date un’occhiata al video di Wilcock del suo nuovo libro The Synchronicity Key.

Fonte http://civiltascomparse.wordpress.com/tag/david-wilcock/

Versione originale: http://www.coasttocoastam.com/show/2013/08/19

David Wilcock - La Chiave della Sincronicità

 

 

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license