Home

Corey Goode - Le traduzioni dei testi sumero di Sitchin artificiose!

 
05 Maggio, 2016 | Categoria : Ufologia | Commenti
homepage

annunaki-sitchin

Zecharia Sitchin è ampiamente riconosciuto come un pioniere nella diffusione dell'idea che uno o più razze extraterrestri hanno visitato la Terra nell'antichità e assistito allo sviluppo delle civiltà umane. La sua traduzione di testi cuneiformi dei Sumeri che suggeriscono che una razza aliena chiamata "Anunnaki" abbia creato la nostra razza è stato tradotto in oltre 25 lingue e venduto in milioni di copie in tutto il mondo. Il problema, secondo l'ultima rivelazione da un informatore segreto di un programma spaziale, Corey Goode, è che le traduzioni di Sitchin contengono informazioni artificiose!
Goode ha fatto la sua sorprendente affermazione sulla traduzione di Sitchin il 9 febbraio sul suo Cosmic Disclosure con una serie di divulgazione tramite interviste di David Wilcock in onda su Gaia TV. E 'nato da un account di Goode che stava dando i risultati del suo incontro con i rappresentanti delle sette Terre Interiori . Egli ha descritto di essere stato portato in una libreria creata dalla più antica delle civiltà, risalenti a 18 milioni di anni di età.
La Papessa, "Kaaree" (Auto-EE), che ha condotto Goode in questo tour nella biblioteca, gli ha mostrato i diversi livelli di una antica biblioteca che ospita una serie di manoscritti, pergamene, tablet e libri di varie età. In una sezione di libri, Goode ha riconosciuto i titoli scritti da Zecharia Sitchin, che insieme sono conosciuti come le cronache della Terra.
In un precedente episodio di divulgazione Cosmic, il 2 febbraio, Goode ha riferito che gli è stato detto che gli antichi Sumeri erano stati aiutati dagli esseri della Terra Interna che avevano deciso di insegnare loro l'agricoltura e la lingua. Questo è stato necessario a causa di un cataclisma minore che aveva spazzato via le civiltà sulla superficie. Goode ha chiesto che si credeva che i Sumeri erano stati aiutati da visitatori alieni, ed è stato detto da Karee che avrebbe trovato la sua risposta nella biblioteca.
Una volta nella biblioteca, Goode ha ottenuto la risposta che cercava. Nel corso di una discussione di un grande dizionario antico che definisce i termini nell'antica lingua sumera, Kaaree indicò i libri di Zecharia Sitchin, e ha detto :
Tutte le informazioni in quei libri è più o meno artificiosa ... Non si possono prendere quei libri, come pura verità che scaturisce dalle antiche tavolette sumera.
Ad esempio la parola 'Anunnaki' che Sitchin ha definito nel suo primo libro, Il Dodicesimo Pianeta , come 'quelli che dal cielo vennero". Secondo Kaaree, la parola significa in realtà" stirpe reale. "La sua traduzione di' Anunnaki 'è supportata da più studiosi sumeri convenzionali, come i critici di Sitchin hanno evidenziato in precedenza .
Goode dice che Kaaree gli ha detto che Sitchin era stato avvicinato da tre membri di una società segreta il cui scopo era quello di promuovere una religione ispirata alle elite sulla base di creatori extraterrestri fittizi. Hanno fornito a Sitchin le traduzioni dei testi cuneiformi dei Sumeri, che ha proceduto a rilasciare nei suoi libri nella serie Terra Chronicle che ha avuto all' inizio nel 1976 la pubblicazione del Dodicesimo Pianeta .
Ha detto che lo scrittore [Sitchin] aveva tre persone che gli davano le traduzioni da scrivere, e che queste tre persone gli hanno dato la narrazione che ha scritto, ed era un infiltrazione molto intelligente di questi, credo, Illuminati nell' ufologia esoterica comunità per rendere la loro religione, la nostra o la loro religione.

Goode ha poi sostenuto che queste informazioni contenziose erano note anche per i programmi spaziali segreti, perché ha letto nei sui "pad di vetro intelligenti" che ha avuto accesso ai dati durante il suo servizio segreto dal 1987 al 2007. Se le rivelazioni di Goode sono accurate, come la mia la ricerca finora è d'accordo, allora questo conferma indipendente le affermazioni di Kaaree.

L'aggiunta di un altro livello di attendibilità per l'accusa che le traduzioni dei testi sumeri di Sitchin sono state segretamente artificiosei, era un aneddoto condiviso da Wilcock, ospite della divulgazione Cosmica, durante la puntata di ieri . Wilcock ha rivelato che un amico del college spagnolo, che non era disposto a identificarsi pubblicamente, regolarmente ha parlato con Sitchin che confidenzialmente gli disse che gli era stato detto cosa scrivere nei suoi libri della Terra Chronicles.

L' Informazioni di Goode è sicuramente non condivisa a causa dei molti sostenitori di Sitchin che credono che le traduzioni accademiche convenzionali dei testi sumeri sono inesatte. Al contrario, Goode sottolinea che molti studiosi convenzionali sono corretti nelle loro interpretazioni, come illustrato in precedenza con la discussione sulla corretta traduzione della parola 'Anunnaki'. Egli incoraggia le persone alla ricerca di traduzioni sumere convenzionali per determinare da soli l'accuratezza delle traduzioni di Sitchin.

Per quanto riguarda la civiltà della Terra interiore che Kaaree appartiene, è importante chiarire ciò che può apparire come una contraddizione in quello che ha detto Karee per quanto riguarda la traduzione di Sitchin. In un set 23, 2015 un rapporto del suo incontro con Kaaree all'inizio dello stesso mese, Goode ha detto che le civiltà della Terra Interna avrebbero spesso assistite civiltà della superficie dopo un cataclisma. In questi casi, gli esseri della Terra Interna erano stati scambiati per dei o extraterrestri provenienti da altri piani o pianeti:

http://exopolitics.org/wp-content/uploads/2016/02/Karee.jpg

Artist illustration of Kaaree. Source Cosmic Disclosure

Essi hanno affermato che di tanto in tanto vengono in superficie per far partire la civiltà dei sopravvissuti che erano più strettamente legati al loro in termini della genetica.
Essi hanno affermato che queste razze sopravvissute li adoravano come gli dei delle loro antiche leggende. È stato deciso che avrebbero permettere a coloro che stavano assistendo a credere che erano dei, al fine di mantenere le loro civiltà sotterranee segrete e al sicuro.

Kaaree ha riconosciuto che la sua civiltà aveva aiutato i Sumeri con l'agricoltura e la lingua. Presumibilmente, la civiltà della Terra Interna ha anche detto che i Sumeri li credevano "dei"; o almeno essi incoraggiavano i Sumeri ad adottare una tale convinzione, che era in linea con le loro leggende.

Ciò suggerisce che le traduzioni di Sitchin erano basate su una verità parziale, che i Sumeri erano stati aiutati da una società tecnologicamente sviluppata, gli "Anunnaki", che sostenevano di essere dei.

Tuttavia, la traduzione di Sitchin che gli Anunnaki siano venuti dal pianeta Nibiru, e aveva bio-ingegnerizzato l'umanità per splicing il proprio DNA con primi ominidi, è un'informazione artificiosa. Questo sembra essere quello Kaaree riferisce come un tentativo da parte di un società segreta degli Illuminati per la fabbricazione di una religione d'elite di ispirazione che coinvolgesse creatori extraterrestri.
Significativamente, Clive principe e Lynne Picknett autore di un libro nel 2001 chiamato The Stargate Conspiracy, che tracciò sforzi da élite globali per la fabbricazione di una nuova religione che ruotava intorno all'idea di creatori extraterrestri.

Questa idea è stata ulteriormente sviluppata da autori come Tom Horn e Chris Putnam, nel loro libro Exovaticana , in cui la Chiesa cattolica sta conducendo uno sforzo segreto con i gesuiti (l'ordine cattolico a cui Papa Francesco appartiene) per stabilire una nuova religione globale con gli extraterrestri a giocare un ruolo chiave nella creazione dell'umanità. In effetti, il Papa ha fatto un passo drammatico in questa direzione con un 27 ottobre 2014 con un comunicato spiegando in che modo le attività extraterrestri erano parte del piano di Dio.

ExoVaticanaNew-350px

 

Nel mio libro 2013, Galactic Diplomazia, ho fatto notare che il racconto di Sitchin di un unico insieme di creatori extraterrestri era in contrasto con l'evidenza che ci sono stati molteplice razze extraterrestri mescolando la loro genetica con l'umanità nel corso di un lungo periodo storico. Secondo Goode, e "contattisti extraterrestri" come Alex Collier , ci sono 22 diverse razze aliene che hanno contribuito con il loro DNA per l'umanità.

Le civiltà interne della Terra, tuttavia, insistono sul fatto che la loro genetica è anteriore lungo i molteplici interventi di extraterrestri in visita con manipolazione varia di bio-ingegneria sull' umanità di superficie. Il popolo di Kaaree risalgono le loro origini al tempo dei "Guardiani", una antichissima razza di esseri di dimensioni superiori che ha contribuito a creare e / o proteggere le prime civiltà umane sulla terra.

Presumibilmente, la genetica dei primi esseri umani erano più compatibili con il manifestare una coscienza universale più elevata, di cui alla Legge dell'Uno materiale come il Logos o principio creativo , in forma fisica. Di conseguenza, la civiltà interna della terra ha mantenuto una rigida separazione dalla genetica mista, e implicitamente 'inferiore', sull'umanità di superficie per molti millenni.

Questo contrasta notevolmente con le affermazioni di Collier, in cui gli extraterrestri della costellazione di Andromeda considerano il nostro DNA extraterrestre umano misto come forma di regalità genetica. In un'intervista del 2000, Collier ha detto :

Secondo gli [Andromediani] ci sono royalty genetiche, su questo pianeta e non ha nulla a che fare con a livello di anima A. La gente confonde le due cose. E 'come se le persone non ascoltano e vedono. Dicono che sono le royalty genetiche perché il totale parziale nella nostra genetica è di 22 razze diverse. Molte razze differenti sono state qui, nel corso di milioni e milioni di anni e si sono geneticamente mescolate con noi .

La situazione complessa con gli esseri della Terra Interna sembra destinata a cambiare, però, dal momento che un gruppo di cinque razze extraterrestri che Goode descrive come la sfera Essere Alliance, è apparsa nel nostro sistema solare poco tempo fa. Le civiltà della Terra Interna hanno riconosciuto i membri della sfera dell'Essere Alliance come loro tutori che sono tornati in un momento di grande cambiamento planetario, stellare e livelli galattici.

Secondo un rapporto di gennaio da Goode dopo un incontro faccia a faccia tra la sfera dell'Essere Alliance e rappresentanti della civiltà della Terra Interiore, che si è verificato nella fascia di Kuiper alla fine del 2015, gli è stato detto che erano "che non è stato amministrato correttamente" il pianeta. Ciò ha portato ad alcune delle civiltà della Terra Interna a rivalutare la loro politica di rigida separazione, e considerando i modi per non rivelarsi più alla superficie e quindi agli umani.

Racconti del suo incontro con civiltà interne della Terra di Goode sono sbalorditive, e porterà ad una grande rivalutazione delle antiche origini dell'umanità, ei ruoli dei diversi gruppi extraterrestri e interno della Terra come più prove emergerebbero a sostegno delle sue affermazioni. Per quanto riguarda l'esposizione delle traduzioni dei testi cuneiformi sumere come informazioni artificiose di Zecharia Sitchin, Goode sta suggerendo che c'è un implicito avvertimento dalla civiltà interiore della Terra che Sitchin fa parte di uno sforzo segreto degli Illuminati per creare una nuova élite che doveva guidare la religione globale basata sugli extraterrestre e il loro intervento negli affari umani.

http://www.filosofiaelogos.it/

fonte

 

homepage

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under theGNU/GPL license