I segreti del "disclosure project"

Disclosure_projectDi misteri, si sa, è pieno l'universo. Inutile dire che sono innumerevoli i segreti che ci vengono tenuti nascosti come infinite sono le verità celate o semitaciute che non ci verranno mai esplicitamente dette. Una, ad esempio, è che il governo statunitense copre l’evidenza degli UFO da oltre 50 anni. La storia ha una data, un inizio e un luogo.

      On Line

IlluminatiCome dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.

Urzi
 "È giunto il momento di alzare il velo di segretezza che circonda l'esistenza degli Ufo e di far emergere la verità affinché la gente sia messa a conoscenza di uno dei più importanti problemi che la Terra si trova ad affrontare". (Paul Hellyer)

link

antico testo egizio intagliato sulla porta di un antico e sacro sito

eGYPT

Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l’UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME. Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l’UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME. Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l’inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso. Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l’eternità.”

Com'è fatta la nostra prigione senza sbarre e chi sono i nostri carcerieri

   
24 Novembre, 2014 | Category : Ufologia | Author: Fonte | Commenti  

prigione2

È possibile che la Terra sia, in realtà, un pianeta trasformato in una prigione multidimensionale, dove non vengono intrappolati solo i corpi fisici degli esseri umani, ma anche le loro anime!

illuminati-prison-planetÈ un sistema molto ben costruito dove gli esseri umani vengono sottoposti al lavaggio del cervello e programmati per andare, dopo la morte, verso la “luce”. Questa “luce”, è un tipo di tecnologia dimensionale/spirituale che cattura le anime, le quali, vengono successivamente riciclate di nuovo sulla Terra, attraverso una reincarnazione FORZATA. Il sistema è così astuto che finora è stato molto difficile, se non impossibile, sfuggirgli.

Prima di tutto, la maggior parte degli occidentali non ha mai creduto alla reincarnazione o, addirittura, non gli è mai stata insegnata infatti, le loro religioni, nemmeno includono questa possibilità, facendo credere ai propri adepti di avere una sola vita, dopo la quale, alla morte, o si va in paradiso o si va all’inferno. D’altra parte, alcune religioni orientali credono in un percorso di evoluzione spirituale, ma anche in uno di devoluzione se per caso le azioni fatte in questa vita sono cattive. Tornare ad essere un animale, come sostenuto ad esempio dal buddismo, è impossibile perché una volta che l’anima raggiunge la consapevolezza dell’Io e dell’Amore, non può più tornare indietro.

Fino a quando le bugie saranno ben incorporate nelle credenze del popolo terrestre, il sistema non verrà mai nemmeno scalfito e nessuno potrà né sfuggirgli, né scoprire la profonda verità, la quale, ci viene tenuta nascosta da migliaia di anni.

La domanda successiva, quindi, viene da se: perché scegliere di farci dimenticare ciò che abbiamo dolorosamente e gioiosamente imparato e sperimentato durante i cicli di reincarnazione? La risposta? Perché, altrimenti, si arriverebbe sia all’esposizione del carcere senza sbarre che è la Terra, sia a quella dei suoi custodi che, molto probabilmente, arrivano da altre dimensioni.

Inoltre l’essere umano, successivamente, è stato geneticamente ingegnerizzato per vivere pochi anni, in modo da non poter raggiungere questo tipo di conoscenza e costringerlo a vivere nel falso concetto di giusto e sbagliato, di bene e male, di bianco e nero, la cosiddetta: dualità. Così l’esistenza diventa un loop di cicli di reincarnazioni e di feedback senza fine!

Corrado Malanga – Dualità: Il grande Inganno

D: Penso che Atlantide fu sabotata dagli Anunnaki, in quanto aveva iniziato a minacciare il loro monopolio sul potere ed è per questo che, noi umani, siamo stati modificati geneticamente. Un tempo gli umani vivevano molto più a lungo. Gli Anunnaki non vogliono che viviamo fino a 3-400 anni di età, perché poi inizieremo ad accumulare tanta conoscenza occulta da iniziare a sfidarli. Loro sono robot biologici.

Fonte: http://luniversovibra.altervista.org/sconvolgenti-rivelazioni-di-un-funzionario-del-unione-europea-sulle-connessioni-et-che-dominano-questa-dimensione-parte-1/

MalHRaCHI SONO I NOSTRI CARCERIERI?

La trasformazione del pianeta Terra in un carcere per anime, sembrerebbe che sia stata l’opera di più di una singola specie o di un singolo gruppo. La prima razza a schiavizzare l’umanità sembra sia stata quella dei cosiddetti Annunaki, che hanno usato questa tecnica con il fine di garantire il continuo riciclo di corpi per l’estrazione dell’oro usato per i loro scopi.

In base ad alcune autorevoli testimonianze, le civiltà ET avanzate sarebbero autorizzate a mantenere schiava la razza umana terrestre, fino a quando non si sia risvegliata. Quando la razza schiavizzata inizia a risvegliarsi sul piano spirituale, dovrebbe essere autorizzata a continuare liberamente il proprio viaggio, ma per quanto riguarda gli esseri umani terrestri, non sembra che sia così!!!

ibrido alieno 420236  567 R liv 310175375772633_1898030690_nAttualmente, la razza dei cosiddetti “Grigi” potrebbe trovarsi in cima alla piramide di comando grazie alla propria capacità multi-dimensionale, ma esistono informazioni che sostengono che i veri Signori Supremi del nostro pianeta, compreso il controllo dei Grigi stessi, siano una specie rettile, anch’essa multi-dimensionale, detta: Draco!!

Chiunque essi siano, come precedentemente rivelato, hanno manipolato il nostro DNA per “garantire” il rapido deterioramento dei nostri corpi fisici e, quindi, una breve durata di vita.

Ci tengono in una continua condizione di stress; sempre occupati da insensata “merda” che la maggior parte degli umani considera indispensabile alla vita; sfruttati e consumati da lavori logoranti e sottopagati, causa di una vecchiaia di malattie!

DI COSA, I NOSTRI CARCERIERI, SI NUTRONO?

Questi “Signori della Luce” ci spogliano, dopo la morte, di tutti i nostri ricordi e di tutte le esperienze fatte, in pratica, della coscienza stessa. Signori di una Luce che ora conosciamo come il terzo sigillo, nel plesso solare del corpo. Sigillo che si trova all’interno della dualità, proprio sotto il quarto sigillo situato vicino al Cuore. Sigillo che rappresenta Potenza e Controllo.

Sono i tiranni finali, residenti da qualche parte nel terzo sigillo. È possibile che si nutrano di tutte le nostre emozioni scaturite dalle nostre esperienze, ampliando e mantenendo, in tal modo, la loro essenza senza dover, effettivamente, sperimentare la vita 3D, in quanto, hanno perso il legame organico con la Sorgente. In pratica un programma di realtà virtuale!

Attraverso il parassitaggio delle nostre esperienze, ottengono tutta la saggezza e la conoscenza costringendoci, come anime, a riciclarci in un altro corpo: La “macchina” perfetta per la raccolta delle coscienze.

Nel film The Matrix, le “macchine” sfruttano l’elettricità del corpo umano, uno scenario eufemistico per descrivere un problema molto, molto più profondo, più sinistro e multi-dimensionale in natura.

CONCLUSIONE

Ma la verità ci renderà liberi. Già la semplice conoscenza di tutto questo basterà per arrestare questo infame ciclo. Dopo la morte non bisogna andare verso la luce, ma proseguire avanti fino al punto zero, la Vera Fonte. Nel peggiore dei casi, se si deve tornare in questo mondo, voi, come sovrani esseri spirituali, avrete la possibilità di tornare con la memoria piena e completa di tutte le vostre conoscenze ed esperienze passate.

D: C’è un problema con la nostra cultura – abbiamo davvero paura della morte, ma è solo un cambiamento di vibrazione di frequenza. Il problema è, credo, che quando moriamo, le nostre anime sono catturate da una ‘macchina elettronica dell’anima‘, che ci rinvia indietro dopo aver completamente spazzato via la memoria.

Penso che la Luna sia molto interessante da studiare. Vi è un dispositivo ‘Cattura Anime’ sulla Luna che viene continuamente programmata, dai media in film come Poltergeist e Ghost, a ‘muoversi verso la luce’ - la luce è, in realtà, parte di una macchina ‘Cattura Anime’ che ci rimanda a reincarnarci. Il film del 2009, Moon, di Duncan Jones, mostra il gioco abbastanza chiaramente … forse si dovrebbe intervistare Robert Morningsky su questo.

Forse il modo migliore per gli esseri umani di schivare questo processo, è di allontanarsi dalle proiezioni olografiche apparenti di Cristo, Maometto e di altre figure religiose che di solito incontriamo quando siamo nella fase crossing over dell’esperienza di transizione vita-morte.

C’è un sistema di controllo tra Saturno e la Luna. Saturno sta controllando la nostra linea del tempo – ma sta per essere colpito, progressivamente, da un sacco di meteoriti – il sistema di controllo sta per essere danneggiato. Potrebbe non perdere tutta la sua potenza, ma sta per perdere un po’ di essa.

K: A cosa ti riferisci quando parli di controllo su Saturno?

D: Saturno è Chronos – Saturno è lì per controllare la nostra frequenza ed è essenzialmente negativo. Questo sistema è controllato da alcuni gruppi Rettili. Il loro obiettivo a livello dimensionale, è quello di vampirizzare l’intero sistema. Immaginate di voler diventare un dio – cosa si dovrebbe fare? Si potrebbe cercare di catturare altre entità e tentare di nutrirsi di loro. Per fare questo, bisogna mettere tutti sulla stessa frequenza prima di raccogliere. Alla fine, l’energia ottenuta si esaurisce e bisogna trovare nuove vittime da depredare. Ciò potrebbe spiegare la fissazione occidentale ‘illuminista’ per il tempo … un esempio è la creazione di “Greenwich Mean Time” nel Regno Unito. Questa fissazione per il tempo non esiste in altre culture. Forse questa volta, però, saremo in grado di scivolare fuori della rete.

Si dice che ci fu un epoca in cui la luna non esisteva. So che è semi artificiale e che fa parte della rete di controllo collegata a Saturno. È vuota epotrebbe potenzialmente galleggiare sull’acqua.

Fonte: http://luniversovibra.altervista.org/sconvolgenti-rivelazioni-di-un-funzionario-del-unione-europea-sulle-connessioni-et-che-dominano-questa-dimensione-parte-4/

C’è una differenza tra la vostra anima e il vostro spirito.

La vostra anima è semplicemente un dispositivo di registrazione spirituale che si suppone tenga traccia di tutte le vostre esperienze. Si trova nel quarto sigillo ed ha un ego proprio che, proprio come il nostro ego umano, può essere riprogrammato.

Invece il tuo Spirito è il tuo Dio attuale, che opera attraverso il settimo sigillo situato nel cervello. Il tuo Spirito, o Dio, è incorruttibile e può ignorare tutto questo casino!

Collegatevi al vostro Dio interno ed iniziate ad essere davvero liberi!

http://luniversovibra.altervista.org/come-fatta-la-nostra-prigione-senza-sbarre-e-chi-sono-i-nostri-carcerieri/

Copyright © 2008 by PH-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license