I segreti del "disclosure project"

Disclosure_projectDi misteri, si sa, è pieno l'universo. Inutile dire che sono innumerevoli i segreti che ci vengono tenuti nascosti come infinite sono le verità celate o semitaciute che non ci verranno mai esplicitamente dette. Una, ad esempio, è che il governo statunitense copre l’evidenza degli UFO da oltre 50 anni. La storia ha una data, un inizio e un luogo.

      On Line

IlluminatiCome dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.

Urzi
 "È giunto il momento di alzare il velo di segretezza che circonda l'esistenza degli Ufo e di far emergere la verità affinché la gente sia messa a conoscenza di uno dei più importanti problemi che la Terra si trova ad affrontare". (Paul Hellyer)

link

La Macchina delle copie

copie

Questa volta vogliamo partire da un particolare emerso dai racconti degli addotti in Italia e
ancora prima negli U.S.A. Ad esempio (Linda Porter, 1963 Porterville, California.) la formazione
delle copie,che avviene all'interno di cilindri, sottolineando il fatto che, non vogliamo ripetere
quanto già conosciuto in merito a tale argomento, ma che si vuole soltanto trovare una possibile
spiegazione al funzionamento del meccanismo di copiatura .
Dalla testimonianze raccolte risulta che l'addotto viene introdotto in un contenitore
cilindrico trasparente totalmente immerso in un fluido caldo più denso dell'acqua e meno dell'olio
(così descritto dagli addotti) di colore verdastro dove è possibile respirare.
Il fatto che in poco tempo gli alieni e alcuni fazioni militari, riescano a creare una copia di
un individuo, uguale in tutto e per tutto, (tranne per la caratteristica di avere l'innesto di un' anima),
è molto interessante.

Codice Genesi [100]


22 Giugno, 2012 | Category : Esoterismo | Author: Fonte | Condividi | Commenti

Per tremila anni nel testo del Genesi è rimasto nascosto un messaggio in codice. Autore di questa straordinaria scoperta è un matematico israeliano che, usando le sofisticate tecniche rese possibili dal computer, ha rintracciato il Codice nel Libro del Genesi e gli ha dedicato un articolo in una rivista scientifica ricevendo conferme da altri studiosi in tutto il mondo. Verifiche successive hanno dimostrato che il Codice si trova anche negli altri quattro libri della Thorah, la Bibbia originaria del popolo di Israele. Questo libro è il primo resoconto di una rivelazione che può cambiare il mondo, annunciata da un giornalista, scettico al principio, incuriosito poi, infine totalmente catturato dalla vicenda. A chi applichi il codice, il Genesi rivela eventi avvenuti a migliaia di anni di distanza dalla sua stesura. La Seconda guerra mondiale, l'atterraggio sulla luna, l'Olocausto e Hiroschima, fino ai risultati delle elezioni presidenziali americane o alla collisione di una cometa con il pianeta Giove. In alcuni casi i messaggi sono stati decifrati prima che gli eventi si verificassero: e poco dopo gli eventi hanno avuto luogo esattamente come previsto. É accaduto per la Guerra del Golfo, è accaduto con la collisione di Giove. É accaduto, ed è il caso più sconvolgente, quando l'autore di questo libro ha trovato nel testo del Genesi, con un anno di anticipo, la predizione dell'assassinio del premier israeliano Yitzhak Rabin. Michaël Drosnin tebtò allora disperatamente di mettersi in contatto con il Primo Ministro per avvertirlo, senza successo. Un anno dopo Rabin fu assassinato.

Codice

Questo libro è basato su un'inchiesta durata cinque anni. L'autore ha verificato la validità del Codice Genesi intervistando gli esperti di cinque continenti. Ha trascorso mesi accanto a Eliyahu Rips, il matematico israeliano che per primo ha riconosciuto nel testo del Libro dei Libri la presenza di un messaggio cifrato. Ha confrontato i suoi risultati con quelli degli esperti crittologi della National Security Agency americana. Il risultato del suo lavoro è un viaggio appassionante ai confini della scienza e della fede, uno sguardo nuovo e sorprendente a uno dei monumenti della nostra civiltà: e lo stimolo ad una profonda riflessione. L'inchiesta, infatti, non è ancora terminata. Nessuno ancora sa per certo se la Bibbia ci può rivelare con precisione il nostro futuro. Forse nel Codice è già contenuto un messaggio importate che allude ad una prossima Apocalisse. Quello che è certo è che questa rivelazione ci costringe a credere in una verità essenziale: che, cioè, non siamo soli. E solleva una domanda affascinante rivolta a tutti noi: il messaggio del Codice descrive un futuro irreversibile, o soltanto una serie di futuri possibili il cui risultato finale abbiamo ancora la possibilità di determinare?

 

First Page
First Page
First Page
Last Page

 

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license