I segreti del "disclosure project"

Disclosure_projectDi misteri, si sa, è pieno l'universo. Inutile dire che sono innumerevoli i segreti che ci vengono tenuti nascosti come infinite sono le verità celate o semitaciute che non ci verranno mai esplicitamente dette. Una, ad esempio, è che il governo statunitense copre l’evidenza degli UFO da oltre 50 anni. La storia ha una data, un inizio e un luogo.

      On Line

IlluminatiCome dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.

Urzi
 "È giunto il momento di alzare il velo di segretezza che circonda l'esistenza degli Ufo e di far emergere la verità affinché la gente sia messa a conoscenza di uno dei più importanti problemi che la Terra si trova ad affrontare". (Paul Hellyer)

link

antico testo egizio intagliato sulla porta di un antico e sacro sito

eGYPT

Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l’UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME. Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l’UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME. Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l’inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso. Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l’eternità.”

Boyd Bushman, svela i segreti dell’Area 51, e verità tenute nascoste

   
25 Ottobre, 2014 | Category : Ufologia | Author: Fonte | Commenti  

Bushman

Boyd Bushman, un rinomato scienziato, poco prima di morire ha voluto concedere un’intervista video nella quale svela finalmente alcuni segreti dell’Area 51, la nota area militare situata nel Nevada.

Già nel 2012 Boyd Bushman rilasciava una lunga intervista su leggi fisiche, come l'assenza di gravità e gli UFO. Ed ha fatto delle dichiarazioni davvero sensazionali.

Secondo Bushman, la Lockheed Martin ha scoperto altre fonti di energia provenienti dall'eolico, dal solare e dall'atomica e le ha sviluppate con ottimi risultati.

Quello che a volte si crede siano gli UFO, sono un qualcosa che - in alcuni casi - ha coinvolto dall'interno la Lockheed Martin.

Lo scienziato menziona, inoltre, la cosiddetta “Area 51” e i “black programs” che sono stati sviluppati lì e che, quindi, alcuni avvenimenti catalogati come "misteriosi" rientravano in questo determinato settore di sperimentazione. Velivoli che ad occhio nudo sembravano extraterrestri, ma in realtà non lo erano.

Bushman ha dimostratro di aver raggiunto l'antigravità con dei magneti il giorno 12 dicembre 1995.

Poi, alla domanda di Sereda se alla Lockheed Martin stiano ancora sviluppando l'antigravità, Bushman aggiunge che molti, in modo errato, stanno cercando il "Santo Graal" all'interno dell'Area 51, ma le operazioni inerenti questo progetto sono state trasferite a Tooele, nello stato dello Utah (Dulge Proving Ground).


1

Sin dagli anni 60 del secolo scorso, gli Stati Uniti hanno sviluppato un aereo a propulsione nucleare. Il velivolo - secondo Bushman - potrebbe volare senza l'utilizzo di ali. Le ali sono state usate solo come copertura. Boyd Bushman si è però rifiutato di dire quando questo velivolo è stato costruito, ma si evince (da un documento che porta in visione) che il motore è stato costruito dalla Convair, Fort Worth, Texas.

3

Estrapolando però alcune immagini di questo progetto dal filmato in questione, si evince che si tratta - con ogni probabilità - del velivolo NX-2, il cui disegno fu divulgato all'opinione pubblica già dal 1961 del secolo scorso, come dimostra un articolo apparso su "Science and Mechanics" del mese di gennaio di quell'anno (clicca qui). Ma se poteva volare senza ali, come Bushman dichiara, possibile che fosse il velivolo NX-2? A meno che si riferisse ad un disco volante di fabbricazione terrestre.

2

Infatti, Bushman mostra un altro documento dove viene mostrato un vecchio disegno di un disco volante prodotto dai militari che era posizionato nella base USAF di Wright Patterson. Il disco volante era alimentato da propulsione nucleare. Era custodito nel cosiddetto "Hangar 4" di sopracitata base e il primo esemplare avrebbe volato nell'anno 1959 del secolo scorso.

Bushman dichiara, inoltre, che un pilota abbattè un UFO con un'arma. L'aereo, che aveva quest'arma in dotazione, era forse - secondo ciò che pensa il ricercatore UFO Sereda - il veloce aereo Bell X-1. Bushman non lo dice, ma l'episodio potrebbe riferirsi all'UFO che sarebbe caduto a Roswell, New Mexico, nell'anno 1947 del secolo scorso. Lo scienziato afferma che essi hanno sviluppato molte tipologie di armi là fuori nell'Area 51 o di nascosto alla Proving Ground. L'ufologo David Serada lascia, inoltre, intendere che l'arma che abbattè l'UFO potrebbe essere stata il “raggio della morte” di Nikola Tesla.

Secondo quanto esposto nel documentario, il pilota atterrò in una pista d'atterraggio nelle vicinanze. Il giorno successivo, assieme ad altri militari, si diresse verso l'UFO precipitato e vide dei corpi. Entrò all'interno dell'UFO e potè guardare "sia dentro e fuori, attraverso il rivestimento metallico". Il materiale stava in piedi su una specie di gomma morbida.

Bushman conclude affermando che la potenza del pensiero è più veloce della velocità della luce. E, la Lockheed Martin ha scoperto che esiste un altro Universo, un Universo Neutrino.

Che dire, le dichiarazioni di Boyd Bushman sembrano, sulla carta, eccezionali, ma è tutto verò ciò che ha dichiarato? Oppure ha mescolato verità a prevedibili menzogne? Probabilmente sarà così. 

Bushman, anche se in pensione, continua ad avere contatti con gente influente nell'ambito della Difesa e degli appalti in questo comparto sensibile degli Stati Uniti d'America. Quindi una possibile disinformazione è probabile in questo contesto.

Per concludere, nella video intervista Bushman parla dell'asteoride Aphophis, confermando l'impatto con la Terra nell'anno 2036 e di Bob Lazar, quest'ultimo considerato suo amico.

 

Boyd Bushman scomparso il 7 agosto 2014, nella sua ultima intervista  parla delle sue esperienze personali con Area 51 , ​​UFO, alieni e le idee anti-gravità.  Boyd Bushman era un ingegnere di ricerca che lavorava per Lockheed Martin Skunk Works , Texas Instruments e Hughes Aircraft . Considerato come uno degli inventori della Stinger missile . La sua carriera ha attraversato oltre quarant’anni, si è aggiudicata molti brevetti, e comprendeva il lavoro con gli appaltatori della difesa Hughes Aircraft, General Dynamics, Texas Instruments, e Lockheed Martin.

Boyd Bushman, nella sua ultima intervista mostra le foto di piccoli Alieni , Area 51 e UFO

Boyd Bushman 919 Oct. 25

Boyd1

vi lasciamo al video

 

Copyright © 2008 by PH-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license