3

Bill Ryan curatore del sito www.serpo.org

I segreti del "disclosure project"

Disclosure_projectDi misteri, si sa, è pieno l'universo. Inutile dire che sono innumerevoli i segreti che ci vengono tenuti nascosti come infinite sono le verità celate o semitaciute che non ci verranno mai esplicitamente dette. Una, ad esempio, è che il governo statunitense copre l’evidenza degli UFO da oltre 50 anni. La storia ha una data, un inizio e un luogo.

      On Line

IlluminatiCome dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.

Urzi
 "È giunto il momento di alzare il velo di segretezza che circonda l'esistenza degli Ufo e di far emergere la verità affinché la gente sia messa a conoscenza di uno dei più importanti problemi che la Terra si trova ad affrontare". (Paul Hellyer)

link

La Macchina delle copie

copie

Questa volta vogliamo partire da un particolare emerso dai racconti degli addotti in Italia e
ancora prima negli U.S.A. Ad esempio (Linda Porter, 1963 Porterville, California.) la formazione
delle copie,che avviene all'interno di cilindri, sottolineando il fatto che, non vogliamo ripetere
quanto già conosciuto in merito a tale argomento, ma che si vuole soltanto trovare una possibile
spiegazione al funzionamento del meccanismo di copiatura .
Dalla testimonianze raccolte risulta che l'addotto viene introdotto in un contenitore
cilindrico trasparente totalmente immerso in un fluido caldo più denso dell'acqua e meno dell'olio
(così descritto dagli addotti) di colore verdastro dove è possibile respirare.
Il fatto che in poco tempo gli alieni e alcuni fazioni militari, riescano a creare una copia di
un individuo, uguale in tutto e per tutto, (tranne per la caratteristica di avere l'innesto di un' anima),
è molto interessante.

Bibbia, il libro dei extraterrestri

Vota la News
24 Febbraio, 2013 | Category : Esoterismo | Author: Fonte | Commenti  

Bibbia

La Bibbia e il libro che da qualche secolo fa da quando fu pubblicata per la prima volta nel 1546 non e altro che la testimonianza inconfutabile di esistenza di un dio che per uni e la via verso la spiritualità e per altri l’oggetto di studi e di controverse. Le tantissime discrepanze, omissioni, incomprensioni e ripetizioni che non sono mai identiche ti portano ha pensare che la sua fonte, non e la parola si dio, ma diverse scritture antiche che raccontano altre storie e hanno altri personaggi, riunite in un modo disordinato per darti l’impressione di qualcosa di straordinario. Le sue fonti sono cosi, come i autori della truffa affermano e come abbiamo già visto, i libri e le scritture che hanno come protagonisti gli dèi. E vero che gli dèi, riuniti in una solo potenza che la Bibbia chiama dio sono i protagonisti di questo libro, ma sempre li vengono descritti anche i saggi esseri di luce che hanno lasciato al umanità degli insegnamenti veri per poter arrivare alla loro spiritualità perduta. La storia degli dèi trasformati poi in un solo essere onnipotente e onnisciente e l’opera dei capi della razza aliena che ci hanno imprigionato nelle loro aberrante bugie per essere una preda molto più facile di controllare e sottomettere. Nessun essere di luce del universo non e capace di dire che Dio imporre l’adorazione e umiltà nei suoi confronti da parte di loro. Dio e il nostro Padre, non il nostro capo, Dio vuole che voi esperimentate qualsiasi possibilità per crescere e di evolvere per arrivare alla vera spiritualità. Dio, non potrà mai maledire, bestemmiare e castigare qualcuno per i suoi sbagli o scelte sbagliate, perche nessun essere del universo non e mai stato castigato dal vero Dio, perche non Dio fa questo, ma proprio tu attiri verso di te il male e il castigo con i tuoi pensieri maligni. Gli aberranti episodi che vengono descritti nella scrittura come opera di Dio sono una vergogna per la nostra razza, che offende senza rimpianti il creatore e la sua meravigliosa opera; perche noi senza testa e intendimento abbiamo accettato l’opera degli alieni come l’opera di Dio. Invece l’opera di Dio siamo noi, tutti gli esseri del universo.
I miracoli e le meraviglie, le madonne e i santi (proclamati dalla chiesa) che ci sembra che operano per noi, non sono altro che loro, gli alieni che ci governano e quale vivono nei corpi delle persone che noi chiamiamo i nostri governanti. Non lasciatevi ingannare di tale prodigi che non fanno altro che perdervi. La potenza del vero Dio e degli esseri di luce non sta nella paura, colpa peccato, adorazione e sottomissione, ma nel amore infinito, luce, verità, giustizia e unità. Come potete pensare che c’e qualcosa di nascosto che Dio non vi ha svelato? E tutto sotto i vostri occhi cechi ed e per questo che non lo potete vedere. Come potete pensare che Dio può scegliere solo qualcuno tra di noi, come gli ebrei per esempio, e il resto deve essere castigato? Che cosa e Dio per voi, un divisore, uno che non ama e non conosce la giustizia? Come potete pensare e credere che Gesù fu ucciso dal uomo? Gesù e il Adamo universale in quale Dio si materializzo, Dio portò lo spirito dal invisibile al visibile, dal energia alla materia, ed e per questa che Gesù e Adamo universale che si materializzo, non per noi ma per intero universo materiale. Gesù o Adamo non fu morto per la colpa degli uomini, Gesù o Adamo che e lo spirito immortale del Padre non mori, e la materia che non riuscì ha vivere a lungo come viveva lo spirito universale che era dentro di lei. La morte del corpo non e la morte dello spirito perche una volta sprigionato, lui si può manifestare in altre forme di vita, portando al immortalità anche la materia che impara ha essere dominata dello spirito. Gesù o Adamo universale e la testimonianza che Dio ci ha dato la vita che non finisce per lo spirito, e per quelli che lo stano seguendo.
Le tenebre sono un'altra cosa, e aspettano tutti quelli che nella loro efemere vita hanno operato il male con le loro azioni e i loro pensieri. Loro non sono stati condotti dallo spirito, ma dal anima, dalla materia, che li portò dal mondo di luce in quello delle tenebre. Tornare nelle tenebre significa iniziare un altro lungo ciclo di esperienze e reincarnazioni che non sono solo di esseri intelligenti, ma di qualunque forma di vita animale o vegetale in qualsiasi pianeta del universo.
Il ritorno di Gesù o Adamo universale e solo una bufala architettata dagli alieni per avere in noi alleati inconsci, per la loro lotta di sopravvivenza e dominio, e vi spiego che cosa significhi questo.
Fra un può di anni, il nostro pianeta e noi, faremo un salto interdimensionale meraviglioso, passando dalla superiorità della terza dimensione alla quinta. Il tempo non ci sarà più, o al meno quello che noi oggi chiamiamo tempo, le nostre qualità spirituale si attiveranno, e noi saremo capaci a vedere quello che ci circonda e che noi chiamiamo invisibile. In questo modo noi riusciremo ha vedere anche questi alieni che oggi sono con noi ma non possiamo vederli. La loro paura e grandissima perche perderanno tutto. Allora hanno pensato ha imbrogliarci con questa venuta di Gesù, che in realtà e solo la manifestazione della loro presenza che gli umani riuscirono a vedere una volta che lo spirito dominerà il nostro corpo addormentato. Non tutti lo potranno fare. La maggior parte del umanità saranno con loro e non li vedranno, perche tre terzi di noi uomini che viviamo oggi su questo pianeta siamo impreparati per questo evento. Per questi tre terzi degli umani, i paradigmi promossi dagli alieni nella Bibbia e nella scienza non gli lasceranno ha vedere la verità. Che peccato! E quando pensi che tutto e sotto i nostri occhi!
La religione cosi come la intendiamo noi, oggi, non fa altro che allontanarci dalla vera spiritualità che abbiamo dentro di noi, non fa altro che imporre ad adorare quello che siamo, non fa altro che allontanare la nostra volontà che e capace di fare tutto, sostituendola con la volontà degli altri. La religione e il più male che si può fare per il nostro spirito. Pensare che la guarigione di una persona e il risultato di un miracolo o del potere di un'altra persona e una stupidaggine. La guarigione succede quando tu sei convinto che questa cosa può succedere. Le madonne che piangono, le acque che guariscono, i posti santi dove si compiono meraviglie e miracoli sono tutte manifestazioni degli alieni che cosi ci possono tenere incastrati nelle loro mani. Quando una persona compie qualcosa di speciale, di misterioso, di prodigioso, non e un santo, e non deve essere adorato; lui e semplicemente una persona spirituale che e riuscita ha controllare e materializzare la potenza dello spirito che ognuno ha dentro di se. Quello che fanno queste persone lo posiamo fare anche noi quando riusciremo a conoscere noi stessi.
Gli indemoniati sono un'altra manifestazione degli alieni che ci conducono. Loro hanno il potere di vivere dentro di noi e di controllare le nostre azioni e i nostri pensieri. Sono poche le persone che riescono ha rendersene conto che dentro di loro e un altro essere che controlla quello che fanno. Se dicesi a una persona che e posseduto di un alieno scatenerai solo risate, ma se i dicesi sei posseduto di un demone le cose cambiano. Perche, non e la stessa cosa? Quando quella persona intuisce che qualcosa non va dentro di se, quando dal punto di vista medico lui sta benne, ma dal punto di vista fisico sta malissimo, quando i suoi accesi di male, il cambiamento della sua fisionomia e il parlare non e suo e sicuro che e posseduto. Le sue azioni non sono il risultato della sua volontà e ne meno i sentimenti non sono i suoi, quando nessun medico non e capace di trovare dove sta il suo male, va dal prete, che attesta il fatto di essere indemoniato. Solo cosi voi credete quello che io vi sto dicendo.
Le nascite miracolose sono un altro punto forte che fanno di voi delle marionette nelle mani dei nostri oppressori. Se uno vi dice che una donna e stata seminata artificialmente di un alieno, subito la mandate vaffa’n cullo, ma se vi dicesse che e rimasta incinta miracolosamente con lo spirito santo voi credete. Quale e la verità di tutto ciò? La stessa. Esseri alieni ci utilizzano come cavie.
La falsificazione delle scritture antiche sono state fatte dai sacerdoti, schiavi ubbidienti dei alieni, che solo cosi potevano imporre al umanità il culto di adorazione e sottomissione per i nostri padroni. Le guerre sanguinose che vengono descritte nella Bibbia sono le guerre eroiche che l’umanità insieme con gli esseri di luce li fecero a questa razza di alieni per liberare la terra del loro domino. Purtroppo non riuscirono, e loro se ne andarono, lasciandoci nel loro potere del male. Il popolo ebreo rappresenta in verità il loro esercito che marciò contro gli eroi del antichità di quale abbiamo come testimonianze solo miti e leggende, ma nessuna prova fisica. Perche? Perche tutte le prove quale ci potevano portare alla verità dovevano essere cancellate. Non avete mai pensato perche si scoprono sempre delle cose strane, impossibili da collocare nei paradigmi scientifici e quale ci possono portare alla scoperta di un'altra verità, e a quale non si accorda ne meno la minima attenzione, vengono scartate, riseppellite, distrutte o vengono collocate in altri periodi rispetto a quella in quale furono trovati? Perche la verità che la nostra scienza ci da, e solo la verità che vogliono loro, gli alieni a presentarci per non riuscire ad arrivare mai alle nostre origini, che significherebbe la loro fine.
Quando i tempi arriveranno, noi le pecore nere, che non vogliamo il riconoscimento scientifico, ma la consapevolezza della gente come noi, che possiamo avere ragione, che per la scoperta della verità dobbiamo impennarci tutti ha cercarla ed ha accettarla,quando ci chiederemo che cosa implica lo stato di indifferenza che abbiamo nei confronti di salvare il nostro futuro e il nostro pianeta ,probabilmente noi le pecore nere saremo cercati,ma purtroppo sarà tropo tardi. Le forze del male non possono avere grande forza verso di noi se noi non lo permettiamo, ma il nostro credo che ci e stato imposto da millenni e quale recita che siamo solo mortali buoni ha niente, per loro e l’asso nella manica con quale ci domineranno. In verità noi siamo molto più forti di loro, e loro conoscono bene questo, ed e per questo che hanno molto più paura di noi, sapendo che il loro tempo sta per finire e che il nostro risveglio e già incominciato.
La Bibbia non e il libro che ci porta alla scoperta della nostra spiritualità, ma il libro che ci porta al adorazione dei nostri usurpatori, gli alieni che noi chiamiamo satana, demoni e i loro angeli del male. Questo principe del umanità voleva farsi conoscere in tutta la terra, voleva essere adorato e riconosciuto di tutti noi, ed e per questo che le sue leggi, comandamenti e regole sono le più aberrante schifezze che una persona può decretare per i suoi fratelli. La trasgressione viene sempre punita con castigo o maledizioni inimmaginabili. Il perdono non esiste per nessuno, ne meno per quelli che vengono chiamati da lui “il mio popolo”.
I sacrifici di ogni tipo, significano un spargimento di sangue che non ha fine. Fiumi di sangue, sparsi sul altare del signore, di migliaia di animali sgozzati e dissanguati sono un delizio per lui. La sua forza cresceva sempre di più, proporzionalmente con il numero di animali da sacrificare. Ricordiamo che la sua volontà, era di portare davanti al signore solo esemplari perfetti e giovani di ogni tipo di animale da lui richiesto, e questo mi ricorda la stessa abitudine dei satanisti. Quando i sacrifici cessarono, dio passò ad un atro tipo di cibo: l’emozioni negative, paura, colpa, dolore, ed e questa la risposta per la domanda che ci facciamo tutti : perche cosi tanto male e dolore in questo mondo?
Svegliatevi fratelli miei, il tempo e già arrivato. Quello che dobbiamo fare, e di non servire più questo sistema, di rifiutare questo giogo che sopportiamo da millenni e di sprigionare tantissimo amore. Non ci serve la guerra ma l’amore infinito che ci renderà liberi.

Siamo schiavi del sistema, che noi stessi manteniamo in vita

Lo so che pensate di essere liberi, ma non lo siete, lo so che pensate che la religione non vi cambierà la vita, ma non e cosi e lo so che tutto quello che vi ho detto fino adesso vi pare una fiaba, ma vi sbagliate. Il tempo e rimasto poco e i cambiamenti della terra sono già iniziati, e pochi hanno tempo per vedere e meditare al futuro. Da una parte avete ragione perche saranno pochi che potranno sopravvivere, ma dal altra parte e un peccato che sapendo non vi siete salvati.
Siamo vicini al 2012, e tantissimi si chiedono che cosa succederà, com’e anche vero che tanti hanno scritto centinaia di pagine con diverse spiegazioni. Anche se lasciamo perdere tutto, una cosa e certa e di sicuro la vedono tutti: qualcosa sta per accadere, parche tutto e cambiato.
Pensiamo che il nostro modo di vita, le nostre leggi, i nostri desideri, le nostre aspirazioni, la nostra scienza, la nostra religione, il nostro ordine sociale, la nostra libertà, i nostri governi, la nostra informazione e la nostra coscienza sono tutte corrette e giuste. Ma che cosa e giusto e corretto in questo mondo? Perche ci lamentiamo che l’uomo e imperfetto e non facciamo niente a questo proposito? Non pensate a quello che ci insegna la chiesa, perche siamo cosi proprio per questo fatto. L’uomo e imperfetto perche segue un sistema imperfetto, creato dai alieni che ci governano dalle tenebre. Se siete cosi religiosi perche non vi chiedete che cosa voleva dire Gesù con queste parole:”In un essere di luce c’e luce che illumina tutto l’universo. Se non illumina, sono tenebre.”
Ve lo spiegherò io. Noi tutti siamo figli di luce, e quello che arriva dalla luce non può essere imperfetto, solo che la maggior parte di noi ha perso parte di luce o tutta la luce, cadendo nelle tenebre. Noi non siamo governati dalla luce, ma dalle tenebre, e crediamo che la verità dovrebbe essere cosi. Un essere di luce non condannerà mai queste persone, perche anche loro vengono dal Padre, solo che la via che hanno scelto da soli li porterà alla rovina. Inutile a pensare che qualche dio scrive il tuo futuro o la tua fine; no, quello lo facciamo da soli. Un essere di tenebre non sa chi e, da dove viene e dove va, non vuole conoscere il principio ed e per questo che non saprà ne meno come sarà la fine. Scrive il suo destino che lo porta alla rovina da solo.
L’uomo e stato creato perfetto, ma e diventato imperfetto perche ha perso la luce che era in lui, e perche la sua coscienza universale e stata nascosta dalle tenebre. E vero che il nostro DNA e stato mutilato, ma non sradicato. Dentro il nostro sangue tutto e disordinato, ma la nuova energia che arriverà su la terra inizierà a rimettere tutto al suo posto, e allora vedrete uomini con dotte inimmaginabili, capace di fare cose di quale nessuno non pensava di poterli fare. Loro non sonno santi come di solito ci piace chiamarli, ma il vero uomo dio che siamo tutti noi.
Noi siamo i schiavi di un sistema che manteniamo in vita con la nostra indifferenza, con la nostra pigrizia di giudicare e cercare la verità e la giustizia. Noi non vogliamo l’unità, ma la divisione, perche per qualsiasi cosa, abbiamo il rovescio della medaglia. Noi giudichiamo tutto dopo le regole del sistema imperfetto che abbiamo non dopo la nostra coscienza. E vero anche che sono pochi che hanno tale meraviglia dentro di loro, ma forse questi pochi marginalizzati e umiliati, questi ultimi esseri della catena del sistema che saranno i primi alla fine, riusciranno ha risvegliare la coscienza addormentata della maggioranza, e in questo modo si riuscirà a creare l’unità.
Noi, non siamo liberi, abbiamo solo l’illusione di esserci, perche un uomo e libero solo per il tempo in cui e d’accordo con il sistema, con i suoi insegnamenti e con le dogme imposte di esso. Provate di dire qualcosa di diverso, provate di spiegare un concetto accettato di tutti come coretto in un altro modo in quale la verità sarà diversa di quella imposta. Provate di sostenere con prove che avete ragione e mettetevi contro alla regola che e accettata di tutti come la più valida verità. Rimarrete soli e delusi; ma la vera tragedia e altra. Il fatto che sei unico a parlare di un argomento che nessuno non lo può immaginare in un altro modo di come è stato accettato di tutti, non fa paura, perche comunque pochi ti ascoltano, ma se arriverai anche con prove, che in questo modo possono far tremare le sedie di sotto il loro culo, ti porterà alla rovina. In questo caso la tragedia e questa: tra tutti quelli che ti ascoltano nessuno non si chiede “e, se ha ragione?”
No fratelli, il sistema non ci permette di ragionare diversamente delle sue regole. Lui e il pastore e noi le ignorante pecore che lo segue. La pecora nera, deve essere inevitabilmente distrutta, ed e proprio quella, un essere di luce. Batterti per la verità in giorno d’oggi e una vera rivoluzione, perche la verità quando uscirà alla luce rovescerà sistemi, paradigmi e concetti. Il mondo in quale viviamo, non ha la base la verità, ma la menzogna, e la divisione e il punto forte del sistema per tenerci lontani uno dal altro e da la verità. L’amore non può esistere se esiste la divisione, perche l’amore non significa amare solo le persone care, ma tutto il creato; partendo dalla tua famiglia fino ad arrivare a tutto quello che ti sta in torno. Per farvi capire, partiamo da un insegnamenti lasciato da quel saggio che noi chiamiamo Gesù. Lui dice:”se una persona ti da uno schiaffo su la guancia destra tu dagli la sinistra, se uno ti ha rubato il mantello, tu dagli anche la camicia.” Ma che vuol dire con questo? E difficile accettare tale insegnamento in giorno d’oggi, non e vero? Saranno belle parole, ma come fai ha metterli in pratica?
La verità e che il sistema in quale viviamo, non ci permette, quanti buoni posiamo essere di applicare questo insegnamento. E allora, cosa possiamo fare? Se noi amiamo Gesù e vogliamo essere come lui ci dice, perche non lo posiamo fare? Perche questo sistema e sbagliato, e noi che crediamo nella giustizia di questo sistema e nella sua verità, siamo diventati anche noi parte della sua tenebra. Coscienti o no, noi manteniamo in vita la menzogna e l’ingiustizia di tutto ciò.
Il paradiso che tutti aspettano, non è stato, non è adesso e non sarà mai nei cieli. Quel paradiso era è sarà su la terra, ma non guidato da un pastore che viene dai cieli e che farà di noi un solo gregge. Quel paradiso sarà fato da noi uomini, quando saremo guidati dalla nostra coscienza universale, e quando capiremo che noi non siamo come dèi, noi siamo dèi come loro, ma molto più buoni e molto più potenti di loro. Proviamo di dare uno sguardo alle più grandi religioni di oggi.
Iniziamo con la religione ebraica perche da questa religione, dice la chiesa cattolica, è venuto Gesù, e uno tra i più fedeli seguaci della fede ebraica e Giuseppe Flavio, che sempre secondo la chiesa cattolica ha testimoniato del esistenza si Gesù. Vi chiedo onestamente facendo appello alla vostra coscienza: come ha fatto un seguace fedele della fede ebraica come Giuseppe Flavio testimoniare di questo Gesù, quando loro anche oggi aspettano la sua venuta? Come ha fatto lui, che ha descritto nei minimi dettagli qualsiasi evento e qualsiasi cita del suo paese, ha scrivere solo due tre righe di un personaggio che ha fatto cose impossibili per un umano, e quale doveva rivoluzionare la religione ebraica? Perche Giuseppe Flavio arduo seguace della fede dei suoi padri, doveva riconoscere un Gesù in quale un ebreo non crede e di quale comunque non ha mai sentito? Fratelli, lui non lo ha mai fatto, ma le “mani pie” della chiesa cattolica, si. Un ebreo non crede in Gesù, non per il fatto che non vuole riconoscere la sua esistenza, ma perche loro sanno che questo Gesù inventato dalla chiesa cattolica non e mai esistito su le loro terre, ed e per questo che loro lo aspettano ancora. Paolo non e un ebreo che era partito ha predicare il ministero di Gesù ai gentili, Paolo era un romano che parti ha predicare la cazzata ai ebrei. Il suo compito era di convincere gli ebrei della venuta di questo Cristo che nessuno di loro non ha mai vistò e nessuno ha mai sentito. Non erano i romani quelli che dovevano essere cristiani, ma gli ebrei, che erano contro di loro con tutte le loro forze. Se gli ebrei erano tutti cristiani, nel senso che credevano in Gesù, perche per quasi 300 anni i templari sono stati li per cristianizzarli, e perche hanno ammazzato milioni di persone che non credevano le loro cazzate? Perche avevano il quartiere generale in Giudea, la patria di Gesù, e perche sono stati sempre li? Non e ovvio che quelli che dovevano essere cristianizzati erano i ebrei e non al contrario? Perche tutto il mondo ha odiato cosi tanto i ebrei da sempre? Perche loro erano i testimoni viventi del grande imbroglio della chiesa. Loro sono le persone che non potevano e non possono accettare l’esistenza di Gesù, che non è mai stato esistito su la loro terra. La morte di Gesù che la chiesa mette nelle loro mani per far nascere il grande odio contro di loro, e solo un motivo per poter eliminarli in massa, e la chiesa aiutata dal suo amico Hitler e riuscita ha decimarli per la loro disubbidienza di non volere la sottomissione della loro fede ebraica alla fede cattolica inventata dai romani.
Poi ce un altro particolare che mi porta alla stessa ragione. Costantino di Bisanzio e la sua mamma Elena. Secondo la chiesa cattolica, lui e stato il personaggio che decretò la religione cattolica come religione dello impero romano. Ammettendo che è stato cosi, perche la religione ortodossa che e nata sempre secondo loro verso 1400 – 1500, li festeggiano come un re e come una regina che hanno messo le base del ortodossia e la chiesa cattolica, no? Perche la chiesa ha prodotto con astuzia uno tra i più grandi falsi della storia: l’atto di donazione di Costantino di Bisanzio. Costantino,era il re del impero romano del est, con la capitale in Costantinopoli, che molto tardi prende il nome di Bisanzio. Costantino deteneva come territori del suo imperò la maggior parte del Italia, di preciso, Puglia, Calabria, Sicilia e Roma. La religione del suo impero era il culto del sole, e i predicatori di questa religione insegnavano alla gente l’immortalità dello spirito, e la sua rinascita in un nuovo corpo, cosi come faceva Zamolxe, il dio degli daci. Tantissime persone credevano in questo insegnamento perche daci, lo sostenevano con tanta forza, sapendo dai loro antenati che erano immortali. I greci e i bizantini hanno iniziato ha praticare sempre di più questo insegnamento, abbandonando in numero sempre crescendo il culto degli dèi. Costantino ha adottato questa religione monoteista come religione del suo impero nel 311,senza imporre a nessuno di abbandonare il suo culto anteriore. Lui e il solo imperatore del intero impero romano che cambiò la capitale da Roma a Costantinopoli, e quale rimase cosi fino al 395. Ma perche Costantino, il padre del ortodossia cristiana cambiò la capitale? Perche Roma era una cita pagana che non aveva niente che fare con il nuovo culto che aveva bisogno di un centro puro, pulito, lontano dal paganesimo di Roma. Costantinopoli era la nuova Roma, la cita dove inizia il cristianesimo. I romani erano dei pagani che hanno fondato la loro religione pagana trasformando il pantheon greco degli dèi, in dèi romani. Se Pietro e stato veramente il primo papa, come fa a non ricordarsi che e stato anche a Roma? Lui racconta i suoi viaggi in tanti luoghi piccoli, non cosi importanti e si ricorda bene di ogni cosa successa in esse, ma non ricorda il suo glorioso viaggio proprio a Roma? Poi che cosa doveva fare a Roma, quando lui era l’apostolo degli ebrei e Paolo dei pagani? Se la chiesa di Roma e fondata sopra di lui, significa che i cattolici hanno rigettato Cristo da allora, perche la chiesa, di quello che ci dice la bibbia e fondata su Cristo, non su Pietro, che e un uomo quale non accetta nessuna adorazione da parte di altri uomini. Questo insegnamento fondamentale della chiesa cattolica, rispecchia per l’ennesima volta che la chiesa cattolica e una chiesa del anticristo. Vi ricordate quante volte Gesù ha detto:”la pietra che i costruttori rigettarono era la pietra del fondamento” E bene, la pietra del fondamento rigettata era Cristo, che fu sostituito di Pietro. Ma anche qua ce un bel imbroglio, perche se lui era un apostolo giudeo, il suo nome non si trova tra i nomi giudei. Pietro e uno tra i più comuni nomi rumeni che esistono. Un grandissimo numero di persone si chiamano Pietro. Allora questo apostolo, era uno che predicava con tanto zelo il culto di Zamolxe, immortalità e la rinascita dello spirito e cosi come afferma da solo il suo ministero erano proprio tra i popoli del Antiochia, e il sinedrio davanti il quale si ritrova quasi sempre e una parola del clero ortodosso che definisce l’adunanza dei preti ortodossi e sicuramente non ha niente che fare con i preti giudei. La crocifissione di Pietro con la testa in giù, il ritrovamenti della croce dove Gesù viene crocifisso da parte di Elena, madre di Costantino sono altre innumerevole cagate inventate dalla chiesa e quale nessuno non può sostenere. La verità e che la prima religione monoteista cristiana del mondo non era cattolica, ma ortodossa, ed e per questo che loro rispecchiano i veri insegnamenti del dio sole. Gesù, o Zamolxe erano uomini come noi, che una volta morti, rinascevano, perche lo spirito di ognuno di noi e immortale, e si può materializzare di nuovo nella carne.
Allora gli ebrei, il popolo più umiliato, più castigato, più incolpato di cose che non le ha mai fate, più discusso e odiato ha ragione di non fidarsi di nessuno e ha ragione quando sostiene con tutto il cuore che Gesù non e mai esistito su le loro terre e che loro lo aspettano anche oggi.
Un'altra religione molto discussa e odiata del mondo occidentale dei cristiani e la religione musulmana, che in giorno d’oggi spesso viene con fondata con il terrorismo islamico. La religione musulmana, non ha un bel niente a che fare con i attentati e con il terrorismo. Questa e una sottile trovata che innalzano i cristiani sopra i musulmani. Con tutto quello che abbiamo detto fino ad ora non vedo per che cosa la religione cattolica e più buona della religione musulmana, o del terrorismo islamico. La fede del islam, pare arcaica e crudele ai occhi dei occidentali, ma le stesse regole sono anche nel libro della fede cristiana. I principi sono li stessi solo che i musulmani li seguono alla lettera, apertamente, invece i cristiani di nascosto. Per esempio: un musulmano può avere tante mogli, e al loro mantenimento deve prevedere da solo, un cristiano ha una sola moglie che tradisce ogni volta che capita un occasione, un musulmano non abuserà mai della sua figlia, un cristiano si, un prete musulmano non violenterà mai un bambino o una donna, uno cattolico, si, un musulmano non ammazzerà mai una persona se non per un torto che essa i lo ha fatto, un cristiano, si, un musulmano non ammazzerà mai un animale se non per la fame, un cristiano, si. E allora con che cosa siamo uno più buono del altro? Non mi sembra nessuna deferenza. La loro fede, sbagliata o no, hanno come base un libro non contraffatto come e la bibbia. La loro fede non può essere discussa perche segue in tutto la parola della loro legge, ma quella cristiana che cosa segue? Insegnamenti fatti dai innumerevoli papa, che hanno guidato il Vaticano, uno più bugiardo e crudele del altro. Le crime, i omicidi, violenze, omosessualità, imbrogli, ingiustizie, bugie, menzogne, sono poche delle atrocità che i muri del Vaticano nascondono, e quel saggio che noi chiamiamo Gesù ci ha detto:” voi riconoscerete i figli delle tenebre dopo i loro fatti.” La Grande Babilonia di quale il Padre grida disperatamente di uscire e la chiesa cattolica e le religioni nate da essa.
Sicuramente vi chiederete in che cosa dobbiamo credere allora? L’uomo deve credere solo in se stesso. Le preghiere che si possono fare verso i figli di luce devono non essere di più di come preghiamo un qualsiasi nostro compagno di aiutarci in qualche impresa. Il Padre del universo, non chiede adorazione, lui chiede solo ringraziamento da parte nostra, amore, unità e unità, di tutti noi. Coltiva ogni giorno i tuoi dotti spirituali e capirai che poi guarire da solo le tue malattie, che tutto quello che desideri si può esaudire solo con la tua volontà, che i dolori del corpo si possono ignorare e che sei capace con la forza del tuo pensiero di fare tutto.
L’uomo non ha bisogno della religione degli dèi, trasformata nella religione di dio, perche tu uomo sei un dio, e sei una persona importante per il Padre e per i tuoi fratelli. Devi solo crescere e fidarti delle tue proprie forze con quale sei stato dotato dal inizio dal padre. Non abbiate paura di niente, perche e proprio questo che ti perde. La chiesa sistematicamente ha alimentato la nostra paura con diversi orrori che ti possono succedere, per perderci e per arricchirsi. Conosco una marea di persone che vano spesso nella chiesa, e quale convinti della loro imperfezione e dei loro sbagli, spinti dai preti che volevano le loro ricchezze, hanno promesso le loro case dopo la morte alla chiesa, pensando che in questo modo possono pagare i loro sbagli. Ma per favore, fratelli, siamo nel ventunesimo secolo, non e possibile di avere i cervelli lavati in questo modo. E se non ho ragione, spiegatemi questo: un musulmano, se fa sulla terra buone cose, quando muore, sarà aspettato in paradiso di 45 ragazze vergine, tutte per lui, cosi come li promette il Profeta Mahometo. Sicuramente vi farà ridere e non capirei perche. E la stessa cosa che fa un cristiano che da alla chiesa grosse some di denaro o proprietà per essere perdonato.
Un'altra cosa che si svolge sotto i nostri occhi orbi, e la omosessualità dei preti e le loro violenze sopra i bambini. Lo so che e una cosa conosciuta di tutti, ma quello che ti infastidisce di più di tutto e il fatto che si proteggono cosi benne, fino ad arrivare a dire che sei tu uno psicopatico e che ai qualcosa con loro, a posto di offrirti una speciale trasparenza del caso, perche la verità secondo Padre e Gesù non deve essere nascosta con astuzia, ma tirata alla luce. Sono loro a questo punto i schiavi di dio? Si, il dio delle tenebre.
Vorrei confessarvi un'altra cosa. Tutto il creato universale, non ha un dio, ma un Padre, e tutto quello che esiste in questo universo non si chiama alieni e terrestri, ma fratelli. Mettevi bene in testa questa cosa. Non esiste un dio per nessuna cosa, esiste solo il Padre, e questo Padre universale non ha mai chiesto adorazione, lui vuole solo ringraziamento, cosi come un figlio fa con i suoi genitori. Dio invece e tutt’un'altra cosa. Un Dio e un essere universale quale compare ai occhi di altri esseri poco evoluti in questo modo. Se per esempio: l’uomo va su un altro pianeta dove sono esseri primitivi dal punto di vista tecnologico e spirituale; ai loro occhi tu, uomo, sei un dio, un essere di quale loro hanno paura e a quale si inchinano e adorano. E semplice, la stessa cosa facciamo anche noi con i nostri fratelli alieni evoluti e malvagi, che sono diventati i nostri tiranni, che si nascondono come i camaleonti per non essere scoperti.
Tutto quello che succede in questo mondo e stato programmato da loro dai tempi antichi, e niente non e fatto per caso. Solo noi crediamo questo. Il Nuovo Ordine Mondiale al quale inizio stiamo assistendo, e una loro decisione presa migliaia di anni fa, e quale nella bibbia ci viene presentata come il gregge guidato di un solo pastore. E chi può dire che non e cosi? La maggior parte ne meno non vuole giudicare attraverso la loro coscienza, perche tutto quello che succede li sembra normale, invece altri non hanno tempo per questo, perche la maggior preoccupazione del sistema e di tenerci molto occupati con i problemi che creano ogni giorno per la nostra vita quotidiana. Noi, non dobbiamo avere il tempo per vedere e capire niente e non dobbiamo essere informati delle cose che hanno iniziato ha succedere su la terra, per non creare fenomeni di paura e follie di massa. Ma non e questa la verità. Noi dobbiamo morire senza sapere niente, invece loro sono preparati per salvarsi. Nella bibbia e scritto che i grandi sconvolgimenti della terra avverano senza nessun preavviso, in un giorno normale, e gli uomini svolgeranno le loro attività quotidiane come sempre.
Fra poco diventeremo proprio come le pecore di mia zia, che hanno testa ma li manca il cervello ed e per questa che seguono un capo gregge. I nostri cervelli sono lavati ogni giorno delle fesserie inventate per tenerci occupati, ma la cosa più dannosa sono i veleni che ci vengono amministrati come le più buone medicine, come il fluoro e i vaccini. Un'altra cosa che non dobbiamo sottovalutare e acqua e i ripetuti consigli di andare spesso dal dottore per qualsiasi stupidaggine.
Svegliatevi, la ragnatela e tropo grossa e fitta e noi tutti senza sapere siamo presi dentro. Dobbiamo rimuoverla adesso quando possiamo ancora muoverci, fin che non siamo pressi di tutto e diventare il suo pasto, perche questo sistema sarà la nostra fine se non riusciamo ad agire in fretta.

Al posto di inizio e di finale

Ho scritto questo libro, nella speranza che la generazione futura non si affiderà mai al libro della bibbia, e che a quei tempi il mondo senza di esso sarà molto più buono, e che troverà la sua vera spiritualità persa. Spero anche che la verità su il nostro passato non avrà più dei segreti, e che quei uomini non faranno più il sbaglio di guidarsi dopo altri dèi, ma dopo la loro coscienza, che e lo spirito universale del Padre; e spero ancora che la loro vita sarà una lunga catena di amore e beatitudine su una terra paradisiaca. L’inizio della fine e già cominciato e spetta a noi di arrivare a questo paradiso. Credo che sono riuscita ha farvi capire chi siamo, da dove veniamo e che cosa possiamo fare.
La società in quale viviamo e piena di odio e di bugie e i sforzi che si fanno per coprire la verità superano qualsiasi immaginazione. Il fatto che i alieni vivono con noi non e stato un segreto per nessun popolo antico, e le loro trace si trovano su tutta la terra. Quello che spaventa di più i nostri scienziati e il fatto che tante volte le loro scoperte archeologiche superano con molto l’età della civilizzazione che loro stano attribuendo al umanità, e quello che non lo sano e che l’uomo non esiste su la terra iniziando con la nostra generazione. Tante altre sono esistite qua, e poi scomparse, per dar nascita ad altre ere degli umani. Quello che a noi pare che abbiamo scoperto, e in verità una riscoperta, perche altri hanno fatto la stessa cosa prima di noi. La nostra generazione non supera di più di 400.000 – 500.000 anni ed è divisa in quella prima del diluvio e quella dopo il diluvio. Noi siamo vissuti sempre con gli dèi, cosi come anche altri prima di noi, solo che gli dèi con quale viviamo noi sono cattivi e vogliono l’estinzione della maggior parte degli uomini.
Vi siete mai chiesti perche quel saggio che noi chiamiamo Gesù diceva:”la verità vi renderà liberi?”E, be, quando tu riuscirai ha capire che gli dèi o dio, sono persone di altre razze come noi, e che anche tu poi fare quello che fanno loro, che tu non sei un miserabile mortale buono ha nulla, ma che la stessa essenza immortale e anche in te, solo che tu non sei riuscito ha evolvere abbastanza per dominare la carne, te ne accorgerai che anche tu sei un dio. Solo in quel momento riuscirai ad avere intero controllo dello spirito sopra il corpo.
Un'altra cosa che dovrei spiegare e l’immortalità. Nessun essere del universo non si può definire immortale quando vive nella materia, cosi come lo siamo noi. Il fato che il loro periodo di vita e molto più lungo del nostro e il risultato della rotazione del loro pianeta in torno al sole e perche la loro materia o corpo ha una struttura diversa della nostra. Per esempio l’uomo vive molto di più di una mosca, di un cane o di una gallina, e ai loro occhi posiamo essere definiti immortali, cosi come per noi un alieno e un immortale. Nel universo tutto quello che vive nella materia e mortale, e la morte delle materia significa la rinascita spirituale, ed e quella la vera vita. Quando un qualsiasi essere rinasce nello spirito ha già raggiunto la vera immortalità.
Adesso vi chiedo un può di attenzione. Io vi ho spiegato che in ognuno di noi ce l’energia immortale dello spirito e del anima, e che la nostra missione su la terra e di unire le due forme di energie che il Padre ci ha donato. Quando lo spirito dominerà l’anima siamo arrivati alla perfezione. Pur troppo grazie al sistema e al insegnamento sbagliato che la chiesa ci ha dato 80% degli uomini non possono capire quello che io sto dicendo, ma proverò di spiegarmi meglio. L’anima non e la stessa cosa con il corpo, ma e l’energia che anima il corpo e nel anima non ce la coscienza universale del Padre. L’anima viene guidata dal corpo, ed eco perche dico questo. Il nostro mondo si riduce solo al nostro pianeta, e tutto quello che facciamo viene guidato dopo le regole che noi stessi abbiamo fatto senza prendere in considerazione che siamo solo una parte del universo. Facendo parte di esso, le nostre regole dovrebbero essere adattate alle regole universali “come in cieli cosi anche in terra” cosa che su il nostro pianeta non succede. L’anima, non avendo la coscienza universale in essa ci guida a vivere e reagire solo al livello materiale del nostro mondo. Per esempio dobbiamo avere una casa, una macchina, un lavoro, de vestiti etc, perche senza questi non si può vivere. Il Padre sa che tutte queste cose sono necessarie quando si vive nella materia, ma no necessariamente tutte sono vitale. Quel uomo saggio che noi chiamiamo Gesù, diceva che:”non solo di pane si nutre uomo, e che un essere spirituale deve lasciare tutte queste ricchezze materiale, se vuole trovare lo spirito” Su questo insegnamento, la chiesa ha tormentato milioni di persone e ha ricevuto il suo lusso sfrenato, perche la sua predicazione e che la nostra spiritualità consta in fatto che dobbiamo andare da loro e ha pregare per nutrire il nostro spirito, e le nostre ricchezze se vengono donate a loro, noi abbiamo comperato un posto in paradiso. Queste minchiate sono molto seguite delle persone che si sentono colpevole di tanti sbagli che hanno fatto nella loro vita, sperando che il loro ritorno nel gregge dei religiosi li porterà il perdono e una vita in paradiso. Tutte queste cose sono solo il risultato delle nostre anime impaurite, quale sentendo la vecchiaia del corpo non sanno cosa fare per avere una morte semplice e un perdono da dio.
Onestamente vi chiedo, come si può vivere senza avere un tettuccio sopra la testa, senza mangiare e senza vestirti? Queste sono cose vitali nella vita materiale di ogni uomo. Quando il saggio parla delle ricchezze si riferisce a quello che non sono le cose vitali per la nostra vita. Accumulare ricchezze e cambiare sempre quello che ai perche non sono alla moda, significa un duro lavoro per te, che non finirà mai. Un uomo che ha il stretto necessario per la sua esistenza a il tempo per divertirsi e meditare. La vita a quale lui si riferisce e di tipo comunità. Cioè noi siamo una comunità che produce tutto quello che abbiamo bisogno per vivere, e il frutto del nostro lavoro si divide ugualmente per tutti. Questa vita senza pensieri, ansie, paure, ci da il tempo per meditate e trovare il nostro spirito. Come fai ha trovare questa meraviglia quando siamo preoccupati tutti giorni di avere di più, di essere alla moda, di sfogarci nella droga e nei alcolici? E poi, perche tanta fatica? Che cosa prenderai con te una volta morto? Tutto questo insaziabile desiderio ci viene dato dalla nostra anima. Lei vuole tutte le cose terrestre e non si sazia mai di averli. Non pensa alle cose spirituale perche non e più in contato con lo spirito. Queste anime sono felicissime perche hanno tutto, ma vivono con la paura di perdere tutto, con l’angoscia che non possono avere anche altre cose, sospettano tutto e tutti perche vogliono le loro ricchezze, e il loro sogno non e tranquillo. Queste anime che hanno tutta la ricchezza del mondo non sono felice, impauriscono di più con la loro vecchiaia e di solito sono sole. Quando si trovano in punto di morte, sono triste perche tutta la loro ricchezza e il duro lavoro passano ai figli che di solito si distruggono da soli. A quel punto e tropo tardi per pensare che tutto e solo vanità. Le anime che hanno i proprietari poveri sono diverse. Loro si accontentano con il povero letto dove si ristorano e con il poco pasto che li mantiene in vita. Sono forti perche il loro potere di sopportare umiliazioni e miseria viene dallo spirito. Sono generose di dividere il loro poco con altri che non hanno ne meno quello, soffrono per il dolore degli altri e non si tirano in dietro di aiutarli. Pensano di più al dolore degli altri che alla loro stessa dolore, sono umili perche sono degni, sono coretti perche sono onesti e pieni di amore che la offrono ai bisognosi. La loro anima e dominata dallo spirito e la loro coscienza non può essere comprata. Lottano per la verità e condannano le bugie e l’ipocrisia. Queste persone sono capace di ignorare il loro dolori, timori, umiliazioni e ingiustizia per poter aiutare gli altri. E per questo che lo spirito viene ritrovato solo nella miseria cosi come il più bel fiore del mondo cresce nel letame. Questi sono i estremi della società in quale viviamo, e il comportamento delle loro anime.
Dopo la morte, le anime giuste si uniscono alo spirito e diventano esseri di luce, le anime che si dividono con difficoltà da questa vita materiale e quale hanno vissuto solo per essere felici in questo mondo non ritrovano il loro spirito dopo la morte. Queste anime sono quelle che devono materia lisarsi o incarnarsi di nuovo, e sono poche quelli che possono avere il corpo di un essere intelligente. Rispetto alle loro azioni la loro rinascita può avvenire nei batteri che vivono nel calore, nei animali, nelle piante o nei uccelli, invece quelli che hanno fatto cose abominevole si disintegrano, vengono buttate nei buchi neri, che distrugono l’energia. E questa la seconda morte di quale parla la bibbia.
Vedete, il padre non può condannare nessuno, sei tu che ai scelto il futuro della tua anima. L’universo si guida dopo regole e la loro trasgressione non attira la tua condanna di morte. Se ai sbagliato avrai sempre la possibilità di riprovare, ma quando la tua anima vive in un essere intelligente significa che tu ai già passato tutte le altre faticose fase della tua evoluzione, e in questa vita deve ritrovare il tuo spirito, per essere un essere di luce perfetto. Se non lo trovi, firmi da solo il tuo destino e il futuro della tua anima.
In questa vita tu devi trovare la forza dello spirito che e in te per dominare l’anima, e dominando anima, tu poi dominare il tuo corpo. Se tu credi che poi guarirti da solo, lo farai, se tu credi che con la forza del tuo pensiero poi fare qualsiasi cosa, tu lo potrai fare, e se tu crederai che la tua vita non finisce a fatto qui, abbandonerai tutto per trovare il tuo spirito. Abbandonare tutto non significa privarti di quello che e necessario per la tua sopravvivenza, ma avere solo quello che e veramente necessario. Non dire mai che sei giusto, quando nel tuo intimo non lo sei perche tu poi imbrogliare solo le persone. Le onde negative e tenebrose del tuo pensiero e del tuo corpo si vedono, e gli esseri di luce sanno che cosa ti hai preparato da solo. Loro piangono per te, ma non ti potranno aiutare perche con il libero arbitrio tu ai scelto da solo il futuro della tua anima.
Avete sentito che sono persone che trovandosi nella morte clinica raccontano che si trovavano in un tunnel di luce, dove l’amore e la beatitudine era infinita. Quelle persone vengono dalla luce e nella luce torneranno. Invece altre parlano sempre di questa luce dove incontravano le anime dei parenti morti, con quale parlavano. Le anime di queste persone dopo la loro morte aspetteranno triste i esseri che devono nascere per ricominciare la loro incarnazione nelle creature inferiore. Sono altre persone che hanno voluto togliersi la vita e sono riusciti solo a ferirsi gravemente. Loro raccontano che la loro anima si trovava nelle fitte tenebre e degli esseri spaventosi li picchiavano con corde. Il dolore era cosi grande che non riuscivano a sopportarla. Queste anime vengono castigate, perche far male alla tua anima o di un altro che non ha nessuna colpa, e innocente, attirerà questo giudizio verso di lei.
Questi sono i motivi per quale quel saggio che noi chiamiamo Gesù dice che il grano e pronto di mietere ma mancano i raccoglitori e che saremmo scelti uno da 5.000 e uno tra 10.000 che saranno contati come uno solo. La verità e che sono pochi preparati per diventare un essere di luce. Trovare il tuo spirito non significa andare in chiesa e pregare il cielo, cantare inni e fare misericordia. Trovare la spiritualità significa trovare te stesso. Capire che sei immortale, che la vita non finisce qui, che ai dentro di te una forza che può cambiare il mondo e che il tuo pensiero costruisce la tua vita e il futuro della tua anima. Gesù dice.” Quando due (anima e spirito) si uniscono e dicono a una montagna di allontanarsi, lei si allontanerà.” Essere spirituale significa unire anima allo spirito che furono divise quando il Padre porto l’invisibile al visibile, cioè l’energia nella materia. Il suo primo figlio, Adamo universale, fu la perfezione del suo creato che non e solo il modello degli uomini, ma di tutti i esseri del universo.
Ma io, so anche un'altra cosa. Dopo miliardi di anni del evoluzione della materia, il Padre vuole tentare con la nostra razza una cosa unica in tutto il universo. Lui vuole che la rinascita dello spirito avviene direttamente nella materia, compiendo in questo modo la più grande meraviglia di tutto il suo creato. In questo modo i due mondi, invisibile e il visibile cioè materia e antimateria o meglio l’energia e materia trovano il loro equilibrio perfetto. Solo allora tutti potranno vivere e vedere il Padre.
Un altro argomento che vorrei supporre alla vostra attenzione e il sangue, e non e per caso che vorrei ritornare sopra. Quando io ho iniziato a scrivere questo libro, volevo solo sottoporre alla vostra attenzione le atrocità che vengono raccontate nella bibbia e quale i padri della chiesa chiamano miracoli, misericordia, fede, prova, soccorso divino, tentazioni, guerra santa, rivelazione e altre tante cagate. Dopo di che scrivevo il capitolo, seguendo qualche indizio che non mi convinceva del tutto, arrivavo alla conclusione che dovevo scrivere molto di più di quello che avevo scritto. Il mio spirito mi diceva che non e tutto ma non riuscivo a riscrivere quello che vedevo, perche magari in questo modo riuscirete ad avere una visione più ampia del argomento.
Quando leggevo nella bibbia il divieto di sangue che dio faceva al suo popolo pensavo che era solo una regola sanitaria, ma poi mi sono accorta che era molto di più. In quei tempi non esisteva ne la trasfusione del sangue, ne la dialisi e in questo caso il divieto deve essere preso proprio alla lettera. “Non mangiare il sangue, ne la carne con il suo sangue, perche nel sangue e l’anima di ogni uomo che vive” Nel mio capitolo scrivevo che nel sangue e il DNA che e l’elica della vita, ma nello stesso tempo il DNA e anche l’albero della vita, e da questo albero della vita il nostro dio alieno ci ha manipolato geneticamente la durata della nostra vita e il nostro contato spirituale con universo buttandoci nella terza dimensione. Poi ce un'altra cosa a quale in quel tempo non ho pensato. Nella bibbia e scritto che i apostoli hanno bevuto il vino con Gesù nel ultima cena, e che rappresentava il suo sangue, un cristiano beve il vino che rappresenta il sangue di Gesù per lavarsi i peccati, e nel libro della Rivelazione che i santi hanno lavato le loro vesti nel sangue del agnello, diventando cosi, bianche. Poi non posiamo non nominare i fiumi di sangue dei sacrifici che dio chiedeva che si facessero per lui. Perche cosi tanto sangue nella bibbia? Al livello della scienza umana il sangue rappresenta la fonte della nostra vita e le caratteristiche della nostra razza rispetto alle altre e nello stesso tempo, nel sangue sono anche le particolarità singolare di ogni uno di noi. L’elica del DNA rappresenta l’albero della vita umana. Bere il vino che significa il sangue e lavare i peccati nel sangue di Gesù mi pare una spiegazione impotente che solo noi, al livello primitivo di spiegare le cose incomprensibile del universo sconosciuto possiamo dare. La vera spiegazione sta proprio nel espressione “lavare nel sangue.” Vediamo un può. L’anima e immortale ed e una forma di energia che viene dal Padre. La sua dimora e nel sangue. Il sangue viene azionato del energia del anima e mette in motto il cuore, che a sua volta mette in motto tutto l’organismo umano. Come l’anima e energia, il sangue e il flusso di energia, il fiume se volete, che anima il corpo. Tutta l’energia del universo si versa sotto forma di fiumi di tipo in raggi o onde. Lavarti nel sangue per purificarti significa alzare il tuo corpo materiale al livello spirituale, cioè di energia purificante. Spirituale significa ciò che non si vede, e quello che noi non vediamo sono tante forme di energia che ci circondano. Lavarti o bagnarti nel energia significa che il tuo corpo morto che e materia, a liberato la forma di energia spirituale immortale che sta alla base della vita materiale. Imbiancare le vesti non significa altro che la liberazione del energia che torna nella luce del Padre che e calore. purificarti col fuoco e la stessa cosa. L’anima unita allo spirito torna al fuoco sacro del Padre. Il sangue, che e l’acqua in quale aziona l’energia del anima, e la più ricca fonte di potere che abbiamo in noi. Sacrificando o ammazzando qualsiasi essere, significa liberare potente forme di energia ne aria. Il dio ebreo si cibava di questa energia senza di quale non poteva vivere. Quando i sacrifici cessarono, questo demone trovo un altro modo per procurarsi l’energia di quale aveva bisogno. Costruì con astuzia il sistema in quale viviamo, basato su bugie, odio, dolore, sottomissione, paura, umiliazione, frustrazione, che non possono liberare altro che energia negativa di quale lui a bisogno. Per questo e cosi tanto male nel mondo, e no esiste pietà, amore giustizia e unità. Le malattie li fanno loro, i vaccini ci guariscono di una cosa e ci ammalano di un'altra, la terra e l’aria e avvelenata. Sono solo poche cose che subbiamo ogni giorno nella nostra fierezza di essere liberi.
L’acqua e un'altra energia che e importante in tutto l’universo. lo spirito si purifica col fuoco che e la luce del Padre e il corpo si purifica con acqua. Nel 2012 quando il tempo che conosciamo non ci sarà più, e noi passeremo nella quinta dimensione, il Padre, cosi come vi ho già detto vuole che la nostra rinascita avviene con lo spirito nella materia, ed e per questo che la bibbia dice che la purificazione si farà con acqua e col fuoco. Se questa purificazione avviene per noi, la stessa cosa succederà anche con la terra, che al contrario di tutto che voi credete, la terra e viva, e soffre cosi come soffriamo noi. I grandi sconvolgimenti terrestri che verranno non sono altro che la sua purificazione con acqua che e terrena e col fuoco che verrà dal alto.
Vorrei parlarvi adesso della doppia personalità di Gesù che compare nella bibbia, e con quale molti saranno ingannati. Per tutto il percorso di queste pagine vi ho parlato dei insegnamenti di un saggio che l’umanità chiama Gesù, e di quale non ho mai affermato che non siano vere. Quei insegnamenti che le “mani pie” hanno alterato, sono la via giusta da seguire. Gesù, Cristo, Messia, Nazzaret, sono nomi fittizi, con quale la chiesa, cosi come abbiamo visto a sostituito il nome del vero saggio e la sua origine, e la conclusione in questo caso e il fatto che lui non potrà mai ritornare. Il grande insegnamento con quale la chiesa tormenta tante persone e il suo ritorno. Ma il ritorno di chi, se lui non e mai esistito con la personalità che la chiesa ci ha abituati? Il saggio che moriva su le montagne e rinasceva nello spirito, era un uomo fatto di carne come noi, che moriva come noi e che poi ritornava davanti ai uomini come spirito che si poteva materializzare nuovamente nella carne. Questa meraviglia della vita perpetua non e un miracolo, voi lo avete sotto i vostri occhi da sempre ma non lo avete mai vista. Guardatevi in torno. Tutto e un ciclo che si ripete. Il sole muore nel inverno e rinasce primavera, l’acqua si vaporizza e poi ritorna come pioggia, la foresta muore nel autunno e rinasce primavera, cosi come gli esseri muoiono nella carne e rinascono nello spirito. Quando questo saggio ha fato vedere ai uomini questo ciclo di morte e rinascita del uomo, ha voluto solo ricordarci chi siamo, e da dove veniamo, non perche questa era una ricompensa per quelli che credono in lui o nella chiesa. Questa e una realtà che esiste in tutto l’universo, ma noi non la posiamo vedere perche abbiamo dimenticato chi siamo. Per cui, la rinascita nello spirito aspetta a tutti coloro che riuscirono a vivere secondo la loro coscienza universale.
La parte più pericolosa per noi e che tutti credono nel suo ritorno ed e per questo che lo chiamano “Il Principe dei re della terra che guiderà l’umanità con una verga di ferro, e con la spade affilata che esce dalla sua bocca.” Ma che, siamo tutti matti? Quale principe, quale verga e quale spada? La terra non ha nessun principe celeste che deve venire ha governarci. La terra non e di dio e non sarà ne meno di suo figlio. La terra e nostra, e noi siamo i suoi abbittanti e i suoi padroni. Perche dobbiamo aspettare un principe celeste che deve venire a guidarci con la verga di ferro e con la spada affilata? La verga di ferro significa dittatura e la spada affilata della sua bocca significa astuzia, bugie e imbroglio. E noi per questo futuro dobbiamo essere felici? Il principe vestito di bianco, con cavalo bianco, con corona di alloro e scettro sono i segni di dominio e di sottomissione della terra davanti a un altro essere più forte di noi. Non lasciatevi imbrogliare, dio e un alieno e il suo figlio sempre un alieno rimane e qua non mentono, perche affermano che il principe che verrà a governare la terra e il figlio di dio, non il figlio del Padre, perche il Padre non ha un figlio, lui ha dei figli che tutti sono fratelli. Vedette, per tutto il percorso della sua vita terrena, Gesù, non ha mai affermato di essere il figlio di dio, ma il figlio del Padre ed e proprio qua che sta l’imbroglio, perche il Padre non ha niente che fare con dio. Gli alieni sono il nostro dio cosi come anche noi posiamo essere dio per qualsiasi popolo primitivo delle foreste o della giungla; invece il Padre, e il Padre di tutto l’universo e i suoi figli siamo noi, tutti gli esseri del universo terrestri o alieni, noi siamo dèi o dio, dipende solo del nostro grado di evoluzione rispetto agli altri.
Aprite gli occhi per favore, quel principe che deve venire a governarci e il figlio del capo degli alieni che vogliono il nostro pianeta, e gli uomini i loro schiavi. La guerra del Armaghedon tra il bene e il male, e la guerra del umanità verso di loro, e sarà tremenda. Comincerà come una guerra tra pochi stati e poi diventerà mondiale. La loro superiorità tecnologica e i loro poteri faranno credere a molti che loro sono Gesù e le sue schiere. Sarà grande macello tra i uomini che conoscono la verità, ma non saranno creduti perche pochi, rispetto alla fola impazzita che vuole la loro morte. Si nasconderanno nelle caverne insieme con la verità per custodirla e loro saranno salvati dai nostri fratelli di luce. La fola inebriata del sangue versato e della vittoria del loro principe non avrà il tempo di festeggiare la vittoria e di le leccarsi le piaghe lasciate di questo. La terra si alzerà su di loro. I vulcani laveranno col fuoco il sangue dei innocenti, il loro vapore e il fumo inebrieranno il cielo, il sole e la luna non si vedranno per molto tempo e il gelo sarà insopportabile, pietre infuocate cadranno dal cielo e l’oceano bollirà e non rispetterà il suo confine. La sua acqua laverà la terra e la pulirà dei corpi morti. Le cita delle montagne diventeranno porti su le sue rive e un grosso continente non sarà più trovato. Altre terre usciranno dal mare e nel Europa sarà un solo paese che non esisterà più. Una nuova energia arriverà su la terra che sarà l’energia del futuro, e quale distruggerà e farà fuori uso tutta la nostra tecnologia e tutti apparecchi che essistono. Quelli che rimarranno si salveranno su le cime delle montagne nelle caverne e nelle grotte della terra. La nuova energia riordinerà il nostro DNA, (questa e già iniziata), e saranno tanti che non sopporteranno la trasformazione. Tutto quello che vi ho detto sarà solo una fase successiva di quello che è già iniziato. Questa furia nera che ha iniziato già a colpire durerà un bel può di tempo, ma non distruggerà tutto perche il Padre accorcerà la linea temporanea. La morte colpirà tre terzi del umanità, in diverse fase, e con tutti i segni e indizi che la terra fa, per stare in guardia, saranno pochi che se ne prenderanno cura. Non pensate che saranno tanti preavvisi. La gente andrà a lavorare, i bimbi a scuola e altri in campo per seminare. Tutto verrà in un colpo, per purificare l’inquieta che i abitanti della terra hanno prodotto. La terra ha fatto sempre cosi, per purificare con acqua e fuoco la sua rinascita. La generazione che verrà dopo, sarà la generazione d’oro, la generazione della perfezione che vivrà felice con altri suoi fratelli cosmici.
Stati attenti a non confondere i insegnamenti del saggio che chiamiamo Gesù, con il principe del mondo, che e un alieno cattivo. Non dovete pero odiarlo. Anche lui e una creatura del padre, ed e fatto cosi. Lui reagisce in questo modo perche secondo lui cosi deve essere. Lui non conosce i sentimenti. E un essere freddo, come sono i rettili, ed e per questo che la sua natura e cosi. Ha paura molto più di noi, perche il tempo e rimasto poco e lui farà di tutto per dominare il pianeta. La sua espulsione di qua significa la distruzione della loro razza. Lui lo sa che se noi umani lo smascheriamo, siamo molto più forti di lui. Noi eravamo in una dimensione superiore della sua e il nostro risveglio ci porterà sopra di lui. Riusciremo a vederlo e questo e uguale con la sua morte. Sono cose future che noi posiamo cambiare se iniziamo di adesso, ma ne dubito che ci lasceranno fare. Quella guerra si può combattere solo con amore, il problema e che a noi manca proprio questo.
Se qualcuno di voi, che ha avuto la pazienza di leggere questo libro vorrà sapere e capire di più, io sono pronta a parlare con lui in qualsiasi momento. Probabilmente, non sono riuscita ha esprimere al 100%, tutto quello che volevo dirvi, ma abbiate pazienza. Ho scritto tutto da sola in una lingua che non e mia. Non ho fatto nessuna scuola di preparazione per parlare l’italiano. Tutto quello che so, lo imparato dopo l’orecchio. Le persone che io ho incontrato erano persone semplice che parlavano di più il dialetto del loro paese che la lingua italiana. La formulazione e tutta mia e non e stato nessuno con me ad aiutarmi a parte il mio computer che mi coreggia le parole scritte male. Non ho mezzi per farmi pubblicità, perche sfortunatamente ho perso tutti i soldi guadagnati in una vita di lavoro in impresa di aprire un ristorante. Ho creato un posto bellissimo, ma il paese era sbagliato, perche non accettarono i rumeni di merda. Sto bene, no ho rimpianti, sono fiera perche ho avuto le pale di provare e nello stesso tempo perche ho sentito su la propria pelle che tutto in questo mondo e solo vanità. Credetemi, tutto e vanità, e non dovete soffrire per nessun perdita. Anzi, io ho trovato la mia libertà.

Fonte http://www.nonapritequelportale.com/node/2337


Copyright © 2008 by PH-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license