I segreti del "disclosure project"

Disclosure_projectDi misteri, si sa, è pieno l'universo. Inutile dire che sono innumerevoli i segreti che ci vengono tenuti nascosti come infinite sono le verità celate o semitaciute che non ci verranno mai esplicitamente dette. Una, ad esempio, è che il governo statunitense copre l’evidenza degli UFO da oltre 50 anni. La storia ha una data, un inizio e un luogo.

      On Line

IlluminatiCome dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.

Urzi
 "È giunto il momento di alzare il velo di segretezza che circonda l'esistenza degli Ufo e di far emergere la verità affinché la gente sia messa a conoscenza di uno dei più importanti problemi che la Terra si trova ad affrontare". (Paul Hellyer)

link

antico testo egizio intagliato sulla porta di un antico e sacro sito

eGYPT

Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l’UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME. Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l’UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME. Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l’inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso. Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l’eternità.”

Area 51 Scienziato rivela che Nibiru è in arrivo

   
29 Dicembre, 2014 | Category : Ufologia | Author: Fonte | Commenti  

center-line

Endtimes23 ci porta altre News questa settimana dove sostiene  che le informazioni sono state passate a loro da uno scienziato dell’ Area 51 & EX 2 ° Lientenant del corpo dei Marine, rivela una timeline per Nibiru ,massimo avvicinamento al pianeta terra. Incluso nel video qui sotto, i vari dettagli: "il Top secret profondo delle Underground basis, basi militari DUMBS sconosciute agli americani, basi ordinate e fatte costruire dall'Elite, per sopravvivere a questo prossimo evento Nibiru. Le costruzione di queste  massiccie città sotterranee vanno avanti da decenni.

 

http://beforeitsnews.com/alternative/2014/12/area-51-scientist-reveals-nibiru-timeline-dumbs-more-3083834.html

In passato altre rivelazioni sono state fatte da persone molto influenti, tra cui l’allarme trapelato dal verbali del progetto Remote Viewing, un protocollo segreto che risale al 1976, in carico ad un distaccamento “G” dall’Intelligence dell’US Army, conosciuto anche come progetto “Grillflame”, situato a Fort Meade, nel Maryland. Negli anni il “progetto” ha ricevuto anche altri nomi, come “Center Lane”, “Sun Streak” e “Stargate”.

Nato da una ricerca del professor Hal Puthoff, fisico dello “Stanford Research Institute” su un soggetto con particolari capacità psichiche, il progetto è attualmente in uso presso le forze armate americane e consiste nella preparazione di “007 ESP” che riescano, tramite un duro addestramento, a vedere scene che si svolgono a grande distanza, o in altri tempi. La tecnica da loro usata non è troppo dissimile dalla “Proiezione Astrale” o Bilocazione, termini familiari per chiunque si interessi di parapsicologia ed esoterismo.

Eisenhower incontra alieni

Uno dei racconti passati alla storia è la visione di un Remote Viewers  dell’incontro avvenuto a Muroc tra Eisenhower e a gli alieni nel 1954. Si legge nella sua relazione: “…I cambiamenti, dice l’alieno alto con la pelle grigia, andranno a influenzare il Pianeta. Ogni 25.000 rivoluzioni attorno al Sole (anni), la Terra viene bersagliata da grandi rocce provenienti dal cielo…un pianeta passerà vicino alla Terra quando sarà sul punto di uscire dal sistema solare. Il suo passaggio risucchierà molte meteoriti dalla fascia degli asteroidi, che finiranno nella sua scia e quindi, passando accanto alla Terra, verranno attratti dalla gravità….bisogna costruire enormi rifugi sotterranei per la gente, dentro le montagne…il compito dei responsabili non militari è di preparare la gente all’evenienza. Il panico sarà inevitabile, ma ci forniranno i mezzi per ridurre i problemi al minimo”. 

Lyn Buchanan e Glenn Wheaton

 

Una predizione come tante si potrebbe pensare se non vi fosse un’altra recentissima ‘visione’ che ne ribadisce i contenti: nel 2008 presso l’Istituto Farsight, due esperti, Lyn Buchanan e Glenn Wheaton appartenenti alle forze speciali statunitensi; durante una sessione di Remote Viewing hanno entrambi visto l’impatto di un meteorite da qualche parte in un Oceano, che causerà grandi maremoti e altre catastrofi. I loro report toccano i seguenti topic:

  1. Flare solari distruttivi;
  2. Grosse meteore che causano tsunami;
  3. Eruzioni vulcaniche;
  4. Inondazioni delle città costiere;
  5. Accampamenti di esodati fuggiti dalle aree costiere;
  6. Collasso dei governi;
  7. Governo USA, militari, élite politica ed economica rifugiati in bungalow sotterranei;
  8. Black-out dell’energia elettrica;
  9. Carestia di risorse alimentari;
  10. Collasso dei trasporti;
  11. Crolli di edifici nelle aree costiere.
i disegni delle visioni fatti dai Remote Viewers

i disegni delle visioni fatti dai Remote Viewers

 

Anche qui è lecito pensare si tratti di semplici visioni allarmiste di personalità tendenti al catastrofismo. Ma attenzione, una serie di indizi oggettivi fa pensare che qualcosa di ‘possibile’ possa esserci:

  1. A partire dal febbraio 2011, gli Stati Uniti hanno cancellato tutti i viaggi spaziali di veicoli pilotati da esseri umani in carne e ossa; è possibile che il motivo sia il timore di imbattersi in un gigantesco flare solare o in una imprevista pioggia di meteoriti.
  2. La Banca dei semi di Svalbard (Norvegia), contenente campioni di tutte le sementi del mondo, è stata ispezionata dall’ONU e sigillata nel 2011. Il progetto è stato avviato da Bill Gates, dalla Rockefeller Foudation, dalla Monsanto, dalla Syngenta e da altre organizzazioni pro OGM (Organismi Geneticamente Modificati).
  3. La Norvegia ha costruito un rifugio sotterraneo per metà della sua popolazione, il quale ospiterà anche 2,5 milioni di politici americani e di membri dell’élite finanziaria. Cfr. con la “Lettera di un politico Norvegese“.
  4. La Cina ha completato nel 2011 una lunghissima rete di tunnel sotterranei, presumibilmente riflettendo la decisione del governo Cinese di mettere in salvo la sua popolazione dagli effetti di qualche catastrofe.
  5. Le attività di scavo di grandi tunnel continuano nelle basi militari sotterranee di Dugway, Dulce e in altre basi DUMB (Deep Underground Military Bases) nel sud-ovest degli USA; Google Earth offusca intenzionalmente le foto dell’imbocco di questi tunnel; gli scavi dei tunnel proseguono anche sotto l’aeroporto internazionale di Denver.
  6. Il provvedimento denominato ”Internet Kill Switch“ è stato approvato dal Congresso degli USA. Il Presidente Obama ha il potere di spegnere letteralmente Internet in caso di cyber-attacco. Potrebbe essere applicato nello scenario catastrofista per rendere più difficoltosa l’auto-organizzazione informe di governo autonomo locale della cittadinanza sulla superficie, una volta che i governi siano passati sotto terra e che la rete informatica sia stata spenta.
  7. L’approvazione del regime di Legge Marziale negli USA prevede il collasso prioritario, esecutivo e funzionale dei diritti costituzionali in caso di eventi di emergenza nazionale, come una catastrofe planetaria.

http://www.mymistero.it/presto-un-oggetto-colpira-la-terra-lallarme-dei-remote-viewers/

Copyright © 2008 by PH-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license