Home

Antichi giganti e una Galleria metropolitana Iperborea rinvenuti in Romania

 
18 Giugno, 2016 | Categoria : Archeologia | Commenti
homepage

skeleton-giant

 Storie di giganti che vivevono pacificamente in completa armonia con la natura hanno toccato le nostre orecchie da sempre. Ma chi conosceva quelle storie sapeva davvero che esse erano basate su eventi reali con gli antichi giganti che un tempo governavano le terre circostanti dei Carpazi?
Intorno al 3500 aC, una civiltà enigmatica chiamata Agathyr, appartenente alla tribù scita, costruì un sistema sotterraneo di tunnel, oggi conosciuti come la Galleria Iperborea.
Qualunque cosa tenuto nascosto alla vista da migliaia di anni è stato scoperto nel 1970 da un gruppo di archeologi, in odierno Rosia Montana, in Romania.
La serie di scoperte fatte in quelle gallerie sotterranee e nelle vicinanze del sito di scavo sono di tale portata, che si può mettere in dubbio il contenuto di tutti i nostri libri di storia.
Gli archeologi hanno portato alla luce lapidi uniche con una composizione chimica sorprendente: oro, granito e Wolfram, a differenza delle lapidi ordinarie in pietra medio composito.
Ma la più grande scoperta nella galleria sotterranea sono state i 33 piedi di altezza (10 metri) dei resti scheletrici umanoidi.
A quanto pare, le leggende locali circa gli esseri antichi non erano lontane dalla verità, dal momento che le persone condividono questi racconti con molto piccole differenze da regione a regione.
La maggior parte delle leggende raccontano di giganti che hanno fatto le case dentro le montagne e sono stati la fonte di molti avvistamenti insoliti in quelle terre.
Un bell'esempio è la formazione della montagna chiamata Colonne d'Tainita, che praticamente si presenta come un insieme di sedie, che si ritiene essere stato sollevato dai giganti per servire come posti a sedere nelle loro riunioni del consiglio.
Una leggenda affascinante che coinvolge un atto di creazione dai giganti dice che secoli fa, in cima alla montagna in Hateg County, due città sono state costruite da due giganti femminili.

skeleton-2

Uno dei pochissimi immagini di uno scheletro gigante reale che è sopravvissuto. E 'stato portato alla luce in una miniera d'oro a Rosia Montana, Romania - 13 Dicembre, 1976 Misura 32.8 piedi di altezza (10 metri).

Dopo aver completato la costruzione delle loro città, uno dei giganti geloso dell'altro per aver realizzato il lavoro più bello nel bel mezzo della sua rabbia , ha gettato un incredibile immenso masso in quel insediamento, creando un grande buco nella montagna, dando vita al nome di Severed Mountain.
In tutta la Romania, scheletri di molti giganti sono stati trovati scavando per tutto il secolo scorso. Nel 1940, uno scavo di massa ha rivelato 80 scheletri umanoidi che misuravano circa 5 metri di lunghezza (16 piedi).
Un altro luogo in Romania, chiamata la foresta di Oncesti, è la presunta casa dei Giants, come viene descritto nel folklore.
Nel 1989, 20 resti scheletrici giganti sono stati trovati nella città di Lebada, Pantelimon, in Romania.
Le montagne rumene sono famose in tutto il mondo per la scoperta accidentale di una rete di tunnel segreti sotto i monti Bucegi.
Anche se molti scheletri giganti sono stati riesumati in numerosi luoghi in Romania, in un breve lasso di tempo, molte di quelle scoperte Paramount sarebbero state distrutte o semplicemente scomparse.
Possiamo solo sperare che altri giganti addormentati attendono di essere portati alla luce, dal momento che la Romania sembra avere un enorme e ricco folklore che diventa più realistico con ogni rinvenimento fatto da coloro che cercano di spiegare la storia proibita dell'umanità.
Ci sono altre simili città perdute di giganti in tutto il mondo. Sorprendentemente prova simile è stato trovato dagli archeologi in Ecuador , in un grande complesso piramidale situato in profondità all'interno della Amazon. Quindi è chiaro che questi giganti si trovavano in tutto il mondo.
Finora, da tutti i luoghi del nostro pianeta, la Romania è un importante centro di prove solide che punta verso una antica razza di giganti umani, come quello vissuto da queste parti per generazioni , molto tempo prima della ascesa dell'uomo e, probabilmente, qualche tempo dopo.
Non è certo se i giganti coesistevano con gli umani di medie dimensioni, o se siamo discendenti di una stirpe a lungo dimenticato di tali creature colossali.
In ogni caso, gli scavi insoliti fatte in Romania sono sicuri di lasciare un sacco di punti vuoti e domande senza risposta.

http://www.filosofiaelogos.it/

Fonte di riferimento

 

homepage

Copyright © 2008 by PHP-Nuke 8.1 WL-Ed.. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under theGNU/GPL license