Antartide: Chi ha inviato le email con il timer "The End"?

23 Aprile, 2017 |Tag: Esopolitica | from Author

Se segui il collegamento, puoi vedere il timer del conto alla rovescia. Porta il nome The End.

Oggi abbiamo ricevuto informazioni intriganti dai nostri addetti ai lavori da un gruppo di esperti di diversi paesi, che è impegnato in un'indagine molto misteriosa.

Secondo le loro informazioni, lunedì, gli indirizzi di posta elettronica di scienziati e politici del mondo cominciarono a ricevere lettere. Queste lettere contenevano solo una parola, The End e un link: http://www.livecountdown.com/the-end/

Se segui il collegamento, puoi vedere il timer del conto alla rovescia. Porta il nome The End.
Secondo il timer, il 15 maggio 2017, l'ora impostata per il timer scade.

Un'inchiesta condotta da questo gruppo di esperti ha dimostrato che il timer è stato creato su un piccolo sito livecountdown dove tutti possono creare il proprio timer.
Tali siti per la creazione di timer per il conto alla rovescia sono di solito utilizzati da coloro che vogliono rimanere incogniti.

Ma la cosa più interessante in questa storia intrigante è che tutti i messaggi (almeno quelli a cui è stato dato accesso al gruppo) dispongono di una postazione di mittente ... in Antartide. Oppure, la stazione di Amundsen-Scott sul Polo Sud.

Avendo contattato ieri la National Science Foundation (NSF), responsabile della quale si trova la stazione di Amundsen-Scott, gli esperti hanno chiesto di sapere chi è alla stazione impegnato nei giochi per bambini e spaventa i loro messaggi di scienziati e politici.

Oggi hanno ricevuto una risposta che li ha dimenticati, almeno per dirla.

NSF ha contattato il capo della stazione e ha scoperto che nessuno degli scienziati e il personale di manutenzione hanno fatto questo. Inoltre, la connessione al computer della testa della stazione, da cui sono stati inviati questi messaggi, proveniva dall'esterno.

Sulla questione degli esperti del gruppo al NSF: "Come è possibile?", Hanno ricevuto una strana risposta: "Questo è impossibile".

Considerando queste informazioni intriganti, abbiamo immediatamente richiamato le recenti relazioni sui Guardiani dell'Antartide. Forse sono quelli che ci avvertono di qualcosa? Oppure ci dice quanto tempo ci è stato misurato a qualcosa?

O solo ... quanto rimane per noi ...

E il timer è sempre meno ...

English Version


Secret of Antarctica: Who Turned on the Timer “The End”?


Today we received intriguing information from our insiders from a newly established group of experts from different countries, which is engaged in a very mysterious investigation.

According to their information, on Monday, email addresses of world scientists and politicians began to receive letters. These letters contained only one word, The End and a link: http://www.livecountdown.com/the-end/

If you follow the link, you can see the countdown timer. It bears the name The End.
According to the timer, on May 15, 2017, the time set for the timer expires.

An investigation conducted by this group of experts showed that the timer was created on a small livecountdown website, where everyone can create their own timer.
Such sites for creating countdown timers are usually used by those who want to remain incognito.

But the most interesting thing in this intriguing story is that all the messages (at least those to which the group was given access) have one sender location … in Antarctica. Or rather, the Amundsen-Scott station on the South Pole.

Having contacted yesterday the National Science Foundation (NSF) in charge of which the Amundsen-Scott station is located, experts asked to find out who at the station is engaged in children’s games and scares their messages of scientists and politicians.

Today they received an answer that dumbfounded them, to say the least.

NSF contacted the head of the station and found out that none of the scientists and maintenance personnel did this. Moreover, the connection to the computer of the head of the station, (from which these messages were sent), came from outside.

On the question of the group’s experts to the NSF: “How is this even possible?”, They received a strange response: “This is impossible.”

Considering this intriguing information, we immediately recalled the recent reports about the Guardians of Antarctica. Maybe it’s they who warn us about something? Or tell us how much time has been measured to us to something?

Or just … how much is left for us …

And the timer is less and less …

https://www.filosofiaelogos.it

Fonte