Anonymus: La Nasa sta per rivelare la verità sull'esistenza di alieni!

01 Luglio, 2017 |Tag: Ufologia | from Author

Anonymous ha rilasciato un video che dice che la NASA stava per rivelare finalmente l'esistenza di alieni

Anonimo ha pubblicato un video su YouTube affermando che la NASA era sul punto di fare uno dei maggiori annunci nella storia: la scoperta di Alien Life. Dopo che il video è stato pubblicato, il mondo è rimasto scioccato.
Anche se tutti sono entusiasti quando Anonymous ha rilasciato un video che dice che la NASA stava per rivelare finalmente l'esistenza di alieni in un video fortemente virale, l'agenzia spaziale ha confermato che non annuncierà l'esistenza di vita aliena.
Il video virale, che è stato pubblicato in un account associato al gruppo hacktivista, ha affermato che la NASA era al centro di fare uno degli annunci più importanti della storia.
Utilizzando numerose fonti - alcune delle quali dal codice antico apparentemente - e tirando un paio di parole qua e là, il video pubblicato da Anonymous usava una vasta gamma di argomenti per suggerire che l'Agenzia Spaziale Americana avrebbe annunciato di aver trovato la vita aliena .
Tuttavia, nonostante il video postato da Anonimo è stato molto interessante, la NASA ha confermato che non ha ancora trovato alcuna prova di vita aliena.
Thomas Zurbuchen, astrofisico svizzero-americano e amministratore associato per la Direzione Missionaria della Scienza presso la sede dell'agenzia a Washington ha risposto alle voci inviate da Anonimo.
"Contrariamente a alcuni rapporti, non c'è nessun annuncio in attesa della NASA per quanto riguarda la vita extraterrestre", ha scritto Dr. Zurbuchen su Twitter.
Un video basato su un paio di citazioni e un gioco di parole contorte
"Siamo soli nell'universo? Anche se non lo sappiamo ancora, abbiamo delle missioni che ci aiutano a rispondere a quella questione fondamentale ".
"Tenendo conto di tutte le diverse attività e missioni che cercano in modo specifico le prove della vita aliena, siamo in procinto di fare una delle scoperte più profonde e senza precedenti nella storia".
Questo è fondamentalmente quello che l'anonimo usava come riferimento principale mentre faceva dichiarazioni che la NASA stava per annunciare la vita aliena. Tuttavia, Zurbuchen stava parlando di missioni future come il rover Mars 2020, la missione Europa Clipper. Zurbuchen ha anche parlato delle scoperte fatte dal telescopio Kepler e come ha scoperto migliaia di pianeti intorno a stelle lontane e il prossimo telescopio spaziale James Webb e come aiuterà gli astronomi a cercare gli alieni nell'universo analizzando la composizione delle atmosfere su diversi alieni mondi. Fondamentalmente, Zurbuchen ha affermato che la NASA ha ottenuto parecchie grandi missioni sul loro manicotto e alcune di esse potrebbero aiutare l'umanità a trovare prove di vita aliena.
Ma tutto sta ruotando intorno alla scelta di parola di Zurbuchen che in quel momento non sarebbe stata l'ideale, e ciò che ha causato tutto questo.
Rispondendo alle affermazioni di Anonimo, la NASA ha inviato una dichiarazione: "Mentre siamo entusiasti delle ultime scoperte dell'osservatorio spaziale Kepler di NASA, non ci sono annunci in sospeso per quanto riguarda la vita extraterrestre. Per anni la NASA ha espresso interesse a cercare segni di vita oltre la Terra. Abbiamo una serie di missioni scientifiche che stanno avanzando con l'obiettivo di cercare segni di vita passata e presente su Marte e mondi oceanici nel sistema solare esterno. Mentre non abbiamo ancora delle risposte, continueremo a lavorare per affrontare la questione fondamentale, "siamo soli?", Ha dichiarato Laurie Cantillo, specialista di comunicazione leader della NASA, in una dichiarazione inviata a diverse agenzie di stampa.
Tuttavia, dobbiamo ammettere che l'Anonimo - che a proposito non è collegato in alcun modo al nostro sito web - e addirittura qui al Codice Antico hanno ragione dicendo che un numero crescente di esperti come scienziati, ex astronauti e molti altri hanno dichiarato che Credono che la vita aliena esista là fuori.
Voglio dire, guardate alcune di queste citazioni riguardanti la vita aliena:
Una delle nostre citazioni preferite viene dal dottor Brian O'leary, un ex NASA astronauta e dal professore di fisica di Princeton:
"Ci sono abbondanti prove che ci vengono contattati, che le civiltà ci stanno monitorando da molto tempo. Che il loro aspetto sia bizzarro da qualsiasi tipo di punto di vista materialista occidentale tradizionale. Che questi visitatori utilizzino le tecnologie della coscienza, usano toroidi, usano dischi magnetici co-rotanti per i loro sistemi di propulsione, che sembra essere un comune denominatore del fenomeno UFO ".
Franklin Story Musgrave, un medico americano, l'astronauta NASA in pensione che ha lavorato alla progettazione e allo sviluppo del programma Skylab e l'unico astronauta per aver esercitato missioni su tutti e cinque i Space Shuttle ha avuto cose molto interessanti da dire sulla vita altrove nel cosmo:
"Statisticamente è una certezza che ci sono civiltà estremamente avanzate, intelligenze, forme di vita là fuori. Credo che siano così avanzati che stanno facendo anche viaggi interstellari. Credo sia possibile che siano venuti anche qui. È logico presumere che l'universo debba avere altra vita in essa e in virtù dell'associazione che possiamo essere visitati ad un certo punto.
"... mi è stato chiesto (su UFOs) e ho dichiarato pubblicamente che io (UFOs) fosse qualcun altro, un'altra civiltà". - Eugene Cernan, comandante di Apollo 17. La citazione proviene da un articolo del 1973 del Los Times di Angeles.
"Se si estrapolano i pianeti che hanno scoperto, ci sono pianeti trilionali nella galassia. Questo è un sacco di luoghi per la vita ", ha detto Shostak, come citato da ABC. "Sappiamo che la maggior parte delle stelle hanno pianeti", ma quale "frazione di stelle ha pianeti più simili alla terra? Potrebbe essere uno su cinque "." Le probabilità di trovarla credo siano buone e, se succederà, avverrà nei prossimi 20 anni a seconda del finanziamento ", ha aggiunto in testimonianza scritta, secondo BuzzFeed." (Fonte)
Era un po 'diverso quando James Lovell a bordo del modulo di comando Apollo 8 uscì da dietro la luna e disse che tutti sentissero: "BIBLIOTTO CHE C'È UN SANTA CLAUS". Anche se questo è accaduto il giorno di Natale 1968, molti Le persone sentivano un significato nascosto in quelle parole. [B] 'SI PREGA DI INFORMARE CHE C'È UN SANTA CLAUS'. - Astronauta James Lovell, Apollo 8. 25 dicembre 1968.

English version


NASA speaks out over Anonymous video claiming it is about to reveal existence of aliens

Anonymous posted a video on YouTube saying NASA was on the verge of making one of the greatest announcements in history: the discovery of Alien Life. After the video was posted—the world went berserk.
Even though everyone got excited when Anonymous released a video saying that NASA was about the finally unveil the existence of aliens in a hugely viral video, the space agency has confirmed it will not announce the existence of alien life.

The viral video—which was posted on an account associated with the hacktivist group claimed that NASA was on the verge of making one of the most important announcements in history.

Using numerous sources—some of them from ancient code apparently—and by twisting a couple of words here and there, the video posted by Anonymous used a wide range of topics to suggest that the American Space Agency was about to announce it had found Alien life.

However, despite the fact that the video posted by Anonymous was very interesting, NASA has confirmed that it still has not found any evidence of alien life.

Thomas Zurbuchen, a Swiss-American Astrophysicist and the associate administrator for the Science Mission Directorate at the agency’s headquarters in Washington responded to the rumors posted by Anonymous.

“Contrary to some reports, there’s no pending announcement from NASA regarding extraterrestrial life,” Dr. Zurbuchen wrote on Twitter.
A video based on a couple of quotes and a game of twisted words

“Are we alone in the universe? While we do not know yet, we have missions moving forward that may help answer that fundamental question.”

“Taking into account all of the different activities and missions that are specifically searching for evidence of alien life, we are on the verge of making one of the most profound, unprecedented, discoveries in history.”

That’s basically what anonymous used as their main reference while making claims NASA was about to announce alien life. However, Zurbuchen was in fact speaking out about future missions like the Mars 2020 rover, the Europa Clipper mission. Zurbuchen also spoke out about the discoveries made by the Kepler telescope and how it discovered thousands of planets around distant stars and the upcoming James Webb Space Telescope and how it will help astronomers search for aliens in the universe by analyzing the composition of atmospheres on different alien worlds. Basically, Zurbuchen said that NASA has got several great missions up their sleeve, and some of them MIGHT help mankind find evidence of alien life.

But everything is rotating around Zurbuchen’s word choice which may not have been the ideal at that time, which is what caused all of this.
Responding to the allegations from Anonymous, NASA sent a statement: “While we’re excited about the latest findings from NASA’s Kepler space observatory, there’s no pending announcement regarding extraterrestrial life. For years NASA has expressed interest in searching for signs of life beyond Earth. We have a number of science missions that are moving forward with the goal of seeking signs of past and present life on Mars and ocean worlds in the outer solar system. While we do not yet have answers, we will continue to work to address the fundamental question, ‘are we alone?’” said Laurie Cantillo, NASA Lead Communications Specialist, in a statement emailed to different news agencies.

However, we must admit that Anonymous—which by the way is not related in any way to our website—and even us here at Ancient Code are right when saying that a growing number of experts like scientists, former astronauts and many others have stated that they believe alien life exists out there.

I mean, just look at some of these quotes regarding alien life:

One of our favorite quotes comes from Dr Brian O’leary, a former NASA Astronaut, and Princeton Physics Professor:

“There is abundant evidence that we are being contacted, that civilizations have been monitoring us for a very long time. That their appearance is bizarre from any type of traditional materialistic western point of view. That these visitors use the technologies of consciousness, they use toroids, they use co-rotating magnetic disks for their propulsion systems, which seems to be a common denominator of the UFO phenomenon.”

Franklin Story Musgrave, an American Physician, retired NASA astronaut who worked on the design and development of the Skylab Program and the only astronaut to have flown missions on all five Space Shuttles had very interesting things to say about life elsewhere in the cosmos:
“Statistically it’s a certainty there are hugely advanced civilizations, intelligences, life forms out there. I believe they’re so advanced that they’re even doing interstellar travel. I believe it’s possible that they even came here. It’s logical to presume the universe must have other life in it and by virtue of association that we could be visited at some point.
“…I’ve been asked (about UFOs) and I’ve said publicly I thought they (UFOs) were somebody else, some other civilization.” — Eugene Cernan, Commander of Apollo 17. Quote comes from a 1973 article in the Los Angeles Times.

“If you extrapolate on the planets they discovered, there are a trillion planets in the galaxy. That’s a lot of places for life,” Shostak said, as quoted by ABC. “We know that the majority of stars have planets,” but what “fraction of stars has planets that are more like the earth? It might be one in five.” “The chances of finding it I think are good and if that happens it will happen in the next 20 years depending on the financing,” he added in written testimony, according to BuzzFeed.” (source)

It was a little different when James Lovell on board the Apollo 8 command module came out from behind the moon and said for everybody to hear: ‘PLEASE BE INFORMED THAT THERE IS A SANTA CLAUS.’ Even though this happened on Christmas Day 1968, many people sensed a hidden meaning in those words. [B] ‘PLEASE BE INFORMED THAT THERE IS A SANTA CLAUS.’ – Astronaut James Lovell, Apollo 8. December 25th, 1968.

https://www.filosofiaelogos.it

Fonte