Chi Siamo

"Disgraziato è colui che muore...senza conoscere il motivo della sua esistenza"

Che utilità può avere la scoperta dell’acqua su Marte quando la desertificazione della Terra avanza spaventosamente con conseguenze drammatiche per intere specie viventi? Le esplorazioni dello spazio ci fanno capire quanto il nostro pianeta sia piccolo rispetto all’Universo e quanto irrisori siano i contrasti che separano uomini e popoli. Che senso ha allora che un pugno di famiglie si arrogano il diritto di decidere il destino di molti alla faccia di una più ampia concordia favorita proprio dalla maggiore consapevolezza della posizione fin troppo marginale che l’uomo occupa nell’immensità del cosmo? Se l’esplorazione dello spazio deve predisporci a una maggiore umiltà facendoci capire quanto siamo ininfluenti sull’equilibrio del cosmo e quanto siamo irrisori negli sconfinati spazi siderali perché questo deve valere solo per la gente comune e non per tutti? Acquisiamo allora la consapevolezza che la ricerca spaziale resta un importante lezione morale per tutti gli uomini e a maggior ragione per chi ritiene di essere detentore di particolari privilegi e quindi di un diritto di signoria su natura e popoli. Adoperiamoci tutti per il recupero democratico delle nostre società perché la profondità della legge morale vale al di la di qualunque confine.

 

Filosofiaelogos.it è una comunità di individui che riferiscono su quello che succede intorno a noi, con news provenienti da tutto il mondo.Chiunque può partecipare. Chiunque può contribuire. Chiunque può diventare informatore in questo mondo.

postmaster@filosofiaelogos.it

 

homepage